Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:07 - 21/7/2018
  • 357 utenti online
  • 27835 visite ieri
  • [protetta]

Uno Europa quanto ci costi? Due era necessario tutto questo rigore? 3 Dov'è finita la nostra sovranità e in particolare quella monetaria? Cari italiani qualsiasi forza politica che governerà potrà .....
NUOTO

E' molto positiva l'ultima uscita stagionale per la squadra Salvamento del Nuoto Valdinievole.

TIRO A VOLO

Il Criterium nazionale di tiro a volo rappresenta tradizionalmente la festa del settore giovanile. Si tratta di un evento che coinvolge tutta la federazione: tiratori, tecnici, dirigenti e famiglie. 

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana consueto appuntamento del giovedì in notturna con sette corse al trotto.

TIRO A SEGNO

Il funzionale e polivalente Tiro a segno di Pescia non si ferma mai. Tre importanti eventi hanno caratterizzato il fine settimana appena trascorso.

NUOTO

Notizie decisamente positive per la squadra Categoria dell'Asd Nuovo Valdinievole sono arrivate da due importanti manifestazioni.

Podismo
CALCIO

Dopo l'amara retrocessione culminata al termine della passata stagione è ora tempo di gettare le basi per la stagione 2018-19 che vedrà i biancocelesti del Montecatini figurare nel campionato di Eccellenza.

Podismo
none_o

La recensione di questa settimana a cura della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Marco Malvaldi.

none_o

Per il ciclo “Monsummano incontri culturali”, promosso dalla biblioteca comunale.

Amore, felicità, fortuna?
Tutto passa, niente dura,
ma .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Da sempre le bocce della Pieve sono state in lotta con quelle di Montecatini.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
GIOVEDI 21 GIUGNO 2018

NUOVO TEATRO VERDI MONTECATINI TERME

"DANCE .....
MONTECATINI
Gruppo di minorenni tenta di dar fuoco a una palma in via del Salsero: denunciato giovane montecatinese

3/12/2017 - 11:28

I carabinieri del Norm hanno denunciato per danneggiamento a seguito d’incendio un 17enne incensurato del luogo che, insieme ad altre persone al momento non identificate, probabilmente coetanei, ha pensato bene di concludere la serata di ieri tentando di incendiare per puro vandalismo una delle palme che adorna via del Salsero. A dare l’allarme un vigile del fuoco volontario che passava nella via, ha visto cosa stava accadendo e ha poi collaborato allo spegnimento del principio di incendio insieme ai militari del Norm immediatamente intervenuti che hanno utilizzato l’estintore in dotazione. I danni non sono stati quantificati ma la pianta dovrà essere quasi certamente sostituita.

Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




4/12/2017 - 18:40

AUTORE:
MASSIMO 2

Non sono certamente un "nostalgico" ne un manesco, ma come diceva mio nonno : qualche mese di militare e qualche righellata sulle noccole delle mani da parte dei professori ben meritate sarebbe stata un'ottima cura per insegnare un po' di educazione a questi giovani a cui tutto è permesso, anche e soprattutto dai loro genitori.

4/12/2017 - 14:11

AUTORE:
simo

Eppure 17 anni li ho avuti anche io ma a fare d queste cretinate nn ci ho mai pensato...e nenche i miei 2 figli(che anche loro hanno avuto 17 anni) nn le hanno fatte... forse perché io come loro sapevo che le conseguenze peggiori non sarebbero state quelle penali(inesistenti) ma quelle delle mani dei miei genitori... più che la denuncia a questo a questo fenomeno servirebbero un paio di ceffoni!!

3/12/2017 - 13:07

AUTORE:
Pier Luigi Visani

Il vandaluccio non subirà alcuna conseguenza (in Italia fino ai 18 anni si può commettere qualsisi delitto avendo la certezza di passarla franca: si veda in proposito il caso del 17-enne impunito dopo aver gettato in mare, uccidendolo, un povero pensionato). Voglio almeno sperare che la famiglia del cretino sia chiamata a rispondere del danno provocato.