Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:12 - 02/12/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il Consiglio comunale che si è svolto venerdì scorso, è stato di gran lunga il più significativo degli ultimi tempi.
Innanzitutto, ha mostrato il sindaco Baroncini sulla difensiva. Tanto sulla .....
CICLISMO

La Gran Fondo Edita Pucinskaite, figlia della società cicloamatoriale pistoiese, è stata chiamata a far parte di un nuovo, ambizioso, progetto nazionale: il Nalini Road Series.

TIRO A SEGNO

Oltre alla fiorente attività sportiva giovanile, il tiro a segno di Pescia è, dal 2017, anche parte integrante del progetto socio sportivo culturale che porta il nome di Campus Paralimpico.

RALLY

E’ ancora all’insegna delle soddisfazioni che la scuderia Jolly Racing Team sta mandando in archivio la stagione sportiva 2020.

RALLY

Sarà un fine settimana intenso, ricco di emozioni ed anche di orgoglio, il primo del mese di dicembre, per Pavel Group, che andrà ad affrontare il suo debutto nel Campionato del Mondo rally, all’Aci Rally Monza (3-6 dicembre), ultima prova del torneo iridato 2020.

BOXE

In questo weekend si sono svolti i campionati toscani elite di pugilato a Firenze, ospiti nella prestigiosa accademia pugilistica fiorentina.

PISTOIA

Mister Riolfo riesce ad invertire il trand negativo della Pistoiese, che nelle ultime cinque partite aveva racimolato appena un punto.Adesso, i tre punti ottenuti grazie ad un 2-0 che rispecchia perfettamente i valori in campo, consentono alla Pistoiese di guardare al futuro con un briciolo di ottimismo in più. 

CALCIO

Con soli 9 punti e reduci in settimana da un avvicendamento alla guida tecnica (via il mite Frustalupi e dentro il grintoso Riolfo), gli arancioni non possono commettere altri passi falsi, se vogliono evitare le secche della bassa classifica.

CALCIO

Che la sorte di Frustalupi fosse fortemente in bilico, era la classifica stessa a dirlo.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Donato Carrisi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

  • none_o

      Prova

  • none_o

      Carlo Maltagliati: "Con il Centro Rdp sindaco cede a un secondo ricatto dopo

    "Venerdì la maggioranza ha votato differente da come mi aveva detto il sindaco. Ho fatto alcune telefonate ad amici della Lega e scoperto che il cambio di idea non è avvenuto, grazie alle spiegazioni della minoranza, ma per un vero e proprio ricatto che una consigliera di Fratelli d’Italia ha fatto alla sua maggioranza. Non è la prima volta che accade; un fatto analogo c’è stato con i due consiglieri di Forza Italia che avevano lasciato il gruppo".


Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tempestivi nell'accorrere, efficaci nel soccorrere. Questo è il motto del Cisom.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
MONTECATINI
Sorpreso dai carabinieri mentre spacciava eroina nei pressi della stazione

28/3/2017 - 14:42

Due arresti per detenzione di stupefacenti e spaccio. La scorsa notte i militari del Norm hanno sorpreso N.E., cittadino nigeriano 27enne, già noto per isuoi trascorsi mentre cedeva una dose di eroina nei pressi della stazione ferroviaria di piazza Italia ad un 30enne del luogo, che è stato segnalato al servizio tossicodipendenze della Prefettura. Prima di essere bloccato lo spacciatore ha tentato di ingoiare un’altra dose dello stesso stupefacente che aveva con sé, ma i militari glielo hanno impedito recuperandola. La perquisizione è stata estesa anche presso l’abitazione dell’arrestato, al cui interno i militari hanno trovato C.N., altro cittadino nigeriano 23enne, anch’egli noto per i suoi trascorsi, che ha tentato a sua volta di disfarsi di un pacchetto di sigarette contenente sette dosi di eroina gettandolo dalla finestra. Lo stupefacente è stato però recuperato e sequestrato insieme a duecento euro in contanti che i due avevano realizzato con le prime cessioni della serata precedente. Entrambi i cittadini nigeriani sono stati trasferiti presso il carcere di Pistoia.
Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




31/3/2017 - 17:23

AUTORE:
Gianni

Siamo già affondati..noi italiani si sta solo respirando dai boccagli..non so per quanto resisteremo. Purtroppo tale situazione sembra non toccare gli attuali politici, anzi se dici qualcosa ti timbrano con il marchio populista e razzista con la complicità dei media. Povero popolo ..fu ..italiano.

30/3/2017 - 22:36

AUTORE:
donald

Un giorno una donna disse, noi ospitiamo queste persone ma non siamo in grado di dargli un alloggio sicuro e soprattutto un lavoro quindi e normale che vanno a delinquere. La donna che a fatto questo genere di discorso e un politico naturalmente di sinistra.

29/3/2017 - 18:41

AUTORE:
Alfredo

Questa è l opportunità dell' integrazione..cioe trovare droga e prostituzione da più parti possibili solo per aumentare il fatturato della malavita. Ben mantenuta dai contribuenti italiani... siamo proprio un popolo da no comment.

29/3/2017 - 10:11

AUTORE:
Alberto

Ancora extracomunitari? Ebbene si. Chiedo caritatevolmente una cortesia ai giudici. Fate presto nel giudizio perché ogni ritardo nuocerà all'attività di questi “richiedenti asilo”? oppure sono solo dei delinquenti, magari clandestini, che vivono tranquillamente in Italia, con attività illecite e quindi non dovrebbero avere il permesso di soggiorno e dovrebbero essere rispediti nel loro amato paese. Altro che problema termale. L’Italia sta affondando, si salvi chi può.
Alberto