Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:10 - 21/10/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

"Non fai lo scontrino? In carcere
Clandestini spacciatori? In hotel"
Firmato: Maddalena Corvaglia
A mio parere in carcere dovrebbe andarci chi sostiene questo sfacelo di diritto e giustizia.
BOCCE

Ottimo spettacolo sabato scorso presso il bocciodromo coperto di Cortoneto, purtroppo non altrettanto entusiasmante il risultato dell’incontro.

BASKET

La Gioielleria Mancini ospita i livornesi della Fides per la gara valevole per la quarta giornata di campionato.

NUOTO

Domenica 20 ottobre (inizio ore 9) alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, in località Centocampi, si svolgerà la classica rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole.

BOCCE

Archiviata la 1^ giornata del campionato di serie A2, dove i risultati ci hanno fatto capire “la potenze nei bracci” delle 8 società partecipanti al girone n°4.

CALCIO

Non poteva iniziare con una notizia più bella la nuova stagione del Montecatinimurialdo. A seguito dell’attività svolta nella stagione 2018/2019, il comitato regionale Toscana della Figc ha confermato alla società biancoceleste il riconoscimento di scuola calcio Élite.

BOCCE

Una brutta partenza per la Montecatini Avis guidata dal presidente Moreno Zinanni tornata (diciamo così) sconfitta sui campi degli amici pievarini all’esordio in campionato per 5 set a 3 dalla formazione pesarese del Corbordolo.

BOXE

Il pugile Miguel Bachi ha partecipato ai campionati toscani lo scorso settembre passando direttamente il turno non avendo avversari in Toscana. Egli passa diretto agli interregionali dove ha combattuto sabato 12/10.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mindadori di Montecatini è dedicata a un libro di Alessandro Milan.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valentina Dallari.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
PESCIA
Sei opere in pietra serena realizzate nella Cava Nardini di Vellano portate al Parco di Pinocchio

22/12/2016 - 12:15

Chi visiterà il Parco di Pinocchio in questo periodo natalizio vi potrà ammirare una nuova serie di sculture: sono 6 opere in pietra serena realizzate durante il 1° simposio "Scultori in cava" - Vellano 2016”, organizzato presso la Cava Nardini di Vellano dal 4 al 14 luglio 2016, con il patrocinio del Comune e della Fondazione Nazionale Carlo Collodi, e la partecipazione del circolo Arci di Vellano. 
 
Sotto la direzione artistica e il coordinamento di Silvio Viola, scultori da Italia, Usa e Giappone hanno lavorato sul tema "Girando intorno a Pinocchio".


Le 6 opere sono ora collocate nel Parco di Pinocchio. Si tratta di: 
"Il sogno di Pinocchio di Simone Azzurrini;
"Pinocchio sul Colombo" di Kelly Borsheim; 
"Enigma - La scelta di Pinocchio" di Mariano Guerrieri; 
"Fatina e lumachina" di Kumiko Suzuki; 
"Lucignolo e Pinocchio" di Massimo Villani;
"Pinocchio e i Carabinieri" di Silvio Viola.
 
Con un occhio alla loro ubicazione in aree di relax o di collegamento tra varie parti del Parco di Pinocchio, alcune di queste sculture sono state pensate per essere anche sedili o panchine. Così, ci si potrà sedere accanto al Pinocchio che dorme e sogna sotto i lecci, oppure immedesimarsi nel burattino di Collodi “accomodandosi” tra due Carabinieri dai baffi arcigni.
   
In attesa della festa di inaugurazione ufficiale, i visitatori del Parco già possono apprezzare attraverso queste opere le caratteristiche e potenzialità di un materiale che fa parte del territorio e della sua eredità storica e culturale. La produzione di pietra serena è stata infatti un'attività importante nella montagna pesciatina per secoli. Attualmente la Cava Nardini è l'unica rimasta nel territorio provinciale di Pistoia a estrarre questa particolare arenaria, tutt'oggi usata per rifiniture architettoniche di pregio. Con questa pietra sono stati costruiti, pavimentati, fortificati numerosi centri storici della zona, e gli stessi vialetti di percorrenza del Parco di Pinocchio.

Fonte: Fondazione Nazionale Carlo Collodi
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: