Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:11 - 18/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Chi? Diego Fusaro? Quello che scrive in modo tutto forbito e colto, sforzandosi di apparire profondo per poi alla fine non dire nulla? Quello che si è candidato a sindaco per il comune di Gioia Tauro .....
VOLLEY

Stupendo inizio di campionato per Montebianco che batte 3 a 1 la giovane ma già molto competitiva compagine di Prato

BOCCE

Al termine di una prestazione generale al limite della sufficienza. Con alcuni atleti sottotono, ai termali è mancata la concentrazione e grinta agonistica, pur senza togliere i meriti agli atleti anconetani, alcuni punti buttati al vento, nel corso dell’incontro, avrebbero potuto marcare con più risalto il divario con le altre formazioni del girone”.

KARATE

Tante soddisfazioni per il karate Ninja Club all’open di San Marino, la palestra con sedi a Pescia e Larciano ha ottenuto due ori e quattro medaglie di bronzo.

BOCCE

Successo a Monsummano per Giacomo Lorenzini, valdinievolino di Ponte Buggianese, star delle bocce agonistiche nazionali tesserato per la Bocciofila Vigasio-Villafranca (Fib Verona).

BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Francesco Sole.

none_o

Il quarantennale di attività creativa di un artista come Franco Del Sarto non può certo rimanere inosservato.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
PERSONAGGI DELLA VALDINIEVOLE
di Giovanni Torre
La storia di Sirio Maccioni, da via del Cassero ai ristoranti più famosi del Mondo

23/7/2017 - 14:37

Sirio, classe 1932, nasce in via del Cassero a Montecatini Terme, detta via è poco nota ai bagnaioli distratti ma si tratta della zona agricola del profondo sud oltre la Firenze - Mare ai confini con il comune di Pieve a Nievole. Anche la dinastia dei Pancioli proviene da detta località; poche case agricole sottoposte alle alluvioni per l’allora torrente Salsero dagli argini vulnerabili.


Detto questo ritorniamo a Sirio in veste liceale quindi, con lavori occasionali da cameriere, lo ritroviamo al Grand Hotel La Pace di Montecatini, al Plaza Athenee di Parigi e all’Hotel Atlantic di Amburgo, oltre alle navi da crociera Europa-Usa, nazione dove avverrà la sua escalation nel mondo della ristorazione ad alto livello.


Nel 1974 aprì il ristorante Le Cirque a New York, frequentato dai personaggi più in voga dell’epoca tra cui il presidente Nixon. Fu un successo che continuò anche nel 1997 con Le Cirque 2000, nel 1998 con l’Hotel Bellagio a Las Vegas, Repubblica Dominicana e India.


Nel suo lavoro è aiutato dai tre figli e dalla mogli. Belle le parole di amore per la sua Montecatini, città che ha dato tanto a tanti, mai dimenticata essendo l’unico posto al mondo dove si trova a suo agio, viene da noi in estate dopo avere lavorato 11 mesi all’estero; è cosciente di rappresentare al meglio la nostra città nei tanti paesi dove svolge la sua attività.


Tra i miei ricordi posso citare il tirocinio iniziale di Sirio: erano gli anni '50 alla festa dei pastai Santa Caterina da Siena 29 aprile, al pastificio di Montecatini via del Gallo, un centinaio di commensali serviti a tavola dal grande Sirio Maccioni, che tra l’altro abitava in zona per poi girare tutto il mondo.

di Giovanni Torre

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: