Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 05:01 - 31/1/2023
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Fare l'assessore al bilancio a Montecatini. . . senza fare un tasso!
AUTOMOBILISMO

La F1 Italiana è la gara più popolare in Italia.

BASKET

La Gioielleria Mancini inaugura il girone di ritorno con la difficilissima trasferta a Prato contro il Prato Basket Giovane, attualmente al terzo posto in classifica. La Cronaca della partita Vettori apre la partita con una bomba, Lorenzo Bogani accorcia e Pinna impatta dalla lunetta ma Vettori piazza un’altra bomba.

SCI

Gradito ritorno sulle nostre montagne del comprensorio sciistico di Abetone e della val di Luce di una tappa dello Ski Tour 2022-2023.

SCI

Ha preso il via in questi giorni la 41° edizione di Pinocchio sugli sci, la rassegna giovanile di sci alpino più amata d’Italia e tra le 5 più importanti al mondo.

BASKET

Gli studenti dell'Istituto professionale di Stato per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera "Ferdinando Martini" di Montecatini Terme saranno ospiti domenica 29 gennaio al Palaterme in occasione della partita del campionato di Serie B Old Wild West tra Fabo Herons Montecatini e Legnano Knights.

CICLISMO

E' iniziata nel migliore dei modi la stagione 2023 del Team Corratec che si sta mettendo in mostra nella Vuelta a San Juan a confronto con squadre e corridori di alto livello.

NUOTO

Alla piscina Marchi di Pescia, gestita dalla società sportiva Co.g.i.s Montale, si è svolta domenica 22 gennaio la ventesima edizione del Campionato interregionale di nuoto che ha visto Pescia come protagonista della prima tappa, in attesa di spostarsi in altre città.

PODISMO

In una giornata fredda e piovosa si è svolta nel borgo medioevale di Montevettolini nel comune di Monsummano Terme (Pistoia) una gara podistica.

none_o

Dal 27 gennaio al 10 febbraio da Artistikamente (via Porta al Borgo 18), è in programma una mostra di Franco Bovani.

none_o

A Monsummano Terme la nuova mostra personale di Frank Federighi "Caricature".

La mamma albergava nella casa che cura,
aveva le doglie, non .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Rapini saltati alla Puccini.

Abbiamo aperto il 2023 con la selezione di due nuovi posti di .....
Buonasera. Cerchiamo addetto al ricevimento con buona conoscenza .....
PESCIA
A Collodi il Pinocchio italo-francese di Grieco e Guicheteau presentato dal critico Michel Archimbaud

30/8/2017 - 11:54

Si inaugura giovedì 31 agosto alle 18.00 nel Museo del Parco di Pinocchio a Collodi la mostra "Pinocchio o il Viaggio dell'Anima", nata da un progetto congiunto delle artiste Patrizia Grieco, italiana di Salerno, e Cecile Guicheteau, francese di Cholet. Con la cura di Antonio Altilio, le due artiste hanno realizzato, nel corso di un anno di lavoro concettualmente congiunto ma individuale e personale nella realizzazione delle singole opere, un'ampia mostra in cui esprimono la molteplicità di sentimenti e pensieri, e l'intensità dell'identificazione che la storia di Pinocchio suscita in loro. La mostra, promossa e organizzata dalla Fondazione Nazionale Carlo Collodi, ha il patrocinio del Comune di Montecorvino Pugliano e dell'Institut Grenoble di Napoli, presso il quale la mostra sarà esposta dopo la sua conclusione a Collodi, dove ha la sua prima presentazione assoluta. L'esposizione durerà dal 31 agosto al 1 novembre. In occasione dell'inaugurazione, le artiste e il loro lavoro saranno presentate dal critico francese Michel Archimbaud. Della mostra è disponibile anche un catalogo in tre lingue (italiano, francese, inglese).La storia del progetto di Grieco e Guicheteau dedicato a Pinocchio è quella di un incontro interculturale grazie ad un libro. Dopo essersi conosciute durante una  residenza di artisti a Tucheng (Cina), si sono nuovamente incontrate in Basilicata, a Montemurro, per la realizzazione  di un graffito. E' così che Patrizia Grieco ha potuto far conoscere il Pinocchio originario alla collega francese, attraverso la propria collezione di edizioni d'epoca delle Avventure. Questa "scoperta" delle origini di un personaggio e di una storia conosciute solo parzialmente per Guicheteau, e la passione di Grieco per il burattino collodiano, hanno fatto il resto. "Pinocchio, o il viaggio nell’anima” è composta da 11 dipinti, circa 40 schizzi, un’istallazione di 90 piccole sculture in ceramica, due modelli in metallo e una cartella di 5 incisioni. Per le due artiste, rappresenta il viaggio nell’anima di due donne che si identificano, analizzano e si ritrovano negli stati d’animo di Pinocchio, comunemente proiettato in un immaginario maschile. Ne rivalutano così una sensibilità innata, un bisogno di libertà, una capacità di adattamento , una gestazione e una nascita continua del proprio essere attraverso il ventre della vita.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: