Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:04 - 20/4/2018
  • 1154 utenti online
  • 38138 visite ieri
  • [protetta]

Per prima cosa, grazie per definirmi Suo amico, che ricambio. Poi, proprio questa mattina, dopo non poche peripezie, grazie alle indicazioni Sue e del comune commentatore Humble, sono riuscito ad .....
VOLLEY

La Serie C Img Solari del Centro tecnico territoriale Monsummano riparte dalla pazzesca rimonta di una settimana fa contro il Calenzano Volley (da 2 a 0 al 3 a 2 finale), e a Tavarnelle Val di Pesa cerca la vittoria piena che a due turni dal termine della regular season consentirebbe di festeggiare il matematico piazzamento playoff.

RALLY

Stanno per imboccare il rettifilo finale, le iscrizioni al 34° Rally della Valdinievole, del 5 e 6 maggio, il periodo di accoglienza delle adesioni chiuderà il 27 aprile, per questo evento organizzato da Laserprom 015, terza prova del Campionato Toscano Aci Sport.

CALCIO

La formazione dei Pulcini 2007 allenati da Fabio Gigli, Gianluca Teri e Roberto Parlanti si è guadagnata la partecipazione alla festa provinciale "Sei bravo", manifestazione in programma domenica 22 aprile allo stadio Bellucci di Agliana.

KARATE

Karate, sabato e domenica 21-22 aprile al Palaterme si svolgerà l’11° campionato italiano organizzato dal comitato regionale toscano, con il contributo del Comune che si articola in due gare riservate esclusivamente ai tesserati della Fik, Federazione italiana karate.

NUOTO

Importante e bella prima esperienza indoor per le due giovani atlete del Nuoto Valdinievole, Aurora Bianucci e Lara Bertoncini, al campionato nazionale indoor Open di Riccione.

VOLLEY

Deve rinviare nuovamente l'appuntamento con l'ingresso ufficiale ai playoff il Montebianco Volley. La squadra di Francesconi, infatti, esce sconfitta a sorpresa dalla "Don Milani" di Marina di Massa per 3-2 (19-25/14-25/29-27/25-23/15-9).

TIRO A SEGNO

Una giornata sicuramente inusuale, dove è stato possibile fondere lo sport con le attività sociali, un'ottima intesa fra il Tiro a segno nazionale sezione di Pescia e la sezione Fratres “F. Fantozzi” di Castellare di Pescia.

CALCIO

Squadre da tutta Italia, sfilata inaugurale, due campi da gioco e circa 300 persone che soggiornano per due notti sul territorio. 

none_o

Cartoline postali illustrate a mano, tradizionali del Giappone, sulle quali i bambini hanno disegnato l'Italia.

none_o

La recensione di questa settimana sa parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Brian Freeman.

Che il mondo non sapesse, non giudicasse,
non punisse, non .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Da sempre le bocce della Pieve sono state in lotta con quelle di Montecatini.

A pescia in via del Giuggiolo n° 9 una sartoria che fu di .....
VENDO AD EURO 63. 000, 00.
Pescia, centro storico, 3° piano. .....
MONTECATINI
Vergassola, Casale e uno speciale noir con Ialuna, Ferasin e Vellucci: alle Terme Tamerici il Festival Gaber

14/7/2017 - 13:52

Dopo il successo delle scorse edizioni, per la quinta stagione consecutiva, la città ospiterà il Festival Gaber nelle serate del 18, 25 luglio e 1 agosto. Per l’occasione andrà in scena una straordinaria rassegna, che vede la programmazione ampliata a tre appuntamenti.
 
La manifestazione sarà inaugurata martedì 18 luglio, quest’anno nella splendida location delle Terme Tamerici, alle ore 21:15, con l’incontro “Montecatini Noir”. Aprirà la serata l’assessore alla cultura Bruno Ialuna, anche autore di libri gialli, che, presentato da Paolo Dal Bon, presidente della Fondazione Gaber, disserterà in un singolare approfondimento delle tradizioni noir della città e della provincia di Pistoia. Interverranno nel dibattito Enrico Vellucci, capitano del comando dei carabinieri e Mara Ferasin, vicequestore aggiunto del commissariato di polizia. Un’inedita intervista filmata di Francesco Guccini sarà inoltre proiettata nel corso dell’incontro.
 
Partendo dalla vivace attività giallistica ormai consolidata nella provincia di Pistoia, con l’esperienza di scrittori quali, ad esempio, l’assessore Ialuna, Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli, l’incontro - nuovo esperimento per il Festival Gaber - si prefigge di approfondire il tema della psicologia e della realtà criminosa, della relazione tra le storie descritte nei romanzi e i reali casi di cronaca.


A completamento della serata, alterneranno gli interventi alcuni contributi filmati di Gaber-Luporini relativi ad aspetti fondamentali della psicologia dell’individuo, come la paura verso lo sconosciuto, la morte e il gesto criminale come potenzialità dell'individuo in situazioni estreme.
 
Martedì 25 luglio sarà la volta di Dario Vergassola. In un breve dialogo a tu per tu con Paolo Dal Bon, l’attore e comico ligure intratterrà il pubblico raccontando la sua carriera con la nota comicità sarcastica e irriverente.


La presentazione della sua ultima fatica letteraria, “La ballata delle acciughe”, sarà l’occasione per ulteriori momenti di divertente ironia e fornirà diversi spunti di riflessione sull’importanza della figura di Gaber nel suo percorso artistico.
 
Martedì 1 agosto, a conclusione della rassegna, un appuntamento spettacolare con Giulio Casale, l’eccezionale protagonista gaberiano più accreditato dalla Fondazione Gaber, che si esibirà in “Gaber e i cantautori”.
La serata vedrà l’alternanza di un approfondimento con Paolo Dal Bon sul mondo del cantautorato italiano a momenti musicali di Giulio Casale, con esibizioni dal vivo di brani eseguito dal repertorio dei più noti cantautori italiani, fra i quali Dalla, De Gregori, De André ecc..
 
L’assessore alla cultura Bruno Ialuna: “Siamo molto orgogliosi che il cartellone dell’edizione 2017 del Festival Gaber, dalla consueta unica data cui eravamo abituati a Montecatini - nel 2014 con lo show di Enzo Iacchetti, nel 2015 con la performance di Paolo Rossi e lo scorso anno con l’esibizione di Gabriele Cirilli - si arricchisca crescendo fino a ben tre incontri. E’ il segno che il rapporto con la Fondazione Gaber si sta consolidando con reciproco impegno e soddisfazione. Come assessore alla cultura non posso che considerarlo un fiore all’occhiello, non solo dell’estate ma dell’intero calendario di eventi promossi, con la novità della location, che sarà sempre quella delle splendide Terme Tamerici. Si tratterà di tre serate diverse l’una dall’altra e dal sicuro fascino, ma con l’unico comune denominatore del messaggio artistico e umano lasciatoci dal grande Signor G”.
 
L’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti disponibili.
 
Le informazioni sullo svolgimento del Festival Gaber e i relativi aggiornamenti saranno disponibili sul sito internet della Fondazione Giorgio Gaber, www.giorgiogaber.it.

Fonte: Festival Giorgio Gaber
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: