Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:01 - 20/1/2018
  • 496 utenti online
  • 29406 visite ieri
  • [protetta]

Egr. Signor Ferroni, nei miei interventi, anche di natura politica, oltre a criticare di solito esprimo sempre una mia proposta che non è detto sia gradita o attuata.
A tal proposito la invito .....
VOLLEY

Una vittoria vorrebbe dire aumentare il margine con il quarto e quinto posto, una sconfitta comunque non sarebbe una tragedia. Al palazzetto dello sport di piazza Pertini sono in palio punti pesanti per l'alta classifica.

VOLLEY

Una vittoria e una sconfitta per l'U 18 Maschile di Andrea Francesconi (in foto).

BOCCE

Sorteggiati i 9 gironi che parteciperanno, domenica 21, alla 2^ Coppa Caffè Moka J-Enne, gara regionale con 72 coppie delle 3 categorie divise fino al possibile e organizzata dalla bocciofila Montecatini Terme Città d’Europa.

CALCIO

I Pulcini anno 2007 dei Giovani Granata Monsummano, allenati dal tecnico Giuseppe Laratta, partecipano alla prima edizione del Torneo Preview Toscana della Universal Youth Cup Apuane.

CALCIO

Prima Squadra c5: Arpi Nova - MONTECATINI MURIALDO 6-4 (Pasquariello, Palazzoni, Quattrini, Bardini)

NUOTO

Il Nuoto Valdinievole si aggiudica, per il decimo anno di fila, i campionati regionali giovanili di Salvamento.

BOCCE

Dopo 49 giorni di sosta (dal 2 dicembre 2017) riprenderà sabato 20 gennaio il campionato di Serie B Centro-Nord.

VOLLEY

Serie C/M. Il Montebianco stoppa la corsa della capolista e firma l'impresa di giornata!

none_o

La recensione della settimana da arte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo successo di Dan Brown.

none_o

Dal 13 al 27 gennaio è in programma la mostra "Ferro e legno" alla Bottega d'arte Salvadori di Pescia.

Comunque

Chissà se saprò
trovare le note
poste nell'ombra .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Pietro Leopoldo I fu il vero artefice della nascita termale di Montecatini.

PERSONAGGI DELLA VALDINIEVOLE
di Giovanni Torre

Pietro Baragiola fu un grande industriale brianzolo venuto da noi nel lontano 1883.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA asd
" ENERGY LATIN DANCE .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
VALDINIEVOLE
Intensificati durante l'estate i controlli in A11: il resoconto della polizia stradale

12/9/2017 - 12:54

A seguito della intensificazione dei servizi di controllo disposti dal Dipartimento della pubblica sicurezza – Direzione centrale delle specialità e dal servizio polizia stradale, al fine di prevenire e reprimere fenomeni criminosi di qualsiasi natura, nella settimana dal 4  al 10 settembre le pattuglie in servizio di vigilanza hanno controllato, sottoponendole ad accertamenti con etilometro o precursore, 244 persone.


Le infrazioni complessivamente elevate sono state 193, con 188 punti decurtati; le patenti di guida ritirate sono state 7, le carte di circolazione 17.
2 tra i conducenti controllati sono stati trovati positivi all’alcoltest, uno di essi è stato denunciato all’autorità giudiziaria avendo avuto il tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l, ed hanno quindi subito il ritiro della patente per la successiva sospensione.  Gli incidenti rilevati sono stati 5, tutti in ambito autostradale, 1 con lesioni e 4 con soli danni a cose.
 
Durante l’estate appena trascorsa al fine di garantire la sicurezza stradale dei cittadini, che si apprestavano a recarsi presso le località di villeggiatura per trascorrere le meritate ferie, ma anche per coloro che rimanevano nelle proprie città per lavoro, è stata aumentata la vigilanza sul traffico nelle principali arterie della provincia e sull’autostrada Firenze–Mare.

 

Una maggiore attenzione è stata sicuramente sul controllo della guida in stato di ebbrezza. A seguito degli accertamenti svolti nei mesi di luglio e agosto trentacinque conducenti sono stati pizzicati avendo superato il limite massimo di 0,5 g/l consentito dalla legge. Dai controlli effettuati non solo in orario notturno, ma nell’intero arco della giornata, è emersa la pericolosità di coloro che guidano in stato di ebbrezza in orari in cui le strade sono affollate dai cosiddetti utenti deboli: pedoni e ciclisti.

 

I conducenti trovati ebbri nelle ore notturne sono stati diciassette, di cui dodici con tasso alcolemico superiore allo 0,8 g/l, nelle ore diurne i verbalizzati sono stati diciotto, di cui tre deferiti all’autorità giudiziaria, tra questi spicca un conducente che alla guida di un autocarro, in pieno pomeriggio, risultava avere un tasso alcolemico di 1,97 alla prima prova e di 2,04 alla seconda. Tutti hanno subito il ritiro della patente per la successiva sospensione.

Fonte: Polizia Stradale
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: