Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:08 - 16/8/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Grafica di un simbolo ?
Ma cosa è un simbolo ?

Da bambini ci insegnavano il significato dei tre colori della nostra bandi.

Il giglio bianco che divenne rosso a Firenze, e tutta l araldica , .....
BASKET

Coach Barsotti è pronto a plasmare il nuovo gruppo a sua immagine e somiglianza, come sempre. Nel suo staff, a fianco del confermato Gabriele Carlotti, è stato inserito Filippo Barra mentre il preparatore atletico sarà Matteo Finizzola.

CALCIO

E' previsto per il pomeriggio di giovedì 18 agosto alle ore 17:30 il ritrovo della Larcianese per il periodo di preparazione alla stagione sportiva 2022/2023. Ricordiamo che la società viola è stata inserita nel girone "A" del Campionato di Promozione, che inizierà domenica 25 settembre.

PODISMO

Dobbiamo chiamare il ‘’re della montagna’’ il pistoiese Massimo Mei, portacolori della società bianco verde dell’Atletica Castello Firenze che si aggiudica la dodicesima edizione della <<Corsa in montagna a Frassignoni>> che si è svolta nella località di Frassignoni, frazione del comune di Sambuca Pistoiese.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana trotto di Montecatini Terme è tutto pronto per la serata di Ferragosto e per la 70a edizione del 'Gran Premio Città di Montecatini'.

CALCIO

Sono gli ultimi giorni di riposo quelli che stanno vivendo i giovani calciatori biancocelesti delle annate 2006, 2007, 2008 e 2009.

CALCIO

Ci sono persone il cui umore viene addirittura influenzato dal risultato di una partita, e sorge spontanea quindi la domanda: perché agli italiani piace così tanto il calcio?

PODISMO

Ancora appuntamenti nella montagna pistoiese per i podisti.

RALLY

Prosegue a ritmi serrati la programmazione stagionale di Jolly Racing Team ed arrivano ulteriori conferme in merito alla bontà del progetto.

none_o

Premio di poesia Maria Maddalena Morelli "Corilla Olimpica" - Città di Pistoia, giunto alla sua V Edizione.

none_o

Al via una mostra inedita di opere tratte dal taccuino di un villeggiante inglese.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

La ricetta dei carciofi spettinati

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di agosto

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PESCIA
La Provincia non taglia l'erba sulle strade e il Comune…la multa

3/8/2016 - 9:09

La Provincia non fa manutenzione (per mancanza di fondi) nelle strade? E allora il Comune gli fa un verbale. Una situazione apparentemente sureale che si è verificata a Pescia, dove i vigili hanno recapitato una contravvenzione al presidente della Provincia Rinaldo Vanni, che non avrebbe ottemperato al suo dovere di tagliare l'erba che invade la carreggiata di alcune strade provinciali, rendendole pericolose. E dato che la Provincia non ha soldi, l'onere di pagare la multa se lo è preso direttamente Vanni, tirando fuori il proprio portafogli.

 

Così lo stesso Vanni commenta su Facebook:

"La polizia municipale di Pescia a termine del codice della strada ci ha multato per incuria di strade provinciali. Ho ritenuto di non far ricorso e di pagare (personalmente) il verbale, in quanto l' infrazione effettivamente c'è (art. 15), ovviamente farò atti per chiedere rimborso allo Stato (con scarsissima possibilità di ottenerlo). Ora la riflessione amletica: se facciamo il taglio dell'erba senza risorse certe, la Provincia fa un debito fuori bilancio (e quindi roba da Corte dei conti), se non facciamo il taglio dell'erba prendiamo i verbali da Codice della strada. Mi può spiegare qualche cervellotico che ci ha cacciato in questa paradossale situazione, come se ne esce (diritti)? Attendiamo suggerimenti, no perditempo".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




6/8/2016 - 15:36

AUTORE:
Marco

Dunque, riassumendo: erba lungo le strade provinciali che non viene tagliata, buche sulla Camporcioni, (non solo a dire il vero) che non vengono tappate, neve che non viene spazzata ecc ecc...

Una domanda mi sorge spontanea: ma quei 160 dipendenti della Provincia ci stanno solo per prendere lo stipendio lì?
E poi, se il presidente sta, un giorno si e l'altro pure, a lamentarsi che non ha fondi, che il bilancio è in passivo ecc ecc, ma perchè non si dimette lasciando le porte aperte al commissariamento della stessa?

Si, lo so, il senso civico ecc ecc... ma insomma, stia tranquillo, se lascia la poltrona nessuno la pregherà di restare...

6/8/2016 - 7:57

AUTORE:
Sergio

Pagare la multa, (€. 28,70......... da ridere) è stato cosa normale visto che è legittima! La situazione della mancata pulizia delle strade non è un problema di oggi ma già anche gli negli ultimi anni si provvedeva dopo numerose segnalazioni! Ai cittadini poco importa se la giustificazione è mancanza di fondi perchè le tasse le paga anche quando è in grossa difficoltà. Questo è un problema di chi amministra e se non c'è soluzione, dignitosamente dimettetevi! Non possiamo giustificare la nostra mancanza di sicurezza con i vostri problemi di bilancio! Un consiglio: riassumete lo stradino come una volta, vi costa poco e le strade erano sempre a posto!!!!!!

4/8/2016 - 8:05

AUTORE:
Spartaco

Perché lei ieri ha deciso di firmare insieme ai suoi colleghi Sindaci del Pd Toscano il manifesto in favore della riforma costituzionale, che é alla base di tutto questi problemi?

http://www.pdtoscana.it/referendum-183-sindaci-toscani-per-il-si-quasi-la-totalita-dei-sindaci-e-tutti-i-primi-cittadini-dei-capoluoghi-di-centrosinistra/

3/8/2016 - 12:30

AUTORE:
Franco

Questa è la politica odierna fatta da politici molto scarsi senza avvedutezza e rispetto delle persone amministrate a qualunque livello. Posso capire il povero burocratetto succube dello scarso politico di turno che gli soffia cosa fare .. e questo è già di per se gravissimo .. ma chi si erge e dichiara di amministrare la cosa pubblica deve andarsene subito se ha un briciolo di dignità. O forse ci sono ragioni tali e vitali che legano quelle seggiole?? ... i debiti della provincia sono stati fatti dalle stesse persone di oggi che siedono anche in altri scranni più alti sia politici che burocrati, è sufficiente vedere i risultati degli ultimi 10 anni!!! Spero che il PD e la sinistra tutta abbia un sussulto d'onore e cambi prestissimo questa situazione incancrenita gestita malissimo da persone inefficienti e contrari al popolo.

3/8/2016 - 9:46

AUTORE:
Cittadino

...secondo me, va fatta la manutenzione necessaria a mantenere la viabilità normale, poi se si sfora il bilancio qualcuno eletto e preposto andrà difronte alla Corte dei conti a spiegare quello che ha fatto. Perchè, non è che mettendo il limite a 30kmh si annulano i rischi, io sono motociclista e già ce li facevo i 30 all'ora visto lo stato del tratto stradale, l'alternativa alla manutenzione è: chiuderla, problema risolto.