Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:05 - 21/5/2018
  • 432 utenti online
  • 36801 visite ieri
  • [protetta]

Questa mattina ho prenotato una visita oculistica per mia moglie. La
patologia, rilevata dall'abulatorio di oculistica di San Marcello
Pistoiese, è identica a quella dell'altro occhio già operato .....
SPORT

Avviandosi verso la conclusione della stagione scolastica è giunto al termine anche il progetto ludico motorio polisportivo “Scuola & Sport”, conclusosi come di consueto con una festa finale presso la palestra comunale “Dante Benedetti” di Chiesina Uzzanese (PT).

NUOTO

Per la decima stagione di fila l'Asd Nuoto Valdinievole sale sul gradino più alto del podio ai campionati regionali di Salvamento, svolti a Cortona.

VOLLEY

Serie C/M: obiettivo semifinale raggiunto per il Montebianco Volley di Andrea Francesconi.

VOLLEY

Niente impresa nei quarti di finale playoff per la Serie C Img Solari del Centro tecnico territoriale Monsummano: dopo il 3-2 subito in gara 1 al PalaCardelli, le termali si arrendono anche in gara 2 in casa del Discobolo Viareggio, che vince 3-1 (parziali: 25-18, 18-25, 25-14, 25-18).

NUOTO

Il 20, 26 e 27 maggio, alle piscine comunali di Monsummano e quelle intercomunali di Larciano-Lamporecchio, si svolgerà il saggio e la rassegna finale dei corsi di nuoto dell'Asd Nuoto Valdinievole.

Podismo
CALCIO

Salvi in campionato gli Allievi Elite 2001, per pochi punti non qualificati alla Coppa Regionale i Giovanissimi Elite 2003, trionfatori nel torneo di categoria i Giovanissimi B 2004, crescita costante degli Esordienti A 2005.

MARCIA

Si svolgerà sabato 19 maggio la 4^ edizione del Memorial dedicato a Cristiano Benedetti. Dalle ore 15 saranno aperte le iscrizioni per la marcia, che partirà alle ore 16 da piazza Vittorio Emanuele II.

none_o

Sino al 10 giugno il 1° piano del palazzo comunale ospiterà la mostra dal titolo “Montecatini verso l’Unesco”.

none_o

"Nel tempo dell’assenza. Giovanni Timpani", è il titolo della mostra, a cura di Paola Cassinelli.

"IL MAGGIO"
Nell'aria tenera e odorosa della primavera,
quando .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Da sempre le bocce della Pieve sono state in lotta con quelle di Montecatini.

Il Cescot Confesercenti ha aperto le iscrizioni al corso “Responsabile .....
Il Salone per la cura e il benessere della persona Luca Piattelli, .....
CICLISMO
Giusfredi Bianchi, bilancio positivo al Giro di Toscana

12/9/2017 - 11:32

Bilancio positivo per la Giusfredi Bianchi, che si è resa protagonista del 22° Giro della Toscana internazionale femminile, premondiale gara a tappe dedicata a Michela Fanini. Più che buono il comportamento delle giovani atlete della squadra rosso celeste, che  hanno promosso attacchi in pianura e in salita, dando battaglia e riportando a casa diversi piazzamenti.

 

Tra le più attive la milanese Chiara Perini, all’avanscoperta nella prima parte della tappa di Segromigno in Piano, vinta dall’olandese Janneke Ensing. Tra le ruote più veloci c’era anche quella della pisana Michela Balducci, che grazie alla collaborazione di Vania Canvelli e Giorgia Fraiegari è entrata tra le migliori dieci.

 

Ancor più movimentata è stata l’ultima e durissima frazione di Capannori, terminata con il trionfo solitario della esperta e favorita sudafricana Ashleig Moolman Pasio, che ha promosso la fuga decisiva e ha conquistato il Giro della Toscana per la seconda volta. Ma nel gruppetto delle prime inseguitrici, composto da una ventina di atlete c’erano ben tre giovani volti della Giusfredi Bianchi: la diciannovenne parmense Vania Canvelli, ottava all’arrivo e quindicesima in classifica finale, la ventitreenne israeliana Omer Shapira, all’attacco sulla salita di Valgiano, giunta poi sedicesima sul traguardo e la ventiduenne latinese Giorgia Fraiegari, sfortunata nel finale, perché a causa di una foratura avvenuta a pochi chilometri dalla conclusione non è più riuscita ad agganciare il suo gruppetto. Proprio Giorgia si era dimostrata l’atleta più in forma e più costante nell’arco di tre gare e l’improvviso incidente meccanico gli è costato un piazzamento in alta classifica, che aveva dimostrato di meritare.


Contemporaneamente con la corsa purtroppo, c’è stato anche un funerale. Sabato 9 settembre si è spenda la madre del Presidente della Giusfredi Bianchi, Marco Luchi. Tutto il Team si stringe forte attorno alla famiglia Luchi in questo triste e doloroso periodo.

Fonte: Team Giusfredi Bianchi
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: