Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:10 - 20/10/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Partiamo dalla rivista La difesa della razza nata a seguito delle leggi sulla difesa della razza del 1938.
Il fondatore e direttore era l ideologo Telesio Interlandi.

Giorgio Almirante , delfino .....
JU JITSU

Lo scorso  16 ottobre al Palatorrino di Roma si sono svolti i campionati italiani di Brazilian Ju Jitsu della Federazione Italiana Grappling Mixed Martial Arts, dove  ha partecipato l'iscritto al Sap Manuel Loiacono, 24enne.

HOCKEY

Fine settimana vincente per la società pistoiese.

BASKET

Ha dovuto rimontare almeno due volte la Gema, ma lo ha fatto nel momento clou della partita vinta a Pontassieve 68-75 con un allungo nell’ultima frazione da 26 punti segnati e appena 16 subiti.  

BASKET

Torna il Campionato a Monsummano ed è debutto casalingo per la Gioielleria Mancini che affronta il Basket Calcinaia per l’incontro valevole per la seconda giornata di campionato.

BASKET

Dopo la sconfitta patita nel derby contro San Giovanni Valdarno nel primo turno di campionato, la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, porta a casa due punti importanti contro un’altra formazione solida e quotata come Umbertide.

PUGILATO

Il borghiggiano miguel bachi nella serata di ieri sera a Firenze a disputato un match molto duro dopo sette mesi di inattività.Si trova affrontare il pugile della sempre avanti Firenze drillon thaci con molta più esperienza, match parte subito acceso da entrambi gli angoli con ritmo elevato!

RALLY

L’ufficialità è arrivata dopo il Rally Città di Pistoia, ultima manche a calendario.

CALCIO A 5

Due serate all’insegna del divertimento e della passione calcistica. Sono questi gli ingredienti che hanno caratterizzato le due serate della 2° edizione del “Trofeo delle associazioni”.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

none_o

Le opere della giovane pittrice pesciatina Bartò prendono la volta della Spagna.

Erano pochi, erano violenti,
gridavano “boia chi molla”, .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Viene considerato uno degli esponenti più significativi della Scuola Pistoiese.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
cerco casa in affitto euro 300 350 al mese
VALDINIEVOLE
Cartucce con piombo, distanze non regolamentari, tesserini: la polizia provinciale intensifica i controlli in Padule

4/1/2017 - 12:30

Continueranno per tutto il mese di gennaio i servizi di presidio e controllo del territorio da parte della polizia provinciale nell’area del Padule di Fucecchio, con particolare riferimento alla prevenzione e repressione di illeciti venatori.


Nel mese di dicembre 2016 sono stati effettuati numerosi servizi e controlli, anche con l'ausilio di natanti che consentono agli agenti di raggiungere tutte le zone e gli appostamenti di caccia del cratere palustre, anche in presenza di livelli di acqua elevati. I servizi già svolti hanno evidenziato come siano molti i cacciatori che frequentano il Padule rispettando la normativa, tuttavia sono anche stati accertati diversi illeciti amministrativi quali l'utilizzo di munizioni contenenti piombo (all'interno di una particolare area della Zona di protezione speciale “Padule di Fucecchio” ne è vietata anche la semplice detenzione) la caccia da appostamento fisso senza autorizzazione regionale, la caccia a distanza non regolare dalla Riserva naturale provinciale, la caccia da appostamento temporaneo a distanza non regolamentare da appostamenti fissi, la caccia da appostamenti fissi senza averne titolo, oltre alla mancata annotazione del tesserino venatorio in relazione alla giornata di caccia.


Il comando di polizia provinciale ricorda inoltre che nel mese di gennaio, all'interno della Zps la caccia è consentita soltanto di domenica e giovedì e che, negli specchi d'acqua coperti in tutto o nella maggior parte da ghiaccio, la caccia è vietata. Le relative sanzioni amministrative possono arrivare fino a 630 € e in caso di recidiva fino a 1.260 €.


Il comando di polizia provinciale ricorda inoltre che, con provvedimento del Ministero della Salute del 30.12.2016 è stata sospesa la deroga al divieto di utilizzo dei richiami vivi appartenenti agli ordini degli anseriformi e caradriformi, per cui non possono essere utilizzati come richiami i vari germani, alzavole ecc.

Per segnalazioni e informazioni il comando di polizia provinciale può essere contattato al numero telefonico 0573/974670, o all’indirizzo e-mail provpol.pt@provincia.pistoia.it.

Fonte: Provincia di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: