Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:05 - 23/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
RALLY

Il secondo impegno in Romania, per Autosole 2.0, insieme alla Scuderia FC Competition, ha voluto dire vittoria.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del Gruppo Sportivo Run….dagi di Borgo a Buggiano con il patrocinio del Comune di Pescia si e disputata con partenza e arrivo al mercato dei fiori di Pescia (Mefit).

BASKET

Niente da fare per la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che esce sconfitta dal Pala Pagnini di Savona col punteggio di 66-60, dopo una gara combattuta fino all’ultimo istante.

PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

none_o

La caserma “Mazzino Mori” della guardia di finanza di Pistoia si abbellisce con tre opere d’arte.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il Gemelli è un segno maschile, cardinale e transitorio.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PESCIA
Scuola infanzia Pesciamorta, i genitori ci scrivono infuriati: "Nostri figli non pagheranno errori di amministratori"

20/8/2016 - 10:35

I genitori dei bambini della scuola dell'infanzia di Pesciamorta ci scrivono il seguente comunicato: “Buonasera Direttore, vengo a scriverle in merito ad una spiacevole quanto incresciosa situazione venutasi a creare nei confronti dei bambini della scuola dell'infanzia di Pesciamorta.

Circa 5 mesi fa dovevano iniziare i tanto sbandierati lavori di ampliamento della nostra scuola, all'inizio era stato deciso di partire nonostante la presenza dei bimbi poi ritardi su ritardi siamo giunti a giugno, ci hanno privato del giardino esterno quindi non ci hanno permesso di svolgere la festa di fine anno scolastico tanto attesa dai bimbi e hanno persino ridotto l'orario dell'ultima settimana con conseguente disagio per i genitori... tutto questo? Perché secondo loro i lavori sarebbero partiti subito per permettere il rientro dei nostri figli il 15 settembre. Noi genitori abbiamo accettato di buon grado la situazione con la certezza che a settembre avremmo avuto una scuola nuova e in sicurezza per i nostri figli. Purtroppo così non sarà. 

A metà luglio ci siamo accorti con grande stupore che il cantiere era completamente fermo: nessun ponteggio nessun operaio. Allarmati abbiamo iniziato a chiedere spiegazioni ma abbiamo però trovato un muro di gomma. Fin quando il 26 luglio apprendiamo da un video su Facebook del Sindaco Giurlani che i lavori hanno subito un ritardo e che loro avrebbero messo in campo il piano B, cioè spostare i nostri bimbi all'interno di alcune aule della scuola elementare di Valchiusa: può ben capire il nostro sconcerto.

Il 9 Agosto finalmente riusciamo ad avere un' incontro con il Sindaco, l'ufficio tecnico e l'architetto che dovrebbe seguire i lavori, beh diciamo che è stata tutta una beffa: si sono aggrappati a scuse, hanno rimpallato la colpa a Enel per un filo non tolto (Enel ha ricevuto richiesta di spostare tale cavo solo il 3 agosto) e hanno tirato fuori il problema del tetto che fino a giugno non era previsto nei lavori e che invece ad oggi pare sia da rifare completamente … la loro soluzione? Spostare 50 bambini frequentanti l'asilo di Pesciamorta, perciò residenti prevalentemente nelle zone limitrofe come Macchie di San Piero, Pesciamorta e addirittura fuori comune come Chiesina Uzzanese , Ponte Buggianese e San Salvatore, presso i locali della scuola Elementare di Valchiusa, locali che poi abbiamo visionato e che sono a dir poco fatiscenti e poco adatti ad ospitare bambini da 3 a 5 anni. Il loro sforzo? Mettere a disposizione gratuitamente i pulmini ma sempre come vogliono loro (anche qui abbiamo riscontrato poca disponibilità e cortesia dell'ufficio predisposto) infatti per esempio i bambini che prenderebbero la corsa delle 7.50 dovrebbero montare insieme ai ragazzi delle medie: capisce bene che i genitori non sono assolutamente d'accordo. Ad oggi molti bambini saranno a malincuore trasferiti in altre scuole sia per un problema di lontananza (non tutti i bimbi riescono ad usufruire dei pulmini e tanti genitori non riescono a poter fare 40 km il giorno per portare e riprendere i propri figli da scuola) che per un disagio strutturale della scuola stessa.

Noi ci siamo mossi anche nel cercare altre soluzioni come immobili o strutture vicine alla Pesciamorta dove poter spostare i bambini ma purtroppo nessuna è stata presa in considerazione, nemmeno dall'Assessore all'Istruzione a cui avevamo affidato tutte le nostre perplessità.

Secondo loro questo immane disagio dovrebbe durare solo pochi mesi ma noi genitori ormai non crediamo più a niente perciò vediamo reale di fronte a noi il rischio di trascorrere l'intero anno scolastico in Valchiusa

Le Nostre insegnanti hanno combattuto al nostro fianco e adesso si ritroveranno con classi dimezzate e assetti interni da dover ricreare. 

Noi Genitori ci chiediamo perché dover far ricadere sulle spalle dei nostri figli disagi e problemi causati da cattive scelte dell'Amministrazione comunale pesciatina che giocando sui tempi stretti in cui siamo ha scelto per noi la peggior soluzione possibile?

Volevamo inoltre chiarire che nessuno di Noi è contrario ai lavori ma siamo invece molto contrariati sul modo in cui hanno gestito l' intera situazione, sulla leggerezza con cui sposteranno 50 bambini in un luogo non idoneo per loro e molto disagevole per noi genitori.

Siamo certi che il risultato finale sarà ottimale ma non devono pagare i nostri figli per degli errori o delle mancanze dei nostri Amministratori”.
 

I genitori della scuola dell'infanzia di Pesciamorta

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/8/2016 - 11:11

AUTORE:
Alessandro

Guarda caso è stranissimo ma è così, l'anno scorso si era parlato tanto della 'buona scuola' e vediamo i risultati delle mosse del burattino nello splendido scenario del paese che gli ha dato le origini. Eppure si gongola tanto quando si dice realizzata una scuola nel tale Stato con il contributo... e qua da noi sono fatiscenti. Buona scuola ragazzi!