Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:04 - 18/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Italia Viva dà il via alla sua 'offensiva di primavera', indicando ai cittadini della provincia di Pistoia i referenti di zona del Partito. I co-cordinatori provinciali Lisa Innocenti ed Enrico Dami, .....
CALCIO

Questa sera alle 20,30 allo stadio Piola di Novara, la Pistoiese cercherà di dare continuità alla sua recente striscia positiva di risultati.

BASKET

Poca storia al Pala Pertini di Ponte Buggianese dove la GTG Nico Basket è riuscita a costruire un cospicuo vantaggio già dalle prime battute. Un vantaggio che poi è diventato larghissimo nel secondo tempo, con sei giocatrici in doppia cifra, fino al 86-56 conclusivo

BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

RALLY

Nuovo impegno per Pavel group, nel fine settimana che sta arrivando, al 54° Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libraria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro candidato al Premio Strega.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
PERSONAGGI DELLA VALDINIEVOLE
di Giovanni Torre
La storia di Sirio Maccioni, da via del Cassero ai ristoranti più famosi del Mondo

23/7/2017 - 14:37

Sirio, classe 1932, nasce in via del Cassero a Montecatini Terme, detta via è poco nota ai bagnaioli distratti ma si tratta della zona agricola del profondo sud oltre la Firenze - Mare ai confini con il comune di Pieve a Nievole. Anche la dinastia dei Pancioli proviene da detta località; poche case agricole sottoposte alle alluvioni per l’allora torrente Salsero dagli argini vulnerabili.


Detto questo ritorniamo a Sirio in veste liceale quindi, con lavori occasionali da cameriere, lo ritroviamo al Grand Hotel La Pace di Montecatini, al Plaza Athenee di Parigi e all’Hotel Atlantic di Amburgo, oltre alle navi da crociera Europa-Usa, nazione dove avverrà la sua escalation nel mondo della ristorazione ad alto livello.


Nel 1974 aprì il ristorante Le Cirque a New York, frequentato dai personaggi più in voga dell’epoca tra cui il presidente Nixon. Fu un successo che continuò anche nel 1997 con Le Cirque 2000, nel 1998 con l’Hotel Bellagio a Las Vegas, Repubblica Dominicana e India.


Nel suo lavoro è aiutato dai tre figli e dalla mogli. Belle le parole di amore per la sua Montecatini, città che ha dato tanto a tanti, mai dimenticata essendo l’unico posto al mondo dove si trova a suo agio, viene da noi in estate dopo avere lavorato 11 mesi all’estero; è cosciente di rappresentare al meglio la nostra città nei tanti paesi dove svolge la sua attività.


Tra i miei ricordi posso citare il tirocinio iniziale di Sirio: erano gli anni '50 alla festa dei pastai Santa Caterina da Siena 29 aprile, al pastificio di Montecatini via del Gallo, un centinaio di commensali serviti a tavola dal grande Sirio Maccioni, che tra l’altro abitava in zona per poi girare tutto il mondo.

di Giovanni Torre

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: