Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:11 - 19/11/2017
  • 762 utenti online
  • 29577 visite ieri
  • [protetta]

In questi giorni mi è capitato spesso di passare per Via Volturno e non ho potuto fare a meno di notare il cambiamento che c'è stato nel tratto dell'ex Kartos di fronte all' officina ACI. Fino a poco .....
CALCIO TERZA CATEGORIA
BASKET

Prova di maturità per la Gioielleria Mancini che sabato sera ospiterà al PalaCardelli una delle formazioni favorite alla vittoria finale del campionato.

BOCCE

Sabato 18 novembre la bocciofila termale sarà in trasferta nelle Marche, precisamente a Fontespina frazione di Civitanova Marche (MC), questo per il 4°turno del campionato di Serie B girone Centro Nord.

CALCIO

Lo Scandicci sarà lo stesso avversario - a campi invertiti - per Allievi Elite e Giovanissimi Elite della Polisportiva Margine Coperta.

VOLLEY

Non è una trasferta semplice quella che attende la Serie C Img Solari del Centro tecnico territoriale Monsummano, impegnata sabato 18 dicembre ore 21,15 nella palestra “Fois” di via Del Sarto, casa del Sales Volley Firenze.

KARATE

Sabato e domenica prossimi si svolgerà nell'incantevole cornice del Palaterme la prestigiosa Wuko&Aid European Cup di karate organizzata dalla Fesik alla quale parteciperanno ben 50 squadre e oltre 1300 gli atleti provenienti da tutta Europa.

CALCIO

Grande festa giovedì 16 novembre, dalle 17,30 – al Wonder Park di via Montalbano a Ponte Stella (Serravalle Pistoiese) per il progetto Giorgio Tesi Junior.

VOLLEY

Resta saldamente al comando del girone B di categoria (a pari merito con Nottolini Capannori Nera) l'Under 16 Elite del Centro tecnico territoriale Monsummano.

none_o

Il Museo San Michele ospiterà la mostra per tutto il periodo invernale.

none_o

L’esposizione, a ingresso libero, sarà inaugurata sabato 18 novembre.

Comunque

Chissà se saprò
trovare le note
poste nell'ombra .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Pietro Leopoldo I fu il vero artefice della nascita termale di Montecatini.

PERSONAGGI DELLA VALDINIEVOLE
di Giovanni Torre

Pietro Baragiola fu un grande industriale brianzolo venuto da noi nel lontano 1883.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA asd
" ENERGY LATIN DANCE .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
VALDINIEVOLE
Intensificati durante l'estate i controlli in A11: il resoconto della polizia stradale

12/9/2017 - 12:54

A seguito della intensificazione dei servizi di controllo disposti dal Dipartimento della pubblica sicurezza – Direzione centrale delle specialità e dal servizio polizia stradale, al fine di prevenire e reprimere fenomeni criminosi di qualsiasi natura, nella settimana dal 4  al 10 settembre le pattuglie in servizio di vigilanza hanno controllato, sottoponendole ad accertamenti con etilometro o precursore, 244 persone.


Le infrazioni complessivamente elevate sono state 193, con 188 punti decurtati; le patenti di guida ritirate sono state 7, le carte di circolazione 17.
2 tra i conducenti controllati sono stati trovati positivi all’alcoltest, uno di essi è stato denunciato all’autorità giudiziaria avendo avuto il tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l, ed hanno quindi subito il ritiro della patente per la successiva sospensione.  Gli incidenti rilevati sono stati 5, tutti in ambito autostradale, 1 con lesioni e 4 con soli danni a cose.
 
Durante l’estate appena trascorsa al fine di garantire la sicurezza stradale dei cittadini, che si apprestavano a recarsi presso le località di villeggiatura per trascorrere le meritate ferie, ma anche per coloro che rimanevano nelle proprie città per lavoro, è stata aumentata la vigilanza sul traffico nelle principali arterie della provincia e sull’autostrada Firenze–Mare.

 

Una maggiore attenzione è stata sicuramente sul controllo della guida in stato di ebbrezza. A seguito degli accertamenti svolti nei mesi di luglio e agosto trentacinque conducenti sono stati pizzicati avendo superato il limite massimo di 0,5 g/l consentito dalla legge. Dai controlli effettuati non solo in orario notturno, ma nell’intero arco della giornata, è emersa la pericolosità di coloro che guidano in stato di ebbrezza in orari in cui le strade sono affollate dai cosiddetti utenti deboli: pedoni e ciclisti.

 

I conducenti trovati ebbri nelle ore notturne sono stati diciassette, di cui dodici con tasso alcolemico superiore allo 0,8 g/l, nelle ore diurne i verbalizzati sono stati diciotto, di cui tre deferiti all’autorità giudiziaria, tra questi spicca un conducente che alla guida di un autocarro, in pieno pomeriggio, risultava avere un tasso alcolemico di 1,97 alla prima prova e di 2,04 alla seconda. Tutti hanno subito il ritiro della patente per la successiva sospensione.

Fonte: Polizia Stradale
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: