Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:12 - 16/12/2017
  • 360 utenti online
  • 27527 visite ieri
  • [protetta]

Domenica sera 10 dicembre, si sparge la voce di avverse condizioni meteo in arrivo. La Protezione Civile locale, tranite l'Ufficio di Polizia Municipale, avverte che ci potrtebbero essere delle sospensioniu .....
VOLLEY

Domenica 10 dicembre è stata la formazione U 13 femminile di Ambra Russo e Sara Silvestri (nella foto) a trovare la prima vittoria in campionato (1-2, 25-20/18-25/21-25).

VOLLEY

Ultima gara ufficiale del 2017 in trasferta per la Serie C Img Solari del Centro tecnico territoriale Monsummano, che sabato 16 dicembre con fischio d'inizio alle 21,15 fa visita al Calenzano Volley. 

CALCIO

Ultimo match dell´anno nei vari campionati per le squadre della Polisportiva Margine Coperta.

TAEKWONDO

Si conclude con una medaglia d’argento e un secondo posto la Junior cup 2017 per  Rudy Semola capitano del gruppo sportivo Kin Sori Taekwondo asd, società guidata dal maestro Simone Niccolai, nella categoria cinture nere senior – 58 kg.

CALCIO

La società lo aveva detto già da tempo e adesso, nonostante un budget non certo dei più importanti, ecco che arrivano i rinforzi attesi. Il Valdinievole Montecatini dà fondo a tutte le proprie risorse ed energie per risalire la china e per cercare di salvarsi nel girone E della serie D.

VOLLEY

Solo vittorie nell´ultimo turno di gare per le formazioni giovanili del Centro tecnico territoriale Monsummano.

CALCIO

Pubblichiamo i risultati delle squadre giovanili del Montecatini Murialdo.

CALCIO

È diventato l'appuntamento sportivo che da tradizione chiude le festività natalizie in Valdinievole, organizzato per il quarto anno consecutivo dai Giovani Granata Monsummano.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Isabel Allende.

none_o

Opere contemporanee dedicate a Luigi Tenco nel 50° anniversario della sua morte.

Comunque

Chissà se saprò
trovare le note
poste nell'ombra .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Pietro Leopoldo I fu il vero artefice della nascita termale di Montecatini.

PERSONAGGI DELLA VALDINIEVOLE
di Giovanni Torre

Pietro Baragiola fu un grande industriale brianzolo venuto da noi nel lontano 1883.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA asd
" ENERGY LATIN DANCE .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
PONTE BUGGIANESE
Un lettore: "Rifiuti abbandonati nella piazza delle fabbriche ad Albinatico"

12/8/2017 - 10:58

Un nostro lettore, Remo Benedetti, ci segnala la presenza di rifiuti ad Albinatico.

 

"Nelle mie divagazioni giornaliere in bici già da tempo ho osservato il crescente degrado ambientale con rifiuti di ogni genere abbandonati nella piazza delle fabbriche dietro via Albinatico.


Mi sono permesso di chiedere l’intervento di ripulitura all’amministrazione comunale ma mi è stato risposto che detta rimozione e la salvaguardia del territorio spetta, in questa circostanza, ai titolari di quelle attività limitrofe alla piazza.


Non vedo e non comprendo come si arrivi a tanto senza che alcuno o tutti si facciano carico di rimuovere questa immondizia. Il degenerare delle persone sotto il profilo ambientale ed eco sostenibile si inasprisce sempre di più, quando con una semplice telefonata alla Publiambiente il problema viene risolto subito a domicilio senza “fare i furbi” e danneggiare l’ambiente altrui.

 

Da qui si rileva la carenza mentale di buona convivenza in una società moderna. Tutto va, naturalmente, di pari passo con tutto il resto nel nostro “Bel Paese“, in cui tutti (oppure i più) pensano a loro stessi a danno degli altri, senza parlare della infelice moralità di responsabile e corretta vita nel settore lavoro, le istituzioni e i doveri che ogni cittadino si assume verso il Paese".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/8/2017 - 10:47

AUTORE:
lancillotto

prima di dutto si tratta di discarica abusiva e non di abbandono rifiuti. Pertanto quanto meno l'amministrazione comunale si doveva attivare con un sopralluogo ed effettuare rilievi. Se non lo fanno è omissione atti d'ufficio. Poi ci sono sentenze su sentenze che in caso di discarica abusiva la rimozione spetta al responsabile del crimine e non al proprietario...e in caso di ignoti spetta alle istituzioni portarli via.

13/8/2017 - 7:55

AUTORE:
Roberto Ferroni

Visto che far osservare le regole spetta sempre e comunque alle Autorità costituite, non capisco perché gli appositi uffici di un qualsiasi comune, in presenza di situazioni come quella descritta dal Benedetti, non si attivino per ottenere che il privato adempia le necessarie azioni. Troppo comodo lo scaricabarile, in questo modo si potrebbe facilitare anche indirettamente l'arbitrio.

12/8/2017 - 14:28

AUTORE:
Nicola Tesi

Rispondo all'amico Remo Benedetti per ricordare anche a lui che la piazza dietro le fabbriche è un'area privata in cui i proprietari stanno svolgendo da tempo un'azione per ripristinare l'area in maniera decente. L'auspicio sono l'installazione delle sbarre che permetterà l'accesso solo agli autorizzati e che porterà così alla fine della discarica in questione. Resta evidente che la bonifica di tale area sarà esclusivamente a cura dei proprietari senza alcun costo per i cittadini e dovrà svolgersi rapidamente.