Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:02 - 26/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io non ho citato solo FB ma anche l'autore del post, che qui non ripeto altrimenti me lo censurano di nuovo, comunque io cito quello che costui ha scritto, né più né meno.

Per quanto riguarda .....
RALLY

Un risultato globale in linea con le aspettative, quello conquistato dalla scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Val d’Orcia, penultimo appuntamento del campionato Raceday Rally Terra andato in scena nel fine settimana a Radicofani, in provincia di Siena.

BASKET

La Gioielleria Mancini in trasferta a Castelfranco in un campo storicamente ostico per i colori blu-amaranto, dove non sono mai riusciti a vincere.

BASKET

Iniziano questa settimana i playoff del campionato di A1 Uisp di basket del comitato Pistoia-Prato. La formula prevede che la prima classificata al termine della stagione regolare sia già qualificata, di diritto, alle Final Four, che si disputeranno a fine marzo.

RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vanessa Montfort.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
PESCIA
Approvato bilancio di previsione 2016: ecco tutti gli investimenti, attivate risorse per 10 milioni in 3 anni

24/2/2016 - 20:05

PESCIA - La giunta ha approvato nella giornata di ieri lo schema del nuovo bilancio di previsione 2016-2018. Questo il comunicato stampa dell'amministrazione.


"Con lo schema del nuovo bilancio vengono posti al centro della programmazione finanziaria alcuni principi fondamentali:
- vengono mantenuti e potenziati i principali servizi, soprattutto in ambito sociale;
- le tasse non aumentano, anzi, in taluni casi diminuiscono;
- tutte le tariffe sociali vengono congelate, unitamente a una riorganizzazione del sistema di welfare locale;
- viene attuata una forte spending review, soprattutto sulle spese di funzionamento dell’ente, pari a euro 1.050.556,85 rispetto agli stanziamenti di fine anno della spesa corrente;
- si prevede il potenziamento della digitalizzazione, dell’informatizzazione e della comunicazione on-line con il cittadino;
- vengono rilanciati con forza gli investimenti sul territorio.

 

L’addizionale Irpef rimane uguale al 2015. Saranno quindi esenti tutti coloro che hanno un reddito fino a 8.500 euro e cioè 3.929 contribuenti su 13.530, di cui 1.549 lavoratori dipendenti e 1.377 pensionati.


Anche le aliquote Imu rimangono come nel 2015. Nel caso di un’abitazione concessa in uso gratuito a parenti in linea retta entro il primo grado, con comodato registrato, però, a condizione che comodante e comodatario risiedano nello stesso comune e che quella sia l’unica proprietà, oltre all’abitazione, del comodante, si ha uno sconto del 50% sull’imponibile. Le case affittate regolarmente rimangono al 10,3 per mille, come l’anno scorso.


Le imprese che hanno imbullonati, cioè macchinari infissi al suolo, in immobili D ed E, possono presentare una domanda di variazione della rendita catastale di questi ultimi, al fine di scomputare ciò che è connesso al processo produttivo.


Non esiste più la Tasi sulla prima casa. Il Comune, che prevedeva 1.361.401,00 euro di incasso, quest’anno prevede 92.000 euro soltanto, sui beni-merce e sui beni strumentali dell’attività agricola. La Tari rimane sostanzialmente invariata rispetto al 2015.

 

Tutti i contribuenti avranno un beneficio dall’aumento della base imponibile dovuto alla lotta all’evasione.

 

Per le occupazioni di suolo pubblico dei mercatini settimanali è prevista una diminuzione del 20% sul costo del suolo pubblico.


Tutta la spesa sociale è stata confermata e anzi rafforzata. I principali interventi valgono oggi 1.176.721,18 euro, rispetto ai 957.396,63 euro del 2013, il che denota, nell’ultimo biennio un’importante progressione, pari a più del 20% di incremento.


Con il piano annuale e triennale delle opere pubbliche si vanno a prevedere una  serie di lavori di rilevanza strategica per la città, che andranno ad incrementare la già notevole mole di investimenti iniziati nella seconda metà del 2014 e nel 2015, andando così a superare abbondantemente  i 10 milioni di euro di risorse attivate, di cui oltre 4 milioni solo sugli edifici scolastici.


E’ previsto nel 2016 di effettuare innanzitutto  i necessari lavori al Teatro Pacini, destinando al suo adeguamento la somma di 202.000,00 euro, di completare la rotatoria in loc. Rocconi, con l’attribuzione di un finanziamento di quasi 130.000 euro (quasi coperti per metà da contributo regionale), di  affrontare riparazioni ai manti stradali per 300.000 euro, di affrontare il superamento delle barriere architettoniche in via Amendola, destinando il contributo regionale di oltre 100.000 euro ed altre risorse alla sistemazione dei marciapiedi ed alla riqualificazione degli impianti d’illuminazione pubblica.


Per quanto attiene la scuola saranno effettuati lavori per 500.000 euro (coperti per due terzi  da finanziamento regionale) alla scuola di Alberghi, oltre alla conclusione dei lavori, con l’ultimo lotto previsto, dell’adeguamento della primaria a Valchiusa, finanziata per la quasi totalità da fondi statali.


Sugli impianti sportivi sono previsti interventi sullo “Stadio dei Fiori” e sul “campo sussidiario” per oltre 700.000 euro, coperti per oltre un terzo da finanziamenti regionali.


Sul versante del riassetto idrogeologico un importante intervento di oltre 400.000 euro, finanziato dalle norme sulla difesa del suolo, sarà effettuato a Vellano.

Il bilancio di previsione è stato oggetto di concertazione con le categorie economiche e con i sindacati".

Fonte: Comune Pescia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: