Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:09 - 20/9/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che lo stato postbellico , sia con le disposizioni transitorie , sia con la legge Scelba e con la legge Mancino , nnon ha saputo o potuto gestire , rifugiandosi certi movimenti dietro all'art. .....
NUOTO

Grande festa nella sala consiliare del Comune. Il sindaco Oreste Giurlani, il vicesindaco Guja Guidi, l’assessore allo sport Fabio Bellandi e il presidente del consiglio comunale Vittoriano Brizzi hanno incontrato il presidente della Cogis Nuoto Doriana Degl’Innocenti, gli allenatori, una buona rappresentanza di genitori degli atleti.

TIRO A SEGNO

È stata una giornata divertente e molto istruttiva, caratterizzata da un forte clima emotivo per i giovani tiratori pesciatini, i quali hanno messo in campo tutto il loro impegno per guadagnare i vertici delle classifiche.

CALCIO

Mercoledì 18 settembre con fischio d'inizio alle ore 20,30 al "Cei" sarà disputata la seconda gara del triangolare di Coppa Italia tra Larcianese e Ponte Buggianese.

BASKET

Ultimo turno del girone per la Gioielleria Mancini, che affronta il Vela Viareggio nel Palazzetto di Camaiore. Partita ininfluente ai fini del risultato visto il pass per i quarti di finale già ottenuto dai ciabattini con la vittoria contro Pescia.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme le corse tornano con la programmazione del pomeriggio a pochi giorni dalla chiusura della stagione. 

CALCIO

Sabato 21 settembre si terrà la presentazione della società e delle formazioni partecipanti all’attività indetta dalla Figc a carattere dilettantistico e giovanile.

KARATE

Sabato scorso in occasione della giornata Play for Joy che si è svolta a Larciano in piazza Togliatti presso i giardini della scuola media, il Karate Ninja Club con Martina Russi e Matteo Formichini ha presentato la nuova stagione sportiva.

none_o

Sarà inaugurata sabato 21 settembre, alle ore 17, la mostra dal titolo “Montecatini Garden Spa of Europe".

none_o

Brandani Gift Group partner mostra “I bambini messaggeri di unione e armonia”, all’interno del festival Oci Ciornie.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
BUGGIANO
Movimento 5 Stelle: "Dalla giunta comunale disinteresse per i nostri gioielli artistici, serve più responsabilità"

13/3/2016 - 13:08

Comunicato stampa a cura del Movimento 5 Stelle di Buggiano: "In tempi in cui i Comuni devono raschiare il barile a causa dei continui tagli e, per garantire servizi minimi, sono costretti a vessare sempre più i contribuenti, l’amministrazione di Buggiano si permette di snobbare una preziosa opportunità economica per il paese. In riferimento alla mozione presentata dal Movimento 5 Stelle nel 2014, relativa alla possibilità di accedere al fondo dell’8 x 1000 (risorsa che, se richiesta, spetta di diritto alla comunità) per ottenere contributi da destinare ad edilizia scolastica e per la conservazione dei beni culturali, si rileva l’inconcludenza di questa amministrazione. All’epoca la mozione fu accolta e approvata all’unanimità dimostrando interesse riguardo anche altre destinazioni eventuali tra cui le calamità naturali. In seguito sono state quindi effettuate due richieste specifiche: 1) Conservazione e restauro di Palazzo Pretorio di Buggiano Castello, 2) Restauro conservativo della Porta S.Martino di Buggiano Castello. In risposta, la Presidenza Del Consiglio Dei Ministri, invitava l’Amministrazione ad integrare, entro 10 giorni, un documento mancante necessario e vincolante per completare l’iter della pratica. Si trattava di un documento che avrebbe dovuto certificare l’interesse culturale dei suddetti edifici, documento che non è mai stato prodotto, bloccando di fatto la richiesta di contributi. Se a Buggiano non si è capaci di certificare l’interesse culturale di gioielli come il Palazzo Pretorio e la Porta S. Martino siamo davvero messi male! Burocrazia? 10 giorni sono pochi? Mah! Fatto sta che quei soldi potevano a quel punto ( in modo responsabile) essere richiesti per altre destinazioni come ad esempio per riparare i danni causati dalla tromba d’aria del Marzo 2015, o per qualsiasi miglioria a scuole o altre strutture pubbliche. E invece ci si permette di buttare i soldi dalla finestra! Il M5S è rammaricato nel constatare che in questo momento di profonda crisi, l’amministrazione sia così non curante e superficiale. Laddove si chiedono grossi sacrifici ai cittadini, fa male vedere questo gratuito spreco di soldi. Inoltre è triste dover riscontrare come la maggioranza approvi le mozioni e di fatto le lasci cadere nel vuoto. É accaduto anche nel caso della mozione per i regolatori di flusso e morosità incolpevoli per la quale il Sindaco non si è preso carico della questione, limitandosi ad inviare una semplice Mail come soluzione che si è rivelata inutile. Approvare le mozioni per concedere un contentino. Ma con i contentini non si risolve niente. Ci vuole responsabilità.Visto i risultati, il M5S invia una interrogazione per capire se almeno per il 2015 sia stata inoltrata una richiesta in modo corretto ed efficace per ottenere i necessari contributi dallo Stato".

Fonte: Movimento 5 Stelle
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




18/3/2016 - 12:51

AUTORE:
FRANCESCO

Buongiorno , incredibile rinunciare al 8x1000(risorsa che, se richiesta, spetta di diritto alla comunità),sarebbe bello avere una risposta dagli amministratori ai cittadini.

Denaro fresco per le casse del comune senza accendere mutui , veramente incredibile , dove sta il trucco ?

Saluti

15/3/2016 - 9:29

AUTORE:
Fabrizio

Non vedo nulla di sorprendente in quanto è accaduto. Sono anni che questa amministrazione si mette in evidenza per il proprio livello culturale discutibile per chi ha la pretesa di voler amministrare un territorio come il nostro. Il loro disinteresse verso il nostro patrimonio culturale, artistico, paesaggistico, si è palesato in decine di occasioni. Prima di fare il sindaco l'allora assessore all'istruzione ha pensato solo ad aumentare le tasse scolastiche per i bambini (e c'è riuscito benissimo), ma non ha mai pensato a tutelare e valorizzare il nostro immenso patrimonio.
Non c'è da sorprendersi se, per sciatteria conclamata o per disinteresse palese, abbia deciso di non utilizzare contributi pubblici per il bene del nostro territorio.
Qual è la novità ?

13/3/2016 - 20:54

AUTORE:
Piero

Ma se questo articolo dice il vero è davvero inaudito ... ma come si fà a rinunciare per apatia al restauro del Palazzo Pretorio e della Porta S.Martino di Buggiano Castello ... 10 giorni più che sufficienti per integrare al Ministero! Veramente un'occasione perduta ... con po di volontà ci potete riprovare, noo??