Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:11 - 13/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Avere il coraggio di parlare di ex art 18 nel dettaglio come , una per tutte , il licenziamento per maternità , quando addirittura la tutela della lavoratrice madre era presente nella legislazione .....
KARATE

Tante soddisfazioni per il karate Ninja Club all’open di San Marino, la palestra con sedi a Pescia e Larciano ha ottenuto due ori e quattro medaglie di bronzo.

BOCCE

Successo a Monsummano per Giacomo Lorenzini, valdinievolino di Ponte Buggianese, star delle bocce agonistiche nazionali tesserato per la Bocciofila Vigasio-Villafranca (Fib Verona).

BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

TIRO A SEGNO

Il Trofeo d’inverno, è articolato su due prove regionali con finale programmata al Tiro a Segno di Milano. Questo primo incontro, ha avuto luogo al poligono di Pistoia, mentre il secondo verrà svolto al poligono di Siena.  

BOCCE

Dopo la settimana di sosta dovuta alle festività di Ognissanti è in programma il 4° turno di questo interessante campionato di Serie A2. Nel girone tosco-marchigiano finalmente anche l’Avis ha vinto l’incontro che l’opponeva alla blasonata Oikos Fossombrone, peraltro squadra modesta e alla portata dei termali.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo libro di Fabio Volo.

none_o

Quest'anno l'evento è patrocinato anche dall'assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Napoli. 

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
IPPICA
Torna al Sesana la corsa delle pariglie

12/8/2016 - 18:04

E’ una serata dal sapore particolare quella che si prepara per domani sera all’ippodromo Sesana: nell’anno del centenario del trotter di Montecatini, si disputa la corsa delle pariglie, unico evento al trotto in Italia che vede impegnate coppie di cavalli attaccati ai sulky, una corsa che permette di tornare con il pensiero all’ippica del passato, quando gli ippodromi non esistevano, si correva su tracciati improvvisati e si utilizzavano carrozzini da lavoro (i birocci o biroccini). L’edizione 2016 della corsa delle pariglie, confermando la tradizione degli ultimi anni, è sponsorizzata dall’Azienda Agricola Gloria 2, che offrirà a tutti gli spettatori assaggi di frutta fresca.

   Un altro tuffo nel passato grazie alla presenza di Enrico Montesano, attore legatissimo al mondo dell’ippica anche grazie al personaggio de “Er Pomata” interpretato nel film “Febbre da cavallo” (un altro anniversario: la pellicola è uscita nelle sale nel 1976). Enrico Montesano, insieme al giornalista sportivo Sandro Sabatini, ripercorrerà i passaggi più importanti del film e racconterà il suo rapporto con i cavalli e con il mondo dell’ippica.

   Per la corsa delle pariglie, che vedrà impegnate quattro coppie di trottatori, il pronostico si sbilancia verso Sophiaz e Sirena Del Sile: dal punto di vista tecnico le due femmine di cinque anni, guidate da Gennaro Casillo, sono le miglior in pista e in più hanno “pescato” il numero migliore nello schieramento dietro l’autostart, hanno ampie possibilità di portarsi subito in testa e gestire la corsa.

   Scheggia Grad e See You Later, affidate alla guida di Roberto Gradi, sono le principali avversarie, se riescono a infilarsi alla sinistra delle favorite o comunque a mantenersi a ridosso possono ambire al risultato migliore. Poseidon Bar e Rondinella Cla partono dalla posizione più esterna e devono innanzitutto superare questo handicap, Sama Jet e Papalione Cam sono in teoria la possibile sorpresa, ma in passato la corsa delle pariglie, basata innanzitutto sull’affiatamento delle coppie, ha visto sovvertire i pronostici anche negli ultimi metri.

   Il canale televisivo Sport Mediaset effettuerà alcuni collegamenti, tra le ore 23.00 e le ore 23.30, dedicati alla Corsa delle Pariglie, con la presenza del calciatore Thomas Manfredini, che parteciperà alla prima corsa della serata quale gentleman driver.

   Sempre domani sera si corre il Premio Gruppo Sportivo Handicappati Toscana, abbinato a un’associazione sportiva di persone diversamente abili i cui atleti saranno ospiti del Sesana: è una corsa al trotto montato, con fantini in sella ai cavalli e non con i consueti sulky. In dieci al via, favorito lo specialista Obama Di Celo con la joquette Anna Lupinacci: il baio di otto anni è apparso in forma nelle ultime uscite stagionali, dovrà fare attenzione a Navacoss, montato da Claudio Colombi e anche lui specialista di questo tipo di corse, e a Nespolita, affidata a Marjo Hannele Natynki.

   E ancora il Premio Dilly, valido per il Campionato delle Stelle, circuito di corse che coinvolge nelle vesti di driver personaggi del mondo dello sport, del giornalismo e dello spettacolo con l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare alla Fondazione Exodus di Don Mazzi. Una particolarità di questa corsa, dove tutti i driver sono non professionisti, è il divieto di utilizzare la frusta: i favoriti in questo caso sono Ruba Bibi, soprattutto se sarà capace di prendere subito la testa della corsa, Ravernel e Regale Di Poggio.

Corsa delle Pariglie – Premio Agricola Gloria 2 – Per cavalli indigeni ed esteri di quattro anni e oltre – Metri 1.640

Numero

Pariglia

Driver

1

Scheggia Grad

See You Later

Roberto Gradi

2

Sophiaz

Sirena Del Sile

Gennaro Casillo

3

Sama Jet

Papalione Cam

Sandro Capenti

4

Rondinella Cla

Poseidon Bar

Giuseppe Lombardo jr

 

Premio Dilly – Campionato delle Stelle – Gentleman driver, per cavalli indigeni di cinque anni e oltre – Metri 1.640

Numero

Cavallo

Driver

1

Ravernel

C. Dami

2

Psyche Rab

P. Magoni

3

Nembo Du Lac

Fed. Mastria

4

Regale Di Poggio

E. Fanucci

5

Per Bibi

G. Bellandi

6

Samuel Olm

C. Soria

7

Radames Egral

A. Foà

8

Loreto De Santanna

A. Cardelli

9

Ruba Bibi

S. Menichetti

 

Altri eventi previsti nel corso della serata

·         Sfilata di 18 carrozze storiche

·         Esposizione auto storica Chevrolet ‘29 e mostra fotografica

·         Street food

Fonte: Trenno
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: