Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:01 - 18/1/2017
  • 380 utenti online
  • 14948 visite ieri
  • [protetta]

Le medaglie hanno sempre due facce. Con la situazione da Lei descritta il mercato italiano era concorrenziale su quelli esteri. Maggiore inflazione interna, aumento dei salari, parziale adeguamento .....
VOLLEY

Basta un punticino per l'Under 16 Celeste della Pallavolo Monsummano nell'ultima partita del girone F di categoria, da giocare contro l'Appennino Volley.

BOCCE-Serie A
Siamo giunti al 10° e penultimo appuntamento del girone di andata di questo super campionato della massima serie
VOLLEY

Seconda vittoria consecutiva per la Serie C Img Solari Argon, un inizio 2017 con i fiocchi.

CALCIO I RISULTATI DI OGGI
CICLISMO

Sono stati Felice Rizzo e Marco Battaglia a dettar legge al II Trofeo della Bici, che si è svolto domenica mattina a Cecina di Larciano. La gara organizzata dal tema bike Larciano, con il patrocinio della Provincia di Pistoia e con il supporto della Uisp.

BOCCE

Dopo le feste natalizie,un rientro da dimenticare per la Montecatini AVIS nel campionato di serie A; purtroppo ancora un passo falso per la squadra del Presidente Moreno Zinanni che nulla può in quel di Treviso contro la Fashion Cattel attuale capoclassifica del Campionato. 

CALCIO 1 e 2 Categoria
CALCIO ECCELLENZA PROMOZIONE
none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mindadori è dedicata all'ultimo libro di Luca Bianchini.

none_o

La mostra "Michelotti 100 anni di storia aziendale 1916 – 2016" è in programma dal 14 al 29 gennaio.

Come un bambino inquieto ed annoiato
fa le bizze l'anno appena .....
CASTELLI DELLA VALDINIEVOLE
di Giovanni Torre

Le origini di Massa sono da collegare con un insediamento agricolo.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Era il Fascismo stesso, almeno nella disciplina che lo aveva reso famoso: l'architettura.

Cescot Confesercenti organizza il corso obbligatorio che è requisito .....
Per azienda di nuova apertura inseriamo consulenti pubblicitari .....
CASTELLI DI VALDINIEVOLE
di Giovanni Torre
La storia del borgo di Marliana, dalla preistoria ai giorni nostri

1/1/2017 - 16:06

La storia ci racconta che il territorio del comune di Marliana fu abitato sin dalla preistoria. Liguri e Romani furono presenti già dal III secolo a.C e, si ipotizza, che Annibale attraversasse l’appennino verso Roma proprio in queste zone (217 a.C.), qualche secolo più tardi (VI d.C.) furono i Bizantini (Impero romano d’oriente) che approntarono una linea difensiva contro l’invasori germanici Longobardi.

 

Nei tempi dei comuni, Marliana entrò nell’orbita pistoiese come avamposto di sorveglianza anti lucchese. Il castello fu assediato e distrutto (1177) dalla vicina Montecatini Valdinievole. Una volta occupato (1319) dalle milizie del console a vita di Lucca Castruccio Castracani che, nel 1327, distrusse il castello di Serra Pistoiese. Nell’anno successivo, con la morte del Castracani, tutto ritornò come prima ossia con Pistoia e quindi con Firenze.

 

Da notare che a Marliana, come del resto successe anche a Lamporecchio, ci fu una forte astenzione al plebiscito per l’annessione della Toscana al Regno di Sardegna ,segnale di indipendenza ed autonomia alla futura Italia.

 

Delle antiche mura è rimasto molto poco: resti di un’antica porta castellana posta in direzione Est, oltre alla Chiesa di San Niccolò (1373), poi Pieve nel 1593, con opere attribuibili alla scuola dello scultore fiorentino Benedetto Buglioni antagonista dei Della Robbia. Oltre ciò, è presenta una statua in terra cotta ed una coppia di angeli reggi candelabro.

 

Oggi il comune conta 3.300 abitanti, non pochi per essere un comune della montagna pistoiese dopo S.Marcello il borgo, con i suoi 470 metri s.l.m., rappresenta da sempre il rifugio-refrigerio necessario nelle giornate di calura valdinievoline.
 
di Giovanni Torre

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: