Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:10 - 15/10/2018
  • 1669 utenti online
  • 32205 visite ieri
  • [protetta]

Cara Europa non si capisce perché Sei contraria al governo italiano eletto democraticamente dal popolo, se porta il defifit al 2, 4% quando anche la Francia a annunciato che lo porterà al 2, 8%. .....
BOCCE

Colpaccio al debutto per la Montecatini AVIS nella trasferta di Scandicci dove si impone con il punteggio di 3-0 e che oltre a  conquistare  tre punti pesanti,  hanno dato prova di un  ottima prestazioni di gioco,e  ha messo in evidenza grande compattezza di gruppo. 

BASKET

I ciabattini impegnati nel primo derby stagionale di campionato contro un Chiesina che si presenta alla sfida scottato dall’ultima bruciante sconfitta subita a Capannoli contro Valdera.

CALCIO

La Toscana inciampa col Vaud nella seconda gara del girone di qualificazione della UEFA Regions Cup complicando non di poco i piani di qualificazione alla fase finale del torneo.

VOLLEY

Sabato 13 ottobre alle 18, sul parquet del palazzetto dello sport di piazza Pertini, il Centro tecnico territoriale Monsummano inizia l'avventura nel campionato regionale di Serie D di volley. 

TIRO A SEGNO

Si è svolta presso la sezione del Tiro a Segno di Cascina (PI) la Fase Regionale del Campionato Giovanissimi, rivolta a ragazzi e ragazze nati negli anni 2007 e 2008.

BOCCE

Grande affermazioni di Matteo Franci in coppia con il giovanissimo  Niccolò Lambertini a Villafranca di Verona

Podismo
PODISMO
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso di pittura metodo MARTENOT, .....
Il gruppo ametista Ringrazia l'amministrazione in quanto è stata .....
MONTECATINI
Movimento 5 Stelle: "Consiglio comunale aperto sulla sicurezza: perchè non è stato ancora convocato?"

3/12/2017 - 19:39

Comunicato stampa a cura del Movimento 5 Stelle: "Consiglio Comunale Aperto sulla Sicurezza: perchè non è stato ancora convocato? Esattamente un mese fa (era il 3 Novembre) c’è stato un sit-in davanti al Comune di Montecatini in seguito all’aggressione subita da un giovane 19enne in via Merlini. Quel giorno il Movimento 5 Stelle di Montecatini aiutò a raccogliere le firme per di sensibilizzare ulteriormente sia l’amministrazione pubblica che i cittadini di Montecatini e convocare quanto prima un Consiglio Comunale Aperto al fine di creare un dialogo diretto e costruttivo con i cittadini. Dopo 30 giorni quella richiesta non è stata ascoltata e nel frattempo si sono evidenziati in città altri preoccupanti accadimenti che ci fanno sentire tutti un po’ meno sicuri. Non è chiaro se l’amministrazione comunale davvero sottovaluti il problema sicurezzzao più semplicemente non è seriamente intenzionata ad avere un dialogo aperto ed onesto con i cittadini che hanno necessità di sentirsi più sicuri.Nel frattempo, sui giornali si rincorrono dichiarazioni ed intenzioni lodevoli, che però al momento rimangono parole (l’ultima, la “presa d’atto del governo” sul problema sicurezza in Valdinievole che non si traduce in niente di concreto).
Aspettando che il Sindaco Bellandi convochi finalmente un Consiglio Comunale Aperto, il Movimento 5 Stelle ricorda le azioni da fare subito per migliorare al sicurezza di Montecatini:
1) Assunzione nuovi vigili urbani secondo le modalità previste del decreto sicurezza (che non stiano dietro una scrivania macché siano per strada).2) Maggiore attenzione nel rilascio di licenze e controllo degli affitti, anche in essere, e delle nuove residenze con preventivo confronto con le forze dell’ordine (anche le Polizia ha sottolineato nei giorni scorsi, attraverso le parole del vicequestione Mara Ferasin, la disponibilità e l’importanza della collaborazione tra le istituzioni; solo il Comune non ha risposto all’appello).3) Pressione su Roma attraverso il Prefetto per ottenere più uomini e il rango dirigenziale del nuovo commissariato (non è certo sufficiente una mera presa d’atto del problema sicurezza, serve un’azione seria e precisa ma soprattutto quantificabile in termini di aumento del persone di polizia sul territorio)".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: