Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:09 - 18/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Difendiamo la Toscana da questa destra razzista, negazionista, terrapiattista. Tremo all'idea che tanta incompetenza e autoincensazione possa governare una regione civile come la nostra. Altrove sì, .....
CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

RALLY

Dopo nove mesi di pausa torna in gara il montecatinese Leonardo Pucci, con la sua Renault Clio RS.

BASKET

Nel programma di preparazione, sabato 12 settembre, la squadra guidata da Luca Andreoli ha effettuato un altro allenamento congiunto con la Cestistica Spezzina.

BASKET

Sara De Luca è una delle ragazze dell’Under 18 aggregate alla prima squadra.

RALLY

E’ ancora all’insegna dei riflettori nazionali che Jolly Racing Team ha archiviato il fine settimana agonistico.

BOXE

Nella giornata di sabato 12 si è svolto il collegiale regione Toscana.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Beppe Severgnini.

E’ un caldo asfissiante
che schianta le piante,
e un temporale
le .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ecco dove si trovavano i bocciodromi, allora chiamati “pallai”.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
Metà del guadagno in fumo per i gestori Esso: l'allarme lanciato da Stefanelli (Faib)

16/12/2017 - 10:46

VALDINIEVOLE - Danni tra i 20 e i 23mila euro ogni milione di litri di carburante erogato (che, per una stazione di servizio di medie dimensioni, significa all’incirca il lavoro di sei mesi). E’ quanto lamenta Andrea Stefanelli, noto gestore Esso di corso Matteotti a Montecatini, presidente provinciale e regionale della Faib (il sindacato di riferimento del settore benzinai, aderente a Confesercenti), dopo che lo scorso aprile i 135 gestori a marchio Esso della Toscana sono stati fatti confluire dalla “casa madre” alla società Petrolifera Adriatica.
 
“Quest’ultima – dice Stefanelli – non rispetta l’Abc degli accordi, che erano stati siglati a livello nazionale da Esso e associazioni di categoria, tra le quali la Faib, nel 2015 e con il benestare del Ministero per lo sviluppo economico. In sostanza, si è trattato di una cessione di ramo d’azienda, che di regola avrebbe dovuto portare al riconoscimento degli accordi già sottoscritti”.
 
“Tutto ciò – prosegue Stefanelli – ha messo in forte difficoltà economica i gestori, anche quelli del nostro territorio, che hanno denunciato la vicenda al Ministero. Per tanti di noi il disconoscimento degli accordi ha voluto dire una perdita di guadagno pari al 50 per cento del totale e alcune strutture, per ultima una a Siena, hanno dovuto chiudere. Io, per esempio, ho dovuto rinunciare a 25mila euro di ricavi da aprile (passaggio a Petrolifera Adriatica) a oggi. E nella mia condizione ci sono tanti altri colleghi della provincia di Pistoia”.
 
Ma la battaglia della Faib non si ferma. “Intanto – conclude Stefanelli, che fa anche parte della giunta nazionale Faib – vorrei ringraziare i politici del nostro territorio, che ci stanno sostenendo in questi difficili momenti. L’on. Edoardo Fanucci, che ha portato la vicenda all’attenzione della commissione economica; il consigliere regionale Marco Niccolai, che ha fatto una mozione in Regione, poi trasferita anche a livello nazionale grazie all’interessamento dell’assessore regionale alle attività produttive Stefano Ciuoffo; e l’on. Caterina Bini, che il 6 dicembre, durante una manifestazione a Roma, ci ha fatto ricevere dal sottosegretario allo sviluppo economico e che ha ottenuto un incontro tra Petrolifera Adriatica e gestori Esso, che si terrà a Roma il 20 di questo mese”.

Fonte: Confesercenti
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: