Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:12 - 07/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
HOCKEY

La prima fase dei campionati nazionali indoor non arride alle formazioni dell'Hockey Club Pistoia impegnati nei vari tornei.

BASKET

La Gioielleria Mancini impegnata in trasferta ancora con una sfida inedita contro l’Audax Carrara di Francesco Tealdi. Nelle fila monsummanesi da segnalare il ritorno di Gabriele Bellini dopo quasi due mesi di assenza.

RALLY

È un resoconto soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a conclusione del Rally della fettunta, appuntamento svoltosi nel fine settimana sulle strade della provincia di Firenze.

BASKET

Trasferta amara per la Over Nico Basket, che dopo tre quarti giocati in equilibrio, cedono negli ultimi 10 minuti sotto i colpi di una Pielle Livorno in serata di grazia.

BASKET

Fabo Herons annuncia la fine del rapporto di lavoro con Federico Casoni.

CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

none_o

A dicembre e gennaio le sedi di Pistoia Musei restano sempre aperte.

none_o

Venerdì 9 dicembre alle ore 17,45 sarà inaugurato, presso il foyer del teatro Pacini, il nuovo allestimento.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
BOCCE
Avis Montecatini torna vittorioso ad Ancona

13/3/2016 - 11:44

La dodicesima giornata del Campionato di serie A ha riportato alla vittoria la formazione biancoceleste della Montecatini AVIS che in trasferta nelle Marche ha superato con il minimo scarto (1-0) l’Ancona 2000, Il punto della vittoria è arrivato subito nel primo turno d’incontri grazie alla formazione di terna formata da Alessi-Lorenzini-Russo.
Sofferta ma meritata, la vittoria della formazione termale alle prese con un incontro da ultima spiaggia, una nuova sconfitta avrebbe significato il baratro, i tre punti conquistati permettono di riagganciare i Dorici in classifica, e un calendario su la carta decisamente più favorevole quello del team del Presidente Zinanni, e la ritrovata condizione degli atleti più significativi fanno sperare in un futuro più roseo.
Veniamo alla cronaca del match, partono decisamente forte i toscani, nella terna vengono schierati Lorenzini-Russo-Alessi che si impongono con un perentorio 8-0 nel primo set, e poi concedono il bis, 8-1 sui quotati Cesini (2° set Marinelli)-Iacucci-Cappellacci, nella corsia attigua si gioca l’individuale Bagnoli fa suo il primo set 8-6 su Patregnani, mentre nel secondo subisce la forte reazione dell’avversario e cede le armi per 0-8, si va al riposo con un vantaggio di tre set a uno tutt’altro che trascurabile.
Alla ripresa scendono in campo le coppie, la formazione anconetana tenta il tutto per tutto, nella prima corsia Iacucci-Marinelli (1° set Castelli) sono costretti a cedere il set a Lorenzini-Alessi 6-8 il punteggio, ma nella corsia opposta Patregnani-Cappellacci con lo stesso punteggio hanno la meglio su Bagnoli-Russo, infine l’incontro si incanala sul binario giusto Russo e Bagnoli si riscattano si affermano per 8-4 conquistando il punto che da la vittoria ai termali, il secondo set fra Lorenzini-Alessi- e Iacucci-Marinelli è pura formalità,3-8.
Presente un folto pubblico che ha vissuto con trepidazione le fasi alterne della gara, sottolineando le belle giocate e trattenendo la sofferenza in quelle azioni non favorevoli alla squadra del cuore, ha diretto l’incontro il Signor Paolo Castellari di Perugia.
Classifica:  L’Aquila e Alto Verbano 26, Boville Marino Roma 23, Utensiltecnica Rimini 21, Montegranaro 17, Centro Riabilitazione Salerno 16, Fashion Cattel Treviso 13, G.S. Rinascita Modena 9, Montecatini AVIS e Ancona 2000 7.

 
Fonte Bonaccorsi Piero

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: