Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:08 - 13/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho scorso tutti i commenti e non ho trovato nessuna disistima per l'Arma e per la sua funzione nel paese . Ci mancherebbe . Trovo riferimenti ad episodi che ci aspetteremmo non dovessero ripetersi nel .....
BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che il roster della prima squadra targata Giorgio Tesi Group in vista della prossima stagione di Serie A2 sarà completato dai giovani atleti Lorenzo Querci, Angelo Del Chiaro e Joonas Riismaa. Tutti e tre sono cresciuti nel vivaio del Pistoia Basket Academy.

IPPICA

La modalità per accedere all'ippodromo Snai Sesana nella serata di sabato 15 agosto, in occasione del Gran Premio Città di Montecatini, dovrà avvenire mediante una richiesta di prenotazione.

CALCIO

Tutto pronto in casa Montecatinimurialdo per la stagione 2020/21.

CALCIO

Altri acquisti di grande qualità in casa Bioacqua Av Le Case. arrivato  dalla Meridien il forte centrocampista Alessandro Piscitelli, classe 1987. Alessandro vanta con esperienze al Cecina 2000, Monsummano e, appunto Meridien in 1^ Categoria porterà classe ed esperienza nel centrocampo della Bioacqua.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è iniziata la settimana più calda della stagione del trotto nazionale.

IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

Oggi è un giorno d’agosto.
Alla buon’ora della mattina
siamo .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
BUGGIANO
Nasce il comitato per il rilancio di Villa Bellavista: "Cittadini sottoscrivano la nostra petizione"

22/3/2017 - 12:29

Nasce il comitato per il rilancio di Villa Bellavista.
"Si tratta di una delle più belle ville della Valdinievole e d'Italia. Si compone di tre fabbricati (la villa,la cappella gentilizia e un ex fattoria Medicea e una torre a servizio dell'acquedotto), ubicati nel mezzo di uno splendido giardino ricco di statue e di una fontana  alimentata da una sorgente e acquedotto privato.
La villa e la cappella risalgono al 1600, mentre l'ex Fattoria Medicea è di costruzione più recente. La cappella gentilizia è in buono stato di conservazione ed è collegata alla villa da due camminamenti sotterranei di cui uno libero e l'altro ancora ostruito, mentre la villa ha bisogno di interventi , come recentemente asserito da un funzionario delle Belle Arti di Firenze, su richiesta del Ministero dei Beni Culturali di Roma, contattato da un cittadino di Buggiano.
Per quanto riguarda l'ex Fattoria Medicea, una parte nel 1997 è stata riqualificata e trasformata in una struttura alberghiera  (precedentemente ospitava 200 orfani dei vigili del fuoco, con annesse scuole). I lavori sono stati ultimati, ma a oggi questa struttura non è stata ancora utilizzata  perchè  mancante dei collaudi  di agibilità.
Come Comitato per il rilancio di questa villa, si chiede  all'Ufficio tecnico del Comune  e al proprietario l'Ona di Roma, come mai a oggi non siano  stati effettuati questi collaudi. Da un filmato dell'Istituto Luce dell'epoca, si apprende la capacità recettiva della villa e dell' ex Fattoria Medicea (150 posti per la Villa e 200 per l'ex Fattoria Medicea).
L'Ona, attuale proprietaria di questo complesso, avendolo ricevuto in donazione  nel 1959, dalla Cassa sovvenzione antincendi, nel 2013 aveva un debito verso il Comune di Euro 568.755 per mancato versamento Ici, che a oggi sarà sicuramente aumentato. Si invita l'amministrazione comunale, a comunicare a mezzo stampa, quanto l'Ona deve oggi ai cittadini di Buggiano.

Al Comune si sono succedute diverse amministrazioni, ma nessuna  è  riuscita a risolvere “il problema Bella Vista.” La villa, la aappella gentilizia e l'ex Fattoria Medicea potrebbero essere recuperate, usufruendo dei  fondi  stanziati dall'Unione Europea, e adibite le prime due a eventi culturali (concerti, mostre, avvenimenti mondani), mentre per  l'ex Fattoria Medicea a hotel di una certa categoria.
 
Il comitato per il rilancio di Villa Bellavista invita la popolazione di Buggiano e della Valdinievole a sottoscrivere questa petizione da inviare all'Ona di Roma e agli organi di cotrollo dell'ente, nonche' al Comune affinche' si prendano al piu' presto i dovuti provvedimenti per il rilancio culturale economico di questo complesso".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: