Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:01 - 22/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Presidente in quota Forza Italia.

Per capire il personaggio ed il suo rapporto col caimano , si trova abbondante materiale e penso anche dagli atti parlamentari , l appoggio alla tesi della nipote .....
BASKET

Mtvb Herons Basket comunica che sono state rinviate a data da destinarsi, causa Covid, le seguenti gare di campionato.

BASKET

A distanza di un mese dalla partita contro Vigarano, la Giorgio Tesi Group è tornata finalmente in campo.

HOCKEY

Finalmente arancione anche in campo femminile assoluto, dopo oltre un decennio una formazione di Pistoia torna alle competizioni e con buone prospettive future.

SCHERMA

Davide Cutillo ha staccato il biglietto per la finale dei campionati italiani under 17 di fioretto che si disputeranno nel prossimo mese di maggio a Catania.

BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

none_o

Inaugurazione il 19 gennaio alle 18,30, nei locali della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista di Pistoia.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno di Terra, Cardinale, domiciliato in Saturno ed esaltato in Marte.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PESCIA
Alla sagra delle frugiate di Vellano si premiano gli "ideatori" dell'evento

13/10/2017 - 9:34

Sono stati veramente in tanti i visitatori che domenica scorsa hanno raggiunto Vellano, nel cuore della montagna pesciatina, per il primo dei tre appuntamenti dedicati alla sagra delle frugiate, giunta alla cinquantesima edizione in un crescendo di importanza e prestigio al punto tale da essere considerata una classica tra le iniziative popolari a livello regionale ed oltre.


Tanta gente accolta dai volontari delle associazioni che hanno dimostrato, ancora una volta, quanto la sagra sia ben radicata nel paese e quanto lo rappresenti più di ogni altra cosa.


Praticamente, tutte le iniziative in programma hanno riscosso un successo superiore alle aspettative e l’intero paese è stato pacificamente invaso da tanti curiosi alla ricerca dell’angolo particolare e suggestivo. 


Domenica 15 ottobre si replica e la sagra delle frugiate si propone nuovamente all’attenzione di tutti con un programma ancora più interessante: infatti, oltre agli appuntamenti “collaudati”, per le ore 16 è prevista, nel cuore della festa, la cerimonia dedicata al cinquantesimo anno di vita della manifestazione con la consegna di riconoscimenti a coloro che, nel lontano 1968, la idearono e realizzarono. Di quel gruppo di vellanesi, soci del circolo, che fecero della castagna il simbolo della più bella festa d’autunno, sono ancora attivi in sei e verranno premiati, davanti al loro pubblico, alle autorità e ospiti illustri, dal sottosegretario di Stato alla giustizia, Cosimo Ferri in rappresentanza del governo.


Una semplice quanto simbolica cerimonia che vedrà anche l’inaugurazione del monumento in pietra serena realizzato dal maestro scultore Roberto Politano presso la cava di Marco Nardini durante il simposio internazionale di scultura, dal titolo “Vellano  1968/2017: cinquanta anni di sagra delle frugiate”.


Accanto al monumento verrà collocata una artistica fontanella, anch’essa in pietra serena, dedicata ai ciclisti ed alle loro fatiche per salire fino a Vellano e proseguire oltre.


Al di là di tutto, le vere protagoniste della festa rimangono le frugiate, squisite castagne arrostite ed annaffiate con buon vino, come tradizione vuole.

Info 0572 409101

Fonte: Studio Pinocchio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: