Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:10 - 21/10/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

"Non fai lo scontrino? In carcere
Clandestini spacciatori? In hotel"
Firmato: Maddalena Corvaglia
A mio parere in carcere dovrebbe andarci chi sostiene questo sfacelo di diritto e giustizia.
BOCCE

Ottimo spettacolo sabato scorso presso il bocciodromo coperto di Cortoneto, purtroppo non altrettanto entusiasmante il risultato dell’incontro.

BASKET

La Gioielleria Mancini ospita i livornesi della Fides per la gara valevole per la quarta giornata di campionato.

NUOTO

Domenica 20 ottobre (inizio ore 9) alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, in località Centocampi, si svolgerà la classica rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole.

BOCCE

Archiviata la 1^ giornata del campionato di serie A2, dove i risultati ci hanno fatto capire “la potenze nei bracci” delle 8 società partecipanti al girone n°4.

CALCIO

Non poteva iniziare con una notizia più bella la nuova stagione del Montecatinimurialdo. A seguito dell’attività svolta nella stagione 2018/2019, il comitato regionale Toscana della Figc ha confermato alla società biancoceleste il riconoscimento di scuola calcio Élite.

BOCCE

Una brutta partenza per la Montecatini Avis guidata dal presidente Moreno Zinanni tornata (diciamo così) sconfitta sui campi degli amici pievarini all’esordio in campionato per 5 set a 3 dalla formazione pesarese del Corbordolo.

BOXE

Il pugile Miguel Bachi ha partecipato ai campionati toscani lo scorso settembre passando direttamente il turno non avendo avversari in Toscana. Egli passa diretto agli interregionali dove ha combattuto sabato 12/10.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mindadori di Montecatini è dedicata a un libro di Alessandro Milan.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valentina Dallari.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
none_o
Giurlani soddisfatto per stanziamento 3 milioni Mercato Fiori: "Ci hanno ascoltati"

24/9/2016 - 19:43

Il percorso avviato il 30 dicembre 2015, sotto la regia del sindaco Oreste Giurlani, in una affollata e infuocata assemblea al mercato dei fiori di Pescia di via Salvo d’Acquisto, dove ha sede l’azienda speciale comunale Mercato dei fiori della Toscana (Mefit) che gestisce il commercio all’ingrosso di piante e fiori, è giunto a buon fine: la Regione Toscana ha sostanzialmente approvato quello che il regista della trattativa, con il supporto delle associazioni di categoria, aveva definito il piano A. Questo grazie anche al sostegno dei consiglieri regionali espressione del territorio: Marco Niccolai e Massimo Baldi. 
La Giunta regionale ha reso pubblica infatti la decisione di stanziare 3 milioni di euro in tre anni per l’adeguamento strutturale del mercato dei fiori pesciatino e il finanziamento verrà messo nero su bianco nella legge di variazione di bilancio della Regione che sarà approvata martedì prossimo. In più, come spiega il sindaco Giurlani, nell’intesa con la presidenza regionale è prevista l’opzione di una quarta tranche da 1 milione di euro al quarto anno, se necessario. In cambio il Comune accetta il trasferimento della proprietà dell’immobile e investirà 500 mila euro suoi per i lavori di adeguamento, stimati intorno ai 3 milioni e mezzo. Non solo, da quel momento il Comune si prenderà carico di elaborare e gestire il piano di sviluppo multifunzionale del mercato dei fiori per il rilancio della filiera floricola, ma avrà garantito, secondo un preciso accordo di programma e un protocollo d’intesa con le associazioni dei produttori agricoli e dei commercianti, il supporto della Regione Toscana attraverso varie misure ad hoc.
I termini dell’intesa saranno illustrati dal sindaco Giurlani agli operatori iscritti al Mefit lunedì 26 settembre nella sede di via Salvo d’Acquisto. «E’ giusto che questa operazione venga spiegata nella massima trasparenza ai produttori e commercianti del mercato – dichiara Giurlani – perché saranno loro insieme al Comune, ma in collaborazione con la Regione Toscana, i veri protagonisti del buon andamento della struttura e del rilancio della filiera floricola, così importante per il territorio della Valdinievole e della Versilia, ma anche dell’intera regione e di tutto il centro Italia».
«Sono particolarmente soddisfatto dell’intesa raggiunta – aggiunge Giurlani – perché non era scontata. La presidenza regionale, grazie a diversi incontri con il mio Comune, i vertici del Mefit e le associazioni di categoria, ha ascoltato le nostre (buone) ragioni e ha capito l’importanza e le chance di ripresa della filiera floricola. Senza dimenticare l’impatto disastroso che avrebbe avuto la chiusura di quella struttura sul nostro territorio. Adesso tocca a noi: avremo davvero in mano le redini del mercato dei fiori della Toscana e dovremo dimostrare di essere all’altezza della sfida».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: