Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:11 - 12/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Guarda guarda. Una rincorsa a chi le spara più grosse .
Mentre leggo articoli con punti di vista ben scritti ed argomentati, che si possono condividere a meno , troviamo una perla scritta da TOMMASO .....
KARATE

Tante soddisfazioni per il karate Ninja Club all’open di San Marino, la palestra con sedi a Pescia e Larciano ha ottenuto due ori e quattro medaglie di bronzo.

BOCCE

Successo a Monsummano per Giacomo Lorenzini, valdinievolino di Ponte Buggianese, star delle bocce agonistiche nazionali tesserato per la Bocciofila Vigasio-Villafranca (Fib Verona).

BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

TIRO A SEGNO

Il Trofeo d’inverno, è articolato su due prove regionali con finale programmata al Tiro a Segno di Milano. Questo primo incontro, ha avuto luogo al poligono di Pistoia, mentre il secondo verrà svolto al poligono di Siena.  

BOCCE

Dopo la settimana di sosta dovuta alle festività di Ognissanti è in programma il 4° turno di questo interessante campionato di Serie A2. Nel girone tosco-marchigiano finalmente anche l’Avis ha vinto l’incontro che l’opponeva alla blasonata Oikos Fossombrone, peraltro squadra modesta e alla portata dei termali.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo libro di Fabio Volo.

none_o

Quest'anno l'evento è patrocinato anche dall'assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Napoli. 

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
PODISMO
A Adriano Curovich la "Run....dagiata

4/9/2017 - 8:20


 
CIRCA 800 podisti hanno preso parte alla quinta edizione della ''Run....dagiata'', gara competitiva di chilometri 14,200 organizzata dal Gruppo sportivo Run....dagi con partenza ed arrivo di fronte alla chiesa di Santa Maria in Selva nel comune di Buggiano. A trionfare è stato l' atleta locale Adriano Curovich (Podistica Castelfranchese) in 57'17'' precedendo di 43'' il compagno di società Antonio Prestianni, a 1' Lorenzo Checcacci (Alpi Apuane) poi nell' ordine Daniele Susini e Roberto Ria del Livorno Team Running, Martin Falasca (Individuale), Federico Badiani (Montecatini Marathon), Simohamed Berrahma (Podistica Castelfranchese), Simone Pierotti (Orecchiella Garfagnana) e Alberto Malesci (Atletica Valdinievole). Nei Veterani si aggiudica la gara il livornese Alessandro Matteoli (Livorno Team Running) che conclude la propria fatica dopo 57'28'' lasciando ad appena 8'' l' atleta locale Daniele Giusti (Atletica Vinci) e Giuliano Burchi (La Stanca Valenzatico) che giunge dopo 38'', tra gli Argento primato per Roberto Mei (Silvano Fedi Pistoia) in 1 ora 02'23'', secondo Rinaldo Bolognesi (Massa e Cozzile) a 58'' e terzo Mauro Giorgetti (Camigliano) a 1'13'' mentre negli Oro successo di Michelangelo Speranza (Pieve a Ripoli) che termina in 1 ora 10' 57'' davanti al compagno di colori Norico Cenci e a Ivaldo Caporali (Silvano Fedi Pistoia).
Nella gara femminile il successo ha arriso a Rachele Fabbro (Lammari) che sui km 14,200 ottiene il tempo di 57'44'' con 52'' di vantaggio su Anna Laura Mugno (Orecchiella Garfagnana), terza Elena Genemisi (Gp Rossini) seguono poi Giulia Malesci (Atletica Sestese Femminile), che si è aggiudicato anche il riconoscimento come atleta più giovane della manifestazione, e Teresa D'Amico (Il Ponte Scandicci). Eva Grunwald (Luivan Settignano) conclude vittoriosa nelle Veterane davanti a Camelia Barboi (Maiano Fiesole) e Paola Pignanelli (Silvano Fedi Pistoia). Nella graduatoria per società trofeo alla formazione ''orange'' del Montecatini Marathon con 41 iscritti, seconda piazza per il Gp Ponte Buggianese (39), terzo gradino del podio per la Silvano Fedi Pistoia (31), ai piedi del podio poi l' Atletica Valdinievole (21) e il Cai Pistoia (20).

Fonte: Giancarlo Ignudi
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: