Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:05 - 20/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

Inaugurazione sabato 21 maggio alle ore 16.30 nello storico Palazzo Achilli.

none_o

"Sarà vero che Pinocchio…?" è la mostra itinerante educativa che ripercorre la storia dell'arte attraverso Pinocchio.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un’idea per una merenda diversa

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
BASKET
Gioielleria Mancini vola, il derby è blu-amaranto

5/11/2017 - 12:33

Al Palacardelli è tempo di derby, il primo della stagione e se è vero che la Gioielleria Mancini ci arriva con il vento in poppa è altrettanto vero che Il Lella arriva a Monsummano determinato a centrare la prima vittoria della stagione.

Partono subito bene i ciabattini che vanno a segno con Vezzani ben assistito da Testa, subito dopo Luciano capitalizza il fallo subito in entrata. Zerini fa male dal pitturato. Rocchi risponde per le rime per il 6-2, Bruni da una parte e Vezzani dall’altro segnano. Ma il Lella fa capire che non sarà facile rispondendo con una bomba di Manfra. Capitan Rocchi colpisce e sull’azione seguente costringe Zerini al secondo fallo dopo appena 5’ ma il Lella resta sempre a contatto.  Vezzani è una furia ma i ciabattini continuano a subire a rimbalzo e il Lella impatta all’8’ (12-12). Luciano segna e subisce fallo, il libero è sbagliato ma Vezzani strappa il rimbalzo offensivo e realizza. Ferrari colpisce da 3 mandando in archivio il primo periodo con i monsummanesi avanti di 1 (16-15).
 

A inizio secondo quarto il Lella passa in vantaggio ma Calderaro riporta avanti i suoi. Mignanelli realizza il suo tiro piazzato poi è Bellini in contropiede lanciato da Calderaro a realizzare il 22-17. Una serie di errori dei ciabattini consentono al Lella di rimanere in contatto e al 6’ una bomba di Bruni riporta in vantaggio i suoi. Testa inventa un canestro imitato subito dopo da Bellini per il +3. Ancora Bellini pesca dal cilindro una bomba da 3 da 8 metri allo scadere dei 24” ma Spampani risponde con la stessa moneta. E’ sempre Spampani a colpire ancora da 3 e a metà tempo gli Shoemakers sono avanti di 1 (30-29). 
 
L’inizio del secondo tempo si apre con una serie di errori da una parte e dall’altra fino a che Testa non colpisce da 3. Dopo un canestro bianco azzurro è Bellini a colpire ancora da 3 e subito dopo si invola in contropiede per il 38-31 al 4’. Zerini colpisce in area a cui segue un momento convulso in cui le squadre non segnano. Ne approfitta il Lella per rientrare a -4. Vezzani entra e segna, Zerini nel pitturato fa il bello e cattivo tempo, subisce falli su falli  ma è impreciso dalla lunetta. Sono le difese a farla da padrone in questo quarto. Vezzani riporta a 7 le lunghezze di vantaggio per i ciabattini a 1’ dalla fine. Spampani sbaglia da 3 e sul ribaltamento Bellini subisce fallo e mette a segno i due liberi (44-35). Danesi  fissa dalla lunetta il parziale sul 45-36.


Inizia l’ultimo quarto e Spampani fa subito capire che la partita non è finita colpendo da 3. Ma Vezzani risponde subito per le rime poi Martelli dalla lunetta allunga sul +10. Calderaro colpisce da 3 e monsummano vola a +12 al 4’. Rocchi canestro e fallo e le lunghezze diventano 13 (55-42). Spampani non molla ma Calderaro colpisce ancora da 3 mettendo virtualmente la parola fine alla sfida (58-44 al 7’) che diventa 60-44 subito dopo con Martelli. Il resto è pura amministrazione, con il pubblico monsummanese esultante al grido di “chi non salta pistoiese è…”. Risultato finale 66-53.


"Questa partita è sempre un derby  - dichiara coach Matteoni - quindi richiede una preparazione emotiva e mentale maggiore. Stasera l'abbiamo avuta mostrando la faccia cattiva di questo gruppo. La preparazione tattica della partita è stata certosina e per questo ringrazio lo staff. In campo ci sono state un paio di cadute di stile che non ci possiamo permettere, l'umiltà non deve mai venir meno!"

 

GIOIELLERIA MANCINI SHOEMAKERS MONSUMMANO 66 LELLA BASKET 53
Parziali: 16-15; 30-29; 45-36
Arbitri: Nocchi di Bientina e Volpi di Cecina
Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano: Vezzani 21, Mazzanti, Calderaro 8, Barneschi ne, Bellini 15, Rocchi 7, Alikalfic ne, Luciano 4, Danesi 1, Mignanelli 2, Martelli 3,  Testa 5. All.: Matteoni.
Lella Basket: Zerini 7, Salute F. 2, Addisu ne, Bruni 7, Gherardeschi 1, Gangale 2, Spampani 17, Salute L. 4, Vitale, Manfra 6, Ferrari 7, Uras ne. All.: Piperno

Fonte: Shoemakers Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: