Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:04 - 07/4/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ma non erano caramelle. . . eran cioccolatini!
E poi mai parlato né di forca né di neri, solo di ladri di biciclette 🤪
Per aver 101 anni devo dire di portarli proprio bene.
Rodi e ridi, che .....
BASKET

È arrivata ieri pomeriggio la notizia che la Lega Basket Femminile ha deciso, come aveva già fatto per i campionati regionali, di procedere con lo stop definitivo dei campionati. È una notizia che ci fa rimanere con l’amaro in bocca, nonostante si comprenda benissimo la gravità della situazioni sanitaria che sta affliggendo l’Italia.

PODISMO

Annullata la camminata ludico-motoria "Corri e cammina insieme" prevista per il 5 aprile.

CALCIO

I vertici societari del Gsd Montecatinimurialdo hanno preso una sofferta ma inevitabile decisione sul torneo internazionale Città di Montecatini Terme, in programma come ogni anno durante il lungo weekend pasquale.

TAEKWONDO

E' di 12 medaglie il bilancio, decisamente positivo, dell'Asd Taewondo Attitude di Borgo a Buggiano al "Trofeo Lanterna".

NUOTO

La squadra Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole brilla al campionato regionale in vasca corta, svolto alla piscina "Bastia" di Livorno.

KARATE

Domenica a Firenze si sono svolte le qualificazioni regionali per i campionati italiani di karate specialità kata categoria seniores ed esordienti.

NUOTO

Le squadre degli Esordienti A e Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole, guidate dagli allenatori Stefano Giannini e Carlo Bernava, si sono ben comportate ai campionati italiani invernali di Riccione.

BASKET

La Gioielleria Mancini di nuovo in trasferta, la più lunga di questo campionato. L’impegno è di quelli proibitivi contro la capoclassifica Valdicornia di coach Blanco.

none_o

Il 26 febbraio è stata inaugurata la mostra di pittura “Expo art….tullet”.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Daniele Mencarelli.

Non mancava alcunchè,
ma non si sa neppur perchè
ci sembrava .....
PISTOIA STORICA
di Giancarlo Fioretti

Una vita in bilico quella di Dino Philipson, sempre in fuga da qualcosa.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

L'architetto e a'antica basilica di Santa Maria Assunta.

cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
Sono un giovane fotografo , mi chiamo Jacopo, e sono andato .....
none_o
Ex-Lazzi, via Cividale, piazza 20 Settembre, pineta: la Regione ammette il Progetto di innovazione urbana

19/4/2016 - 18:44

Il Progetto di innovazione urbana “Un Piu per Città Nuova” di Montecatini è stato ammesso formalmente dalla Regione alla prima fase di selezione per l’accesso al finanziamento di oltre 10 milioni di euro. Non si tratta di un passaggio scontato, visto che numerosi comuni, tra i 21 della Regione che hanno presentato domanda, si sono viste respingere alcune istanze.

 

Il Comune di Montecatini ha ottenuto per ora il via libera su ogni voce della richiesta di finanziamento fatta in merito ai fondi europei a disposizione per la riqualificazione di aree come la ex Lazzi e via Cividale. Un bando presentato alla vigilia di Natale, per favorire l’inclusione sociale, l’innovazione urbana, il superamento delle barriere, oltre alla maggiore fruizione del patrimonio culturale. Un progetto, affidato allo studio di architettura Rossi Prodi di Firenze, che partendo dalla zona sud, esattamente dal parco di via Cividale, prosegue verso l’area ex Lazzi e tramite percorso ciclopedonale raggiunge il centro della città fino alla pineta.


L’ammissibilità del progetto come detto riguarda tutte le voci segnalate: tra questi troviamo la presenza dell’inquadramento cartografico e della planimetria, la descrizione del disagio socio-economico e delle criticità ambientali nell’area interessata dal Piu. Ricordiamo che tra i cardini del Piu c’è l'area ex Lazzi, che con un ampliamento della tettoia esterna verrebbe adibita ad hub giovani, con locali per start up, salone per co working, esposizioni al coperto, conferenze, attività collaterali per imprenditoria giovanile, uffici di formazione, caffetteria.


E ancora il Piano di innovazione urbana è stato valutato in questa fase come coerente con gli strumenti di pianificazione territoriale: almeno l’80% del suo costo totale, come richiesto, è risultato ammissibile. Anche le varie zone e i vari progetti del piano sono stati considerati ammissibili: ovvero scuole De Amicis, la mobilità dolce, piazza XX Settembre, il centro diurno anziani, la ex Lazzi e il parco della Torretta.


Sarà ancora la Regione a doversi pronunciare ovviamente nei prossimi mesi sull’erogazione e sulla ripartizione del finanziamento tra i vari Comuni che ne hanno fatto richiesta. Ma intanto un primo importante step è stato superato.

Fonte: Comune Montecatini
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




19/4/2016 - 20:05

AUTORE:
montecatinese

Si trovano i soldi per tutte le cose inutili eccetto che per le terme.
Ma è vero che il comune ha pagato 40 mila euro presi dal fondo riserve per presentare questo progetto?