Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:01 - 20/1/2018
  • 637 utenti online
  • 29406 visite ieri
  • [protetta]

Egr. Signor Ferroni, nei miei interventi, anche di natura politica, oltre a criticare di solito esprimo sempre una mia proposta che non è detto sia gradita o attuata.
A tal proposito la invito .....
NUOTO

Quindici medaglie (5 ori, 1 argento e 9 bronzi) e molte buone prestazioni messe a segno dalla squadra Categoria del Nuoto Valdinievole al 36° trofeo "Città di Pontedera".

KARATE

Buon esordio stagionale per gli agonisti del Karate Kwai Pescia che domenica 14 gennaio hanno preso parte al Gran Prix Toscana Karate "Trofeo Alessio Fiorentini" alla palestra Mario D'Agata di Arezzo.

CALCIO 3 CATEGORIA
VOLLEY

Una vittoria vorrebbe dire aumentare il margine con il quarto e quinto posto, una sconfitta comunque non sarebbe una tragedia. Al palazzetto dello sport di piazza Pertini sono in palio punti pesanti per l'alta classifica.

VOLLEY

Una vittoria e una sconfitta per l'U 18 Maschile di Andrea Francesconi (in foto).

BOCCE

Sorteggiati i 9 gironi che parteciperanno, domenica 21, alla 2^ Coppa Caffè Moka J-Enne, gara regionale con 72 coppie delle 3 categorie divise fino al possibile e organizzata dalla bocciofila Montecatini Terme Città d’Europa.

CALCIO

I Pulcini anno 2007 dei Giovani Granata Monsummano, allenati dal tecnico Giuseppe Laratta, partecipano alla prima edizione del Torneo Preview Toscana della Universal Youth Cup Apuane.

CALCIO

Prima Squadra c5: Arpi Nova - MONTECATINI MURIALDO 6-4 (Pasquariello, Palazzoni, Quattrini, Bardini)

none_o

Dal 22 gennaio al 2 febbraio 2018 il Moca esporterà alcune opere della collezione di Nidaa Badwan.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata al terzo romanzo della serie di Neal Carey.

Comunque

Chissà se saprò
trovare le note
poste nell'ombra .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Pietro Leopoldo I fu il vero artefice della nascita termale di Montecatini.

PERSONAGGI DELLA VALDINIEVOLE
di Giovanni Torre

Pietro Baragiola fu un grande industriale brianzolo venuto da noi nel lontano 1883.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA asd
" ENERGY LATIN DANCE .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
none_o
Aumentate del 350 per centro le prenotazioni per i vaccini in tutti i territori dell’azienda Usl Toscana Centro

12/9/2017 - 13:14

Sono aumentate del 350% le prenotazioni per le vaccinazioni in tutti i territori dell’Azienda Usl Toscana centro (Empoli, Firenze, Pistoia e Prato). Nella sola giornata di lunedì 11 settembre le prenotazioni complessive sono state ben 370 nella fascia di età tra i 0 e i 6 anni contro le 107 dello stesso lunedì del 2016. Da oggi fino al 29 dicembre 2017 le prenotazioni nella fascia di età 0-6 anni sono 8105; per i maggiori di 6 anni il numero è 5426. 
 
“I dati attuali paiono confermare un incremento della domanda di vaccinazioni, che è l’obiettivo sostanziale della nuova legge. E’ certo presto per poter fare un bilancio ma appare questa la tendenza delle richieste cui si sommano quelle di richieste di verifiche o informazioni che affluiscono alla nostra Azienda Sanitaria”, - è il commento di Renzo Berti, direttore del dipartimento di prevenzione. 

Dando seguito all’intesa sottoscritta con l’Ufficio scolastico regionale e Anci Toscana e tenuto conto degli specifici indirizzi ricevuti dalla regione Toscana nella notte tra domenica e lunedì scorso, nella Azienda Usl Toscana centro si è conclusa l’operazione di verifica sugli elenchi inviati dalle scuole pari a 43.177 iscritti ai nidi e alle materne e quindi appartenenti alla fascia di età tra i 0 e i 6 anni.


Per circa 7.000 bambini di questi sarà necessario svolgere, in collaborazione con le famiglie e i pediatri di fiducia, un approfondimento per quanto riguarda il rispettivo profilo vaccinale. I suddetti bambini potranno comunque frequentare nidi e materne: il dipartimento di prevenzione ha inviato alle scuole un modello di autocertificazione da compilare e le informazioni utili per contattare la Asl.


Attraverso l’autocertificazione sarà possibile chiarire la propria situazione: dichiarare di aver già effettuato le vaccinazioni; di esserne esonerati per l’avvenuta immunizzazione o per motivi di salute; di essersi già rivolti alla Asl per l’appuntamento o di impegnarsi a farlo immediatamente.



Fonte: Asl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: