Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:03 - 20/3/2019
  • 609 utenti online
  • 28386 visite ieri
  • [protetta]

Sono un vostro assiduo lettore e, come gia fatto. in passato, vi scrivo in merito all inquinamento da pesticidi ed erbicidi.
Si fa un gran parlare in questo momento, finalmente, dell inquinamento .....
KARATE

Si sono disputati lo scorso fine settimana nella splendida cornice del Palaterme i campionati italiani individuali di karate, organizzati alla perfezione dalla Fiam (Federazione italiana arti marziali).

VOLLEY

La Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano vende cara la pelle ma fallisce la prova di maturità a Pontassieve perdendo 3-1 (23-25/25-18/27-25/28-26) dalle locali del Sieci Nuova Volley.

BOCCE

12°  turno del campionato di Serie A2. Avis se ci sei batti un colpo a San Pietro in Casale (BO),12.500 abitanti!

BASKET

I ciabattini tornano a giocare fra le mura amiche contro la Fides Livorno, compagine in lotta per aggiudicarsi un posto nella griglia dei play-off.

PODISMO
VOLLEY

A salvezza acquisita da tempo nel campionato senior di volley femminile, adesso la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano guarda chi le sta davanti in classifica.

NUOTO

Al campionato regionale a squadre di Massarosa l'Asd Nuoto Valdinievole ha conquistato un'ottima sesta posizione (su 31 società) con gli Esordienti B.

KARATE

Si svolgeranno questo fine settimana a Montecatini Terme i campionati italiani individuali di karate organizzati dalla Fiam (Federazione italiana arti marziali).

none_o

Il rigore che non c’era: non solo un titolo, ma anche la sintesi dello spettacolo andato in scena al teatro Verdi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata al best seller di Joel Dicker.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
CASTELLA DELLA VALDINIEVOLE
di Giovanni Torre
La storia di Uzzano e del suo borgo, dall'anno 1000 ai tempi più recenti

28/5/2017 - 14:45

La storia di Uzzano iniziò nel periodo longobardo, popolazione germanica che migrò verso l’Italia tra il II e il VI secolo. Il nome di Uzzano è probabilmente di origine romana e significa Audianus in riferimento ad un podere donato ad un militare non più in servizio.


I primi documenti che riguardano Uzzano sono datati intorno all’anno 1000. La proprietà era di una famiglia lucchese, di stirpe longobarda, i signori di Uzzano e di Montichiari e Vivinaia, entrambe sul colle di Montecarlo.


Nel 1202 il comune ottenne una sua autonomia pur restando sempre sotto la giurisdizione lucchese fino al XIV secolo quando Firenze si sostituì a Lucca nel dominio dei comuni della Valdinievole.


Questa sudditanza durò per secoli fino al 1847 quando Uzzano ritornò con i lucchesi perché il Ducato di Lucca fu incorporato dal Granducato di Toscana trasformandosi in compartimento poi divenuto provincia con l’unità d’Italia.


La valdinievole,escluso le fiorentine Larciano e Lamporecchio, è stata in provincia di Lucca per 67 anni dal 1861 al 1928 ,anno in cui passò alla neonata provincia di Pistoia.


Nel 1963 Chiesina Uzzanese chiese ed ottenne l’autonomia riducendo il comune di Uzzano sia nel numero degli abitanti che nella superficie, 7.8 Km quadrati contro i 7.2 di Chiesina Uzzanese.


Pur nelle sue ridotte dimensioni comunali, Uzzano ha comunque diverse interessanti testimonianze artistiche a cominciare dalla chiesa dei Santi Jacopo e Martino (XII-XIII secolo) con un’acquasantiera romanica, un fonte battesimale in marmo ( XVI secolo), una statua rinascimentale di S.Antonio Abate attribuita a Giovanni della Robbia, un pulpito in legno (XVI secolo) della scuola di Bartolomeo Ammannati, per finire un ciclo di affreschi di scuola fiorentina ed uno del (XV secolo) attribuito al quotato pittore fiorentino Neri di Bicci.

di Giovanni Torre

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: