Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:01 - 23/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Qualcuno ha notizie della GATTINA DEL CIMITERO di Ponte Buggianese?
Da circa tre anni stazionava al cimitero di Ponte Buggianese. Nessuno conosce realmente la sua storia ma è conosciuta da molti e accudita .....
CALCIO

Crediamo inoltre che con una giusta sinergia con la piazza si possa ricucire quello strappo che si era purtroppo creato con la precedente gestione della famiglia Ferrari, alla quale riconosciamo però la correttezza della gestione amministrativa e contabile, e di questo non possiamo che ringraziarli.

BASKET

Otto giorni dopo la vittoria nettissima con Legnaia (88-57), quarta forza della C Gold, Gema Montecatini è pronta a tuffarsi nuovamente nel campionato, in un momento di tanti rinvii e di incertezze sul futuro (è stato appena rimandato a data da destinarsi anche il derby di recupero del 26 gennaio).

BASKET

Mtvb Herons Basket comunica che sono state rinviate a data da destinarsi, causa Covid, le seguenti gare di campionato.

BASKET

A distanza di un mese dalla partita contro Vigarano, la Giorgio Tesi Group è tornata finalmente in campo.

HOCKEY

Finalmente arancione anche in campo femminile assoluto, dopo oltre un decennio una formazione di Pistoia torna alle competizioni e con buone prospettive future.

SCHERMA

Davide Cutillo ha staccato il biglietto per la finale dei campionati italiani under 17 di fioretto che si disputeranno nel prossimo mese di maggio a Catania.

BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno di Terra, Cardinale, domiciliato in Saturno ed esaltato in Marte.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTECATINI
Street'n food, un'associazione lamenta tariffe troppo alte per gli operatori: "Comune ci dia una mano"

23/12/2017 - 9:53

Dario Marchi, referente di Foodever, interviene per sollevare un problema legato alla manifestazione Street'n food.

 

"Con la nostra associazione - Foodever – Ethical Street Food – composta da operatori ambulanti del settore street food, abbiamo sollecitato il Comune a prendere visione del problema delle tariffe esorbitanti che ci vengono richieste per la partecipazione all'evento di Street'n Food, una ditta privata di organizzazione eventi che ha già organizzato le scorse edizioni del Festival Street Food di Montecatini.


L'evento in oggetto ha avuto un discreto successo di presenze, che noi come associazione riconosciamo senza problemi, ma le tariffe che ci vengono richieste sono per noi economicamente insostenibili. Si parla di cifre che si aggirano sui 1400 euro più iva, per 3 giorni di evento.

 

La nostra associazione nasce appunto con l'intento di porre delle limitazioni alla moda, che ha preso piede da qualche tempo, di demandare del tutto l'organizzazione degli eventi pubblici a ditte private, che poi ricaricano interamente su noi operatori/lavoratori tutti i costi sostenuti per l'evento. 

 

Francamente, noi non ci possiamo ritenere dei semplici clienti, in quanto siamo operatori economici con un ruolo sociale, che dovrebbe anche esser riconosciuto dai Comuni che ci rilasciano le licenze per la nostra attività. Conseguentemente a questa valutazione, crediamo che sia onere dei Comuni stessi provvedere a darci la possibilità di fruire di spazi di lavoro, senza dover sottostare alla copertura totale dei costi sostenuti, in quanto gli eventi pubblici che ci coinvolgono producono effetti sull'intero tessuto sociale ed economico delle città, apportando potenziali clienti anche agli esercizi stanziali del territorio.

 

I tributi, le tasse e i contributi che versiamo per la nostra attività dovrebbero quindi servire anche a coprire, almeno in parte, i costi correlati all'organizzazione degli eventi cittadini, sia che siano gestiti da ditte private, che direttamente dalle istituzioni locali.

 

Per l'evento in oggetto, il festival di Street Food che si terrà il prossimo maggio a Montecatini Terme, riteniamo che il Comune possa fare qualcosa in più, aiutandoci con la finalità di calmierare le tariffe a cui siamo sottoposti, anche provvedendo a coinvolgere le Fondazioni locali, dato che l'evento comunque ha un buon successo sul territorio di sua competenza.

 

E' di interesse generale che l'evento abbia luogo e si svolga in un clima di totale soddisfazione da parte di tutti, senza doversi per forza macchiare di sfruttamento nei confronti di una determinata categoria di lavoratori. L'organizzatrice dell'evento si è detta disponibile a percorrere anche nuove strade con l'intento di venire incontro alle nostre esigenze. Il Comune è chiamato da noi a farsi carico del problema che abbiamo sollevato".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: