Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:10 - 17/10/2018
  • 803 utenti online
  • 67374 visite ieri
  • [protetta]

Cara Europa non si capisce perché Sei contraria al governo italiano eletto democraticamente dal popolo, se porta il defifit al 2, 4% quando anche la Francia a annunciato che lo porterà al 2, 8%. .....
VOLLEY

Dopo Serie D, Under 18 e Under 16, anche il gruppo Under 14 del Centro tecnico territoriale Monsummano conquista i primi tre punti della stagione all'esordio nel campionato di categoria di volley.

VOLLEY

Non poteva cominciare meglio il campionato di Serie D di volley femminile per il Centro tecnico territoriale Monsummano, che presenta una formazione giovanissima composta da tutte atlete Under 18. 

BASKET

Si è tenuta Sabato 13 Ottobre, in una gremitissima sala delle sezione soci Coop, la cerimonia di consegna delle borse di studio Shoemakers per l'anno scolastico 2017-2018. 

MONTECATINI

Pioggia di medaglie per il tennis giovanile montecatinese. I due circoli, Sporting Club e Torretta piazzano i propri atleti sul gradino più alto della Regione. Il circuito Sabatini ha visto come vincitori per lo Sporting Club : Isabel Bentivegna, Nocito Linda, Pierotti Alessio mentre a Morosi Filippo va il Master. 

CALCIO

Prestigiosa affermazione in un torneo di livello per gli Esordienti B anno 2007 dei Giovani Granata Monsummano. Dopo aver vinto il gironcino di qualificazione a settembre (battendo Capezzano Pianore e Bellaria Cappuccini Pontedera, e pareggiando con il Livorno).

LAMPORECCHIO

Domenica 21 ottobre (inizio ore 9) alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, in località Centocampi, si svolgerà la classica rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole.

BOCCE

Colpaccio al debutto per la Montecatini AVIS nella trasferta di Scandicci dove si impone con il punteggio di 3-0 e che oltre a  conquistare  tre punti pesanti,  hanno dato prova di un  ottima prestazioni di gioco,e  ha messo in evidenza grande compattezza di gruppo. 

BASKET

I ciabattini impegnati nel primo derby stagionale di campionato contro un Chiesina che si presenta alla sfida scottato dall’ultima bruciante sconfitta subita a Capannoli contro Valdera.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Rebecca West.

none_o

La mostra, dal titolo “Le carrozze a Montecatini…la tradizione continua”, è a cura di Roberto Pinochi e Bruno Fortina.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso di pittura metodo MARTENOT, .....
Il gruppo ametista Ringrazia l'amministrazione in quanto è stata .....
VALDINIEVOLE
Approvato progetto per le due rotatorie al casello dell'A11, lavori al via nel 2019

9/11/2017 - 17:13

È stato approvato il progetto per la realizzazione di due rotatorie presso il casello autostradale di Montecatini Terme, nel comune di Pieve a Nievole. Si tratta di un’importante opera di compensazione che si inserisce nel più ampio piano di ampliamento della A11 Firenze-Pistoia con la realizzazione della terza corsia. Le successive fasi riguardano la redazione del progetto esecutivo e la gara di appalto; l'inizio dei lavori è previsto entro il 2019.

 

L'opera è stata voluta dal vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo Nencini, e su impulso del sindaco di Pieve a Nievole Gilda Diolaiuti e dei deputati del Pd Edoardo Fanucci e Caterina Bini che hanno seguito con impegno e attenzione le varie fasi del progetto.

 

E' stata valutata favorevolmente la richiesta di non posticipare la realizzazione delle rotatorie successivamente al progetto riguardante la terza corsia autostradale. Pertanto, le due rotatorie saranno realizzate prima o contestualmente all'intervento complessivo di ampliamento dell'autostrada, per evitare l'allungamento dei tempi della realizzazione delle due infrastrutture.


"Si tratta di un'opera centrale per tutta l'area, congestionata dal traffico e da una difficile viabilità. Sarà strategica e faliciterà gli spostamenti dei cittadini e lo sviluppo del territorio", ha detto il viceministro Nencini.


“Grazie al viceministro per la tenacia con cui ha lavorato per portare a termine questo progetto, la cui realizzazione avrà ricadute positive sul territorio. Era un impegno che avevamo preso tempo fa, di non facile soluzione, che i cittadini aspettavano da anni”, hanno dichiarato i deputati dem Fanucci e Bini. Essenziale il contributo del sindaco del comune di Pieve a Nievole, Gilda Diolaiuti che ha seguito in prima persona il progetto.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




11/11/2017 - 11:50

AUTORE:
Massimo

Se il PD manda avanti personaggi così limitati non ci dobbiamo meravigliare che persone come me abbia smesso da tempo di andare a votare. Con questa Sindaca a Pieve abbiamo toccato il fondo senza vedere realizzata una nuova viabilità alternativa alla chiusura dei passaggi a livello. Evidentemente ai pievarini piace il caos del traffico e l’inquinamento da polveri sottili

11/11/2017 - 11:39

AUTORE:
Mario

Come mai i commenti negativi all’operato della Sindaca Diolaiuti vengono puntualmente cancellati? Se è questa l’idea di democrazia del PD non mi meraviglio dei loro risultati elettorali!!!

11/11/2017 - 11:35

AUTORE:
Antonino

Quando la nave affonda………"i politici" fanno solo promesse elettorali! La Sindaca Diolaiuti sembra arrivare dalla luna! Prima propone sottopassi in zone alluvionali, porta il caos del traffico nel centro del paese e se ne vanta anche. Infine ci racconta la superc....la delle due rotonde all’uscita dell’autostrada! Ma i pievarini credono ancora ai ciuchi che volano???

10/11/2017 - 18:39

AUTORE:
Gianfranco Barni

Accolgo la notizia con ottimismo...... I tempi sono maturi per realizzare questi indispensabili progetti stradali.
Il traffico è diventato caotico...
Venti anni or sono non lo era o almeno non a questi livelli.
Il 2019 è vicino.... Spero di poter sfruttare anch'io le nuove rotonde...

10/11/2017 - 11:14

AUTORE:
Roberto Ferroni

Abito in Valdinievo9le dal 1996. Già allora sentivo parlare della rotatoria all'uscita dell'autostrada, e campanilismi vari, come cosa vecchia di alcuni anni. Facciamo un conto: anche solo dal 1996 sono passti 21 ANNI ! E ,poi ci lamentiamo che le cose in Italia vanno male. Ma sono tempi biblici, nel frattempo, specialmente ai nostri tempi, le cose cambiano, in fretta, molto in fretta ed adeguarsi alle necessità di un quarto di secolo prima mette in pericolo di fare cose già obsolete.

10/11/2017 - 9:41

AUTORE:
Cittadino

La "novità" delle rotonde all'uscita autostradale è già stata data tre o quattro volte, ma questa volta ci dovremmo essere, finalmente!