Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:11 - 19/11/2017
  • 709 utenti online
  • 29577 visite ieri
  • [protetta]

In questi giorni mi è capitato spesso di passare per Via Volturno e non ho potuto fare a meno di notare il cambiamento che c'è stato nel tratto dell'ex Kartos di fronte all' officina ACI. Fino a poco .....
CALCIO TERZA CATEGORIA
BASKET

Prova di maturità per la Gioielleria Mancini che sabato sera ospiterà al PalaCardelli una delle formazioni favorite alla vittoria finale del campionato.

BOCCE

Sabato 18 novembre la bocciofila termale sarà in trasferta nelle Marche, precisamente a Fontespina frazione di Civitanova Marche (MC), questo per il 4°turno del campionato di Serie B girone Centro Nord.

CALCIO

Lo Scandicci sarà lo stesso avversario - a campi invertiti - per Allievi Elite e Giovanissimi Elite della Polisportiva Margine Coperta.

VOLLEY

Non è una trasferta semplice quella che attende la Serie C Img Solari del Centro tecnico territoriale Monsummano, impegnata sabato 18 dicembre ore 21,15 nella palestra “Fois” di via Del Sarto, casa del Sales Volley Firenze.

KARATE

Sabato e domenica prossimi si svolgerà nell'incantevole cornice del Palaterme la prestigiosa Wuko&Aid European Cup di karate organizzata dalla Fesik alla quale parteciperanno ben 50 squadre e oltre 1300 gli atleti provenienti da tutta Europa.

CALCIO

Grande festa giovedì 16 novembre, dalle 17,30 – al Wonder Park di via Montalbano a Ponte Stella (Serravalle Pistoiese) per il progetto Giorgio Tesi Junior.

VOLLEY

Resta saldamente al comando del girone B di categoria (a pari merito con Nottolini Capannori Nera) l'Under 16 Elite del Centro tecnico territoriale Monsummano.

none_o

Il Museo San Michele ospiterà la mostra per tutto il periodo invernale.

none_o

L’esposizione, a ingresso libero, sarà inaugurata sabato 18 novembre.

Comunque

Chissà se saprò
trovare le note
poste nell'ombra .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Pietro Leopoldo I fu il vero artefice della nascita termale di Montecatini.

PERSONAGGI DELLA VALDINIEVOLE
di Giovanni Torre

Pietro Baragiola fu un grande industriale brianzolo venuto da noi nel lontano 1883.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA asd
" ENERGY LATIN DANCE .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
MONTECATINI
Candidatura Unesco, al via piano di gestione: si entra nella fase operativa in vista dell'ingresso nel World Heritage

15/7/2017 - 10:18

Dopo la lunga fase preparatoria e istruttoria del dossier per la candidatura seriale transazionale, Montecatini Terme è pronta per il piano di gestione relativo al futuro ingresso nel sito mondiale Unesco: si entra dunque nella fase più strettamente operativa da pianificare e gestire al meglio per l’ingresso vero e proprio nel World Heritage, a quasi un anno dall’ottenimento del logo ufficiale che già campeggia sul sito ufficiale del Comune.


Al momento del “taglio del nastro” tutti i meccanismi dovranno infatti essere perfettamente oliati e a regime.
 
Dato il tipo particolare di candidatura, lo ricordiamo non singola ma transnazionale, con altri 10 Comuni termali europei, è in fase di costruzione un piano di gestione condiviso e collettivo con linee guida alle quali devono attenersi tutte le città facenti parti del lotto. Nel gruppo delle Great Spas of Europe con Montecatini ci sono anche Bad Ems, Bad Kissingen, Baden Baden (Germania), Baden Bei Wien (Austria), Karlovy Vary (Comune capofila), Frantiskovy Lazne, Marianske Lazne (Rep. Ceca), Spa (Belgio), Vichy (Francia), Bath (Uk).
 
In municipio si è tenuta per questo motivo ieri una riunione che ha avuto come obiettivo quello di assemblare le varie componenti, tutte essenziali, della candidatura, gestita sin dai primi passi dalla consigliera Beatrice Chelli, che ha seguito il progetto Unesco fin dal lontano 2009, al momento dell’insediamento della prima giunta Bellandi. Un incontro nato e promosso dall’assessore alla partecipazione Ennio Rucco e dal segretario comunale che ha coinvolto l'ampio gruppo tecnico comunale.
 
La redazione del dossier di candidatura è  opera dell’architetto Claudia Massi: nell’occasione ha fatto il suo ingresso nella squadra Chiara Bocchio, che dopo aver lavorato alla candidatura Unesco di Firenze, si occuperà materialmente del piano di gestione, illustrato nei suoi dettagli.   
 
Come da protocollo, inizierà contestualmente alla redazione del Piano di Gestione Locale il processo partecipato con la cittadinanza tramite una serie di incontri con tavoli tematici, ai quali saranno attivamente coinvolti dall’amministrazione comunale i cittadini, le scuole, lo stesso Ministero dei Beni Culturali, ambientali e architettonici (Mibact), l’Università di Firenze, e ovviamente enti, associazioni, categorie economiche: il tutto a iniziare già dalla fine del mese di settembre nella direzione univoca di spingere i nostri beni nel patrimonio dell'umanità, seguendo lo slogan “Con la nostra storia per garantire il nostro futuro”.

Fonte: Comune Montecatini
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: