Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:05 - 21/5/2018
  • 526 utenti online
  • 36801 visite ieri
  • [protetta]

Questa mattina ho prenotato una visita oculistica per mia moglie. La
patologia, rilevata dall'abulatorio di oculistica di San Marcello
Pistoiese, è identica a quella dell'altro occhio già operato .....
SPORT

Avviandosi verso la conclusione della stagione scolastica è giunto al termine anche il progetto ludico motorio polisportivo “Scuola & Sport”, conclusosi come di consueto con una festa finale presso la palestra comunale “Dante Benedetti” di Chiesina Uzzanese (PT).

NUOTO

Per la decima stagione di fila l'Asd Nuoto Valdinievole sale sul gradino più alto del podio ai campionati regionali di Salvamento, svolti a Cortona.

VOLLEY

Serie C/M: obiettivo semifinale raggiunto per il Montebianco Volley di Andrea Francesconi.

VOLLEY

Niente impresa nei quarti di finale playoff per la Serie C Img Solari del Centro tecnico territoriale Monsummano: dopo il 3-2 subito in gara 1 al PalaCardelli, le termali si arrendono anche in gara 2 in casa del Discobolo Viareggio, che vince 3-1 (parziali: 25-18, 18-25, 25-14, 25-18).

NUOTO

Il 20, 26 e 27 maggio, alle piscine comunali di Monsummano e quelle intercomunali di Larciano-Lamporecchio, si svolgerà il saggio e la rassegna finale dei corsi di nuoto dell'Asd Nuoto Valdinievole.

Podismo
CALCIO

Salvi in campionato gli Allievi Elite 2001, per pochi punti non qualificati alla Coppa Regionale i Giovanissimi Elite 2003, trionfatori nel torneo di categoria i Giovanissimi B 2004, crescita costante degli Esordienti A 2005.

MARCIA

Si svolgerà sabato 19 maggio la 4^ edizione del Memorial dedicato a Cristiano Benedetti. Dalle ore 15 saranno aperte le iscrizioni per la marcia, che partirà alle ore 16 da piazza Vittorio Emanuele II.

none_o

Sino al 10 giugno il 1° piano del palazzo comunale ospiterà la mostra dal titolo “Montecatini verso l’Unesco”.

none_o

"Nel tempo dell’assenza. Giovanni Timpani", è il titolo della mostra, a cura di Paola Cassinelli.

"IL MAGGIO"
Nell'aria tenera e odorosa della primavera,
quando .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Da sempre le bocce della Pieve sono state in lotta con quelle di Montecatini.

Il Cescot Confesercenti ha aperto le iscrizioni al corso “Responsabile .....
Il Salone per la cura e il benessere della persona Luca Piattelli, .....
VALDINIEVOLE
Intensificati durante l'estate i controlli in A11: il resoconto della polizia stradale

12/9/2017 - 12:54

A seguito della intensificazione dei servizi di controllo disposti dal Dipartimento della pubblica sicurezza – Direzione centrale delle specialità e dal servizio polizia stradale, al fine di prevenire e reprimere fenomeni criminosi di qualsiasi natura, nella settimana dal 4  al 10 settembre le pattuglie in servizio di vigilanza hanno controllato, sottoponendole ad accertamenti con etilometro o precursore, 244 persone.


Le infrazioni complessivamente elevate sono state 193, con 188 punti decurtati; le patenti di guida ritirate sono state 7, le carte di circolazione 17.
2 tra i conducenti controllati sono stati trovati positivi all’alcoltest, uno di essi è stato denunciato all’autorità giudiziaria avendo avuto il tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l, ed hanno quindi subito il ritiro della patente per la successiva sospensione.  Gli incidenti rilevati sono stati 5, tutti in ambito autostradale, 1 con lesioni e 4 con soli danni a cose.
 
Durante l’estate appena trascorsa al fine di garantire la sicurezza stradale dei cittadini, che si apprestavano a recarsi presso le località di villeggiatura per trascorrere le meritate ferie, ma anche per coloro che rimanevano nelle proprie città per lavoro, è stata aumentata la vigilanza sul traffico nelle principali arterie della provincia e sull’autostrada Firenze–Mare.

 

Una maggiore attenzione è stata sicuramente sul controllo della guida in stato di ebbrezza. A seguito degli accertamenti svolti nei mesi di luglio e agosto trentacinque conducenti sono stati pizzicati avendo superato il limite massimo di 0,5 g/l consentito dalla legge. Dai controlli effettuati non solo in orario notturno, ma nell’intero arco della giornata, è emersa la pericolosità di coloro che guidano in stato di ebbrezza in orari in cui le strade sono affollate dai cosiddetti utenti deboli: pedoni e ciclisti.

 

I conducenti trovati ebbri nelle ore notturne sono stati diciassette, di cui dodici con tasso alcolemico superiore allo 0,8 g/l, nelle ore diurne i verbalizzati sono stati diciotto, di cui tre deferiti all’autorità giudiziaria, tra questi spicca un conducente che alla guida di un autocarro, in pieno pomeriggio, risultava avere un tasso alcolemico di 1,97 alla prima prova e di 2,04 alla seconda. Tutti hanno subito il ritiro della patente per la successiva sospensione.

Fonte: Polizia Stradale
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: