Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 17:08 - 09/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Mi domando se qualcuno si è accorto del casino accaduto in una caserma dei carabinieri ed abbia ancora da fare dello spirito .
Certo che l'orizzonte non va oltre a Vicofaro . Poveretti .
IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sarà un agosto speciale e diverso dalle precedenti edizioni.

RALLY

Un “filotto” di soddisfazioni che prosegue nella sua continuità, quello che ha elevato - anche questo fine settimana - la programmazione nazionale di Jolly Racing Team.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 comunica che la decisione tanto attesa è arrivata: Nicolò Frustalupi è il nuovo allenatore.

SCHERMA

Grande soddisfazione per il tecnico della Scherma Pistoia Alberto Carboni, che è stato convocato nello staff azzurro per l’allenamento della nazionale paralimpica in corso a Tirrenia.

RALLY

Previsto per il 5 e 6 settembre, in anticipo rispetto alla data di origine (in ottobre) a causa della rimodulazione del calendario sportivo nazionale.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
TIRO A SEGNO
Due gare al Tsn Pescia: tutti i risultati

30/1/2017 - 10:23

Un sabato all’insegna dell’agonismo e del divertimento quello appena trascorso alla sezione TSsn di Pescia, dove sono andate in onda la settima edizione del Trofeo Gioca Pinocchio-Brandani Gift Group e la sesta del Trofeo Banca di Pescia e di Cascina-Pardini Armi.


Una manifestazione altamente competitiva, disputata con le sole armi ad aria compressa, che ha richiamato sulle linee di tiro pesciatine un gran numero di concorrenti, molti dei quali familiari dei circa cinquanta tiratori iscritti nelle liste giovanili di questa sezione di tiro a segno.


È proprio il settore giovanile infatti quello più “produttivo”, da cui arrivano i maggiori successi e soddisfazioni. Infatti questi atleti ogni anno si pongono ai vertici delle classifiche sia regionali che nazionali, divisi nelle rispettive categorie che sono, in ordine crescente: Giovanissimi con appoggio e senza appoggio 10-11 anni, inserimento in Fascia A; Allievi 12-13 Fascia B; Ragazzi 14-15 Fascia C; Juniores 16-20 Fascia D; Senior 21-50  Fascia E. Infine la Fascia F. formata da due tiratori non familiari.


Per questa particolare gara sono state premiate le prime tre squadre di ogni rispettiva fascia di appartenenza, mentre la classifica individuale ha mantenuto le regole standard dell’Uits (Unione italiana tiro a segno), premiando i primi tre classificati delle rispettive categorie di appartenenza. Lotta serrata dunque, tra le oltre trenta squadre partecipanti, con il fine di guadagnarsi i vertici delle  classifiche: nel VII Trofeo Giocapinocchio-Brandani Gift Group, fascia A con appoggio, si è imposta la squadra composta da Emma Vannoni e papà David ai danni della seconda classificata formata da Luca Cinelli e papà Nicola. Nella fascia A senza appoggio, sul gradino più alto del podio si trovano Paolo Parenti e papà Luca; argento per Tommaso Sonnoli e il padre Luca. In quest’ultime due categorie non è stato assegnato nessun bronzo.

 
Più partecipato il VI Trofeo Banca di Pescia e di Cascina-Pardini Armi, in quanto nella fascia B. Ottimo punteggio della prima squadra classificata composta da Viola e Andrea Giorgetti; bene, sia la seconda, formata da Alba e Luca Benedetti che la terza composta da Arianna e Giacomo Doveri.


Un’altra bella battaglia ha visto imporsi al comando la squadra formata da Niccolò e Patrizio Di Vita, seguiti da Francesco e Alessandro Lo Bue. Si deve accontentare del terzo posto la squadra composta da Sean e Francesco Mei.


Piace vincere facile a Rachele e Lando Pacini, unica squadra in fascia D; comunque analizzando il buon punteggio realizzato sarebbero comunque stati da podio.


In Fascia E, dominio incontrastato della famiglia Marino, Francesco e Patrik, con record personale; seguono a ruota Giuseppe e Alessandro Giovacchini e, terzi, i bravi tiratori Timmy Stefanelli e Giulia Ballini.


Nella Fascia F quelle per intendersi, non familiari, ancora un record con Jana Calamari e Patrik Marino, molto bene anche per Enrico Bragagnolo e  Moreno Cesaretti, e di nuovo bene per Jana Calamari e Gabriele Biondi.


Bravissimi anche i vip Luca Baccini e Luca Vigna. Prevista in questa categoria la partecipazione del sindaco di Pescia Oreste Giurlani, purtroppo trattenuto da molteplici impegni Istituzionali è stato sostituito da Danilo Calamari. Il Tsndi Pescia coglie l’occasione per ringraziare oltre a tutti coloro che si sono operati per la buona riuscita della singolare manifestazione, in primis, proprio Danilo, che insieme a Luca Pellegrini e alcuni genitori, ha preparato la succulenta cena che ha concluso in allegria la lunga giornata sportiva.


Il presidente della locale sezione, Giuseppe Mencarini, per l’occasione ha elargito un piccolo riconoscimento agli atleti più meritevoli, distintisi durante le gare della scorsa stagione.

Infine, per allietare ancor di più la serata,l’azienda leader di Pescia: Brandani Gift Group ha messo a disposizione dei simpaticissimi oggetti ricordo, tutti, per restare in tema e promuovere il marchio della prestigiosa “linea Pinocchio”.

 

di Gino Perondi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: