Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:06 - 23/6/2017
  • 286 utenti online
  • 22677 visite ieri
  • [protetta]

Non solo Pescia ha bisogno di partiti seri ma tutt Italia. . . e piu che partiti . . ci vogliono persone serie che ragionino con il cuore verso il popolo . . che invece ragionino con il cervello o il comando .....
CICLISMO

L’ultima apparizione della Giusfredi Bianchi si è conclusa con i festeggiamenti per il titolo di campionessa Toscana, vinto da una brillante Michela Balducci.

TIRO A SEGNO

Ci sarà tutta la Toscana, al poligono di tiro a segno di Pescia, in occasione della fase regionale del Trofeo Coni, che avrà luogo presso la locale sezione domenica 25 giugno.

Podismo
TENNIS

Un eccezionale torneo Open, organizzato dallo Sporting Club Montecatini, è in svolgimento in questa settimana sui campi in terra rossa del prestigioso circolo. L’eccezionalità dell’evento consiste nella qualità dei giocatori presenti rispetto a un montepremi non altissimo, 2000 euro.

TENNIS

E’ sempre più saldo il rapporto tra grande tennis e la città di Montecatini. Per il terzo anno consecutivo gli impianti della Torretta ospiteranno un Torneo Open dal 29 giugno al 7 luglio, ma in questa circostanza l’impegno del Circolo Tennis Montecatini raddoppia.

VOLLEY

La formazione Under 12 della Pallavolo Monsummano è in assoluto la terza migliore squadra delle province di Pistoia, Lucca e Massa Carrara, una bella fetta di Toscana.

BOCCE

Ancora un fine settimana all’insegna della Montecatini Avis, i terribili baby biancocelesti dominano la scena.

TIRO A SEGNO

Al poligono di tiro a segno nazionale sezione di Lucca nei due week end centrali del mese di giugno è andato in scena il campionato regionale federale.

none_o

Le tele dal 7 giugno al 2 luglio sono esposte nel Museo del Parco di Pinocchio.

none_o

A Castelmartini rimarranno esposte per tutto il mese di  giugno due mostre di fotografia e disegno naturalistico.

Comunque

Chissà se saprò
trovare le note
poste nell'ombra .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Se si esclude Lucca, ”Fiorenza” dominò per secoli incontrastata la Toscana.

MUSICISTI IN VALDINIEVOLE
di Giovanni Torre

Nel 1882, il maestro decise di “passare le acque” a Montecatini.

Salve . tocco di colore vi invita a chiamare il 3476409643 Alessandro .....
Marcella Bertocci Masso fisioterapista, Insegnante Master Yoga, .....
MONTECATINI
Sei nuovi avvisatori segnaletici luminosi installati in varie strade della città

10/1/2017 - 12:41

L’area manutenzione del Comune ha provveduto nei giorni scorsi a installare sei avvisatori segnaletici luminosi in differenti punti strategici della città. Quattro complessivamente si trovano su viale Bustichini, nei due diversi sensi di marcia, per avvisare dell’eccessiva (ed eventuale) velocità raggiunta (il limite è di 50 km orari) nel percorrere il viale: due di questi riguardano appunto la velocità, con la dicitura “Rallenta” e il lampeggiamento per gli indisciplinati e altrettanti segnalano luminosamente l’attraversamento pedonale all’altezza del parco pubblico (e area sgambatura cani).


Un altro avvisatore è di fatto un semaforo che avverte gli automobilisti dello stop e della vicinanza della scuola Chini, con possibile ingresso/uscita degli studenti, al termine di viale Manzoni. Molto importante è anche la nuova installazione dei semafori nei due sensi di marcia che precedono il cavalcavia dell’ippodromo Sesana. Semafori che avvisano i possibili allagamenti del sottopasso, in particolare se l’acqua supera i dieci-dodici centimetri, diventando rosso e obbligando a cambiare strada. Gli avvisatori si trovano anche sul cavalcavia stesso.

"Si tratta -precisa il Comune - di interventi necessari e utili per implementare la sicurezza sulle strade cittadine e ovviamente per invitare tutti a una maggiore prudenza alla guida".

Fonte: Comune Montecatini
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




11/1/2017 - 9:59

AUTORE:
RoBi

Un grande grazie alla polizia municipale e all'amministrazione per l'impegno a cercare di rendere più sicure le strade della città!

10/1/2017 - 14:42

AUTORE:
Bagnaiolo

Il problema non è quello di avvisare ma quello di sorvegliare i divieti che sono in essere.
Mettere gli avvisatori ed i cartelli e poi lavarsene le mani è troppo facile perchè significa non cambiare niente!
Ma con tutte le buche che ci sono,anche in centro,non era meglio spendere qualche soldino per riempirle o forse queste pensate sono il frutto di una strategia dell'Amministrazione per incoraggiare i guidatori a rispettare i limiti di velocità?