Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:07 - 21/7/2018
  • 369 utenti online
  • 27835 visite ieri
  • [protetta]

Uno Europa quanto ci costi? Due era necessario tutto questo rigore? 3 Dov'è finita la nostra sovranità e in particolare quella monetaria? Cari italiani qualsiasi forza politica che governerà potrà .....
NUOTO

E' molto positiva l'ultima uscita stagionale per la squadra Salvamento del Nuoto Valdinievole.

TIRO A VOLO

Il Criterium nazionale di tiro a volo rappresenta tradizionalmente la festa del settore giovanile. Si tratta di un evento che coinvolge tutta la federazione: tiratori, tecnici, dirigenti e famiglie. 

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana consueto appuntamento del giovedì in notturna con sette corse al trotto.

TIRO A SEGNO

Il funzionale e polivalente Tiro a segno di Pescia non si ferma mai. Tre importanti eventi hanno caratterizzato il fine settimana appena trascorso.

NUOTO

Notizie decisamente positive per la squadra Categoria dell'Asd Nuovo Valdinievole sono arrivate da due importanti manifestazioni.

Podismo
CALCIO

Dopo l'amara retrocessione culminata al termine della passata stagione è ora tempo di gettare le basi per la stagione 2018-19 che vedrà i biancocelesti del Montecatini figurare nel campionato di Eccellenza.

Podismo
none_o

La recensione di questa settimana a cura della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Marco Malvaldi.

none_o

Per il ciclo “Monsummano incontri culturali”, promosso dalla biblioteca comunale.

Amore, felicità, fortuna?
Tutto passa, niente dura,
ma .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Da sempre le bocce della Pieve sono state in lotta con quelle di Montecatini.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
GIOVEDI 21 GIUGNO 2018

NUOVO TEATRO VERDI MONTECATINI TERME

"DANCE .....
MONTECATINI
Movimento 5 Stelle: "Consiglio comunale aperto sulla sicurezza: perchè non è stato ancora convocato?"

3/12/2017 - 19:39

Comunicato stampa a cura del Movimento 5 Stelle: "Consiglio Comunale Aperto sulla Sicurezza: perchè non è stato ancora convocato? Esattamente un mese fa (era il 3 Novembre) c’è stato un sit-in davanti al Comune di Montecatini in seguito all’aggressione subita da un giovane 19enne in via Merlini. Quel giorno il Movimento 5 Stelle di Montecatini aiutò a raccogliere le firme per di sensibilizzare ulteriormente sia l’amministrazione pubblica che i cittadini di Montecatini e convocare quanto prima un Consiglio Comunale Aperto al fine di creare un dialogo diretto e costruttivo con i cittadini. Dopo 30 giorni quella richiesta non è stata ascoltata e nel frattempo si sono evidenziati in città altri preoccupanti accadimenti che ci fanno sentire tutti un po’ meno sicuri. Non è chiaro se l’amministrazione comunale davvero sottovaluti il problema sicurezzzao più semplicemente non è seriamente intenzionata ad avere un dialogo aperto ed onesto con i cittadini che hanno necessità di sentirsi più sicuri.Nel frattempo, sui giornali si rincorrono dichiarazioni ed intenzioni lodevoli, che però al momento rimangono parole (l’ultima, la “presa d’atto del governo” sul problema sicurezza in Valdinievole che non si traduce in niente di concreto).
Aspettando che il Sindaco Bellandi convochi finalmente un Consiglio Comunale Aperto, il Movimento 5 Stelle ricorda le azioni da fare subito per migliorare al sicurezza di Montecatini:
1) Assunzione nuovi vigili urbani secondo le modalità previste del decreto sicurezza (che non stiano dietro una scrivania macché siano per strada).2) Maggiore attenzione nel rilascio di licenze e controllo degli affitti, anche in essere, e delle nuove residenze con preventivo confronto con le forze dell’ordine (anche le Polizia ha sottolineato nei giorni scorsi, attraverso le parole del vicequestione Mara Ferasin, la disponibilità e l’importanza della collaborazione tra le istituzioni; solo il Comune non ha risposto all’appello).3) Pressione su Roma attraverso il Prefetto per ottenere più uomini e il rango dirigenziale del nuovo commissariato (non è certo sufficiente una mera presa d’atto del problema sicurezza, serve un’azione seria e precisa ma soprattutto quantificabile in termini di aumento del persone di polizia sul territorio)".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: