Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:07 - 25/7/2017
  • 450 utenti online
  • 24254 visite ieri
  • [protetta]

Buongiorno, volevo, per una volta poter dare una testimonianza di BUONA SANITA'.
Nel mese di maggio, mi sono recata all'Ospedale San Jacopo di Pistoia per un intervento programmato. Sono stata ricoverata .....
BOCCE

Domenica 23 luglio ulteriore bella edizione della 57° edizione della Coppa Parodi.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana occhi puntati sul trotto montato in programma alla 4^ corsa, come Premio Centro ippico Corte degli Angeli, che conferma quanto sia strepitoso l’anno per la brava Rebecca Dami.

NUOTO

L'associazione sportiva Nuoto Valdinievole si è fatta onore al campionato regionale estivo di categoria, massima rassegna toscana che chiudeva la stagione 2016/2017 a livello regionale alla quale hanno preso parte 38 società.

CALCIO SERIE D MONTECATINI
CICLISMO

Due appuntamenti attendono le portacolori del team Giusfredi Bianchi per il prossimo fine settimana.

Podismo
CALCIO SERIE D MONTECATINI
Podismo
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata al libro vincitore del Premio Strega.

none_o

Anche per questo anno Massa e Cozzile ospiterà la seconda edizione di “Arte a Massa e Cozzile”.

Comunque

Chissà se saprò
trovare le note
poste nell'ombra .....
PERSONAGGI DELLA VALDINIEVOLE
di Giovanni Torre

Sirio, classe 1932, nasce in via del Cassero a Montecatini.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ivo nacque a Monsummano Terme, allora provincia di Lucca.

Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
Sono aperte le iscrizioni a 15 giovani per il corso gratuito .....
BUGGIANO
Verifiche strutturali sull'immobile che ospita la scuola dell'infanzia "Carozzi-Sannini"

14/7/2017 - 11:04

BUGGIANO - Al via le verifiche sullo stato dell'immobile che ospita la scuola dell'infanzia "Carozzi Sannini". L'amministrazione comunale, infatti, ha immediatamente avviato le indagini dopo la segnalazione delle insegnanti, che il 22 giugno avrebbero avvertito al secondo piano un movimento del fabbricato.

 

"L'ufficio lavori pubblici - spiega il sindaco Andrea Taddei - ha svolto subito un sopralluogo e non ha ravvisato alcun danno, né cadute di calcinacci, né evidenze che potessero segnalare uno spostamento delle murature. Questa prima ricognizione ci ha tranquillizzato, ma poiché si tratta di un edificio che ospita sei classi e 134 bambini, abbiamo stabilito di svolgere verifiche ancora più approfondite". 

I tecnici del Comune non si sono fermati e hanno assegnato l'incarico allo studio "TecnoIndagini" di Cusano Milanino di individuare in modo accurato eventuali criticità. "Al momento - chiarisce Taddei - non ci sono segnali negativi, ma la prudenza non è mai troppa ed è doverosa un'analisi puntuale".

La verifica dello studio lombardo andrà avanti per un intero anno e l'edificio sarà monitorato 24 ore al giorno. Prima della riapertura della scuola a settembre, saranno portati a termine i rilievi dei distacchi di intonaco e le prove di carico dei solai. Questi primi dati forniranno già un'analisi della situazione, mentre per il monitoraggio completo di eventuali dissesti sarà necessario valutare il movimento dei sensori fino ad agosto 2018.

 

"Se venissero segnalati dati anche minimamente anomali - tranquillizza tutti l'architetto Antonio Del Tozzotto, responsabile dell'ufficio lavori pubblici del Comune - interverremmo subito per garantire la piena incolumità dei bambini". 

Secondo Graziella Di Grazia, vicepresidente del consiglio di istituto, "il palazzo è molto ben organizzato, funzionale e mantenuto bene".

In ogni caso, l'amministrazione comunale, indipendentemente dalla segnalazione dei giorni scorsi, è già da tempo a lavoro per la progettazione di un nuovo asilo. "Stiamo cercando di individuare l'area più adatta nel centro di Borgo a Buggiano, in modo da non impoverire le attività del paese. Una scuola più moderna, infatti, potrebbe garantire una maggiore efficienza energetica e un utilizzo migliore degli spazi per la didattica. Ci auguriamo di poter accedere ai finanziamenti che il governo garantisce per i progetti cantierabili", conclude Taddei. 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: