Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:05 - 21/5/2019
  • 376 utenti online
  • 24171 visite ieri
  • [protetta]

Mi permetto uscire leggermente fuori dal tema ACQUE ed entrare sulla Sua giusta osservazione del relativo referendum. In Italia questo istituto è quanto di più falso possa esistere. Sono innumerevoli .....
IPPICA

Domenica pomeriggio di belle corse all’Ippodromo Snai Sesana, con i tre anni che avevano a disposizione le due monete piu’ ricche della riunione. 

BOCCE

Sugli scudi la bocciofila Montecatini Avis.

RALLY

I lucchesi Luca Pierotti e Manuela Milli, alla loro seconda occasione a bordo della Skoda Fabia R5, sono i vincitori del 35° Rally della Valdinievole.

CALCIO

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per il 7° “Don Giuseppe Giaccone-Silvano Sali”, torneo di calcio a 7 organizzato dal Gsd Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

NUOTO

Grazie alle 36 medaglie conquistate (12 ori, 17 argenti, 7 bronzi) la squadra degli Esordienti A e B dell'Asd Nuoto Valdinievole si aggiudica il 38° trofeo "Torre Pendente", al quale hanno partecipato 15 compagini toscane e una di Ferrara.

CALCIO

Il Chiesina 2010 si aggiudica per la seconda stagione consecutiva la coppa di Lega Aics Lucca di calcio a 11.

CICLISMO

Sabato 18 maggio arriva a Ponte Buggianese, nel cuore della Valdinievole, nel ciclodromo "Alfredo Martini" la Criterium a scatto fisso.

SPORT

A Chiesina Uzzanese: Istituto Don Milani e palestra Benedetti intesa perfetta per “Scuola & sport”.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo best-seller di Clara Sanchez.

none_o

Organizzato dall’associazione “Quelli con Pescia nel Cuore”.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
CASTELLA DELLA VALDINIEVOLE
di Giovanni Torre
La storia di Uzzano e del suo borgo, dall'anno 1000 ai tempi più recenti

28/5/2017 - 14:45

La storia di Uzzano iniziò nel periodo longobardo, popolazione germanica che migrò verso l’Italia tra il II e il VI secolo. Il nome di Uzzano è probabilmente di origine romana e significa Audianus in riferimento ad un podere donato ad un militare non più in servizio.


I primi documenti che riguardano Uzzano sono datati intorno all’anno 1000. La proprietà era di una famiglia lucchese, di stirpe longobarda, i signori di Uzzano e di Montichiari e Vivinaia, entrambe sul colle di Montecarlo.


Nel 1202 il comune ottenne una sua autonomia pur restando sempre sotto la giurisdizione lucchese fino al XIV secolo quando Firenze si sostituì a Lucca nel dominio dei comuni della Valdinievole.


Questa sudditanza durò per secoli fino al 1847 quando Uzzano ritornò con i lucchesi perché il Ducato di Lucca fu incorporato dal Granducato di Toscana trasformandosi in compartimento poi divenuto provincia con l’unità d’Italia.


La valdinievole,escluso le fiorentine Larciano e Lamporecchio, è stata in provincia di Lucca per 67 anni dal 1861 al 1928 ,anno in cui passò alla neonata provincia di Pistoia.


Nel 1963 Chiesina Uzzanese chiese ed ottenne l’autonomia riducendo il comune di Uzzano sia nel numero degli abitanti che nella superficie, 7.8 Km quadrati contro i 7.2 di Chiesina Uzzanese.


Pur nelle sue ridotte dimensioni comunali, Uzzano ha comunque diverse interessanti testimonianze artistiche a cominciare dalla chiesa dei Santi Jacopo e Martino (XII-XIII secolo) con un’acquasantiera romanica, un fonte battesimale in marmo ( XVI secolo), una statua rinascimentale di S.Antonio Abate attribuita a Giovanni della Robbia, un pulpito in legno (XVI secolo) della scuola di Bartolomeo Ammannati, per finire un ciclo di affreschi di scuola fiorentina ed uno del (XV secolo) attribuito al quotato pittore fiorentino Neri di Bicci.

di Giovanni Torre

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: