Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 06:08 - 16/8/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Questa estate infuocata ispira la convinzione che la sindrome di Stendhal, non de plume di un celebre scrittore francese la cui lingua prevede si scriva Henri e non Henry che è molto più anglosassone, .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana trotto di Montecatini Terme è tutto pronto per la serata di Ferragosto e per la 70a edizione del 'Gran Premio Città di Montecatini'.

CALCIO

Sono gli ultimi giorni di riposo quelli che stanno vivendo i giovani calciatori biancocelesti delle annate 2006, 2007, 2008 e 2009.

CALCIO

Ci sono persone il cui umore viene addirittura influenzato dal risultato di una partita, e sorge spontanea quindi la domanda: perché agli italiani piace così tanto il calcio?

PODISMO

Ancora appuntamenti nella montagna pistoiese per i podisti.

RALLY

Prosegue a ritmi serrati la programmazione stagionale di Jolly Racing Team ed arrivano ulteriori conferme in merito alla bontà del progetto.

BASKET

Per i ciabattini non era sufficiente avere la squadra senior in Serie C, non erano nemmeno sufficienti le sei squadre Under e tutte le categorie del minibasket, la squadra Uisp nonché il superteam Overlimits.

PODISMO

In una splendida giornata si è corso a Maresca la gara podistica competitiva di km 10 <> organizzata dalla Asd Sci Montagna Pistoiese in collaborazione con il circolo ricreativo Unione Tafoni e la collaborazione tecnica della Silvano Fedi Pistoia.

BASKET

Gli Shomakers chiudono il mercato in entrata con l’innesto del giovane Matteo Lepori ad affiancare Andrea Navicelli in cabina di regia ed è reduce dalla stagione 2021-2022 dove ha centrato la promozione in serie B con la maglia degli Herons Montecatini.

none_o

Premio di poesia Maria Maddalena Morelli "Corilla Olimpica" - Città di Pistoia, giunto alla sua V Edizione.

none_o

Al via una mostra inedita di opere tratte dal taccuino di un villeggiante inglese.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

La ricetta dei carciofi spettinati

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di agosto

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PESCIA
Guerri (Pd): "Ribadisco necessità di assessori locali, a Peria auguro un buon ritorno a Portoferraio"

17/3/2017 - 17:49

Marco Guerri (Pd) interviene sulle annunciate dimissioni del vicesindaco.


"Leggo le dichiarazioni di alcuni consiglieri comunali del Pd sulle annunciate dimissioni dell’assessore Peria a cui rispondo solo perché tirato in ballo un po’ scorrettamente, forse perché siamo già in clima di campagna congressuale e i consiglieri, sostenitori della mozione Orlando, vogliono fare un po’ di sana propaganda politica.

 

Voglio essere molto chiaro e lineare sull’argomento assessore Peria, al netto della strumentalizzazioni congressuali o delle difese di ufficio che poi bisognerebbe si sostanziassero anche con atteggiamenti più costruttivi nelle sedi opportune e forse con una maggiore presenza nelle commissioni e nello stesso consiglio al fine di capire anche nello specifico ciò di cui si parla. Questo lo dico pochè per valutare il lavoro di un assessore bisogna conoscere in modo decente anche la materia.

 

Detto questo il Peria ha fatto come assessore tecnico un buon lavoro, di cui senza dubbio lo ringraziamo, consapevoli del fatto che la perfezione non esiste e gli sbagli si possono fare; probabilmente se quando sono stati fatti sbagli o nella sostanza o di comunicazione si avesse avuto l’umiltà di riconoscerli e di confrontarsi, allora forse anche il rapporto con il nostro partito e la maggior parte dei consiglieri comunali sarebbe stato meno problematico.

 

Riguardo le sue dimissioni, ricordo che lo stesso sindaco dopo la sua elezione al momento di giustificare l’anomalia degli assessori esterni aveva ampiamente detto che il loro mandato sarebbe durato due anni (ampiamente trascorsi) e in sede di verifica recentemente chiusa con la maggioranza lo stesso sindaco ha detto più volte che il Peria sarebbe andato via con l’approvazione del consuntivo (quindi a aprile).

 

Se questa è la verità, e lo è come testimoniano le cronache e gli attori politici interessati, non capisco cosa ci sia da sorprendersi o stracciarsi le vesti, dal momento che la cosa era palese e risaputa.

 

Riguardo a mie presunte dichiarazioni in tema, io ho sempre detto che auspicavo che eventuali sostituti fossero espressione della nostra comunità, convinto che a Pescia esistano competenze e capacità tali anche in materia di bilancio da non aver bisogno di importare assessori dall’esterno.

 

Chiudo augurando a Roberto Peria, con il quale ho sempre cercato di avere un buon rapporto personale, il meglio per la sua vita privata e professionale. Buon ritorno a Portoferraio".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




19/3/2017 - 18:33

AUTORE:
roberto

CREDENDO DI ESSERE UN ONESTO CITTADINO DEL COMUNE DI PESCIA, MI SENTO UN PO' AMAREGGIATO DAL POST DI CUI SOPRA, PER QUELLO CHE HA FATTO IL NOSTRO CARISSIMO ASSESSORE PERIA, NONCHE' VICE SINDACO. MI SENTO AMAREGGIATO PERCHE', QUANTO DETTO COLPISCE COLORO CHE HANNO PAGATO LE TASSE COME HA SEMPRE DETTO IL NOSTRO SINDACO ORESTE GIURLANI, COMBATTENDO L'EVASIONE FISCALE. L'UNICO RIMPROVERO CHE DOVREBBE ESSERE FATTO NON è DI AVER FATTO SBAGLI E DI NON AVERE COMUNICATO NELLA MANIERA CORRETTA, MA DI AVER EFFETTUATO UNA CAMPAGNA CONTRO L'EVASIONE FISCALE.LA CAMPAGNA ATTUATA, PER IL BENE DEL COMUNE, NON PIACE A CHI NON PAGA I TRIBUTI, NON SOLO ORA, MA DA ANNI A RITROSO, PERCHE' AVENTI IN COMUNE AMICI DI MERENDE CHE VOLEVANO QUESTO STATO DI FATTO. CHI NON HA MAI PAGATO, HA FATTO PAGARE CHI HA SEMPRE PAGATO RIDENDOLI DIETRO.NON STO A METTERVI ALLA MEMORIA QUESTE CADECOGORIE, CHE VIAGGIANO CON AUTO DA 30MILA EURO E POSSIEDONO CASE DA NABABBI, E DIACHIARANO MENO DI UN PENSIONATO AL MINIMO.LA SCELTA DEL SINDACO NEI CONFRONTI DI PERIA è STATA CORRETTA E BEN CENTRATA PER LA LOTTA ALL' EVASIONE.L'UNICO RIMPROVERO CHE DOVETE FARE A QUESTO SIGNORE, è AVERE MESSO DENTRO L'APPARATO COMUNALE SERIETA' E TRASPARENZA, TUTTO QUANTO ALTRO DETTO NEI SUOI CONFRONTI, SONO ALTRO CONFUSE AFFERMAZIONI CHE PROVENGONO DA CHI NE HA L'INTERESSE. VOI STESSI DOVRESTE CHIEDERLI SCUSA E FARLO RIMANERE FINO AL 30/4/2017 COME IL SINDACO DISSE. IL NON ACCETTARE LE DIMISSIONI SAREBBE UNA ATTO DI RISPETTO NEI SUOI CONFRONTI , VE LO CHIEDE UN CITTADINO ATTENTO ALLE COSE COMUNALI. GRAZIE ROBERTO PERIA, PER TUTTO QUELLO CHE HAI FATTO PER LA COMUNITA' DI PESCIA, ROBERTO MICHELOTTI