Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:10 - 03/10/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando in una famiglia monoreddito con mutuo da pagare, arrivano bollette per 400 euro e l infrazione sommata alla speculazione , riduce lo stipendio del 15% , quanti mesi si può reggere ?

Fra quanti .....
RALLY

La bandiera a scacchi del 43° Rally Città di Pistoia ha sventolato nel pomeriggio odierno di nuovo in centro città e lo ha fatto insieme a quella del Cile. 

PODISMO

Domenica 9 ottobre nella frazione di Ramini nel comune di Pistoia si corre la quarantunesima edizione <<ATTRAVERSO IL VERDE DEI VIVAI PISTOIESI>>sulla distanza di km 12 per i competitivi e di km 4 e 12 per i partecipanti alla ludico motoria interamente pianeggiante attraverso i vivai della zona.

BASKET

Inizia il primo storico campionato di Serie C per la Gioielleria Mancini che nel debutto stagionale affronta il Progetto Pallacanestro Prato, anch’esso neopromosso

CALCIO

Domenica alle ore 15:30 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la seconda gara del Campionato di Promozione  tra i viola e i rossoblu pratesi, guidati in panchina dal giovane mister Federico Montagnolo.

BASKET

Tutto pronto in casa Gema per il debutto nel campionato di serie B 2022/23, dopo quaranta giorni di precampionato intenso, condito da molte amichevoli e allenamenti di grande intensità.

BASKET

Mtvb Herons Basket è lieta di poter annunciare di aver tesserato il giocatore Emmanuel Adeola, ala di 2 metri, nigeriano di formazione italiana.

SCHERMA

Inizia nel migliore dei modi la stagione per la Scherma Pistoia 1894 e non solo per i risultati.

TIRO A SEGNO

Il Tiro a segno di Pescia, si era presentato ai campionati nazionali con tanta voglia di vincere e, moltissimi erano i presupposti per affermarsi in tal senso, ma forse  è stata questo premessa che ha, come dire, allentato le principali motivazioni.

none_o

Lo Spazio Pistoia (via Curtatone e Montanara 20/22), Federico Bria inaugura la mostra Detriti.

none_o

Il nuovo e intrigante libro, A ciascuno la sua prigione, è stato pubblicato dalle edizioni Porto Seguro di Firenze.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Oggi rivisiteremo una squisitezza romana utilizzando una pasta fantasiosa.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
BOCCE
Incredibile pari tra Avis Montecatini e Ancona 2000

15/11/2015 - 14:55

Incredibile incontro al bocciodromo comunale di Montecatini Terme. Siamo alla terza giornata del massimo campionato di bocce, la Montecatini Avis incontra l’Ancona 2000, entrambe le formazioni per diversi motivi hanno avuto un approccio difficoltoso in questo inizio del torneo, il problema dei termali riguarda principalmente il capitolo infortuni, il capitano Lorenzini non si è ancora ripreso da una frattura alla caviglia patita in luglio, Bagnoli infortunatosi nell’incontro di sabato scorso a Varese, nonostante le cure effettuate in settimana nelle prove della mattinata sente riacutizzarsi il dolore, consultato il fisioterapista ne sconsiglia l’impiego previo guai peggiori.

 

Il ct Massimo Tesi si vede costretto a rivoluzionare tutte le formazioni, venendo a mancare i due giocatori che in gergo bocciofilo vengono definiti mezzi, ovvero atleti che eccedono sia nella bocciata che nell’accosto, è obbligato a schierare due formazioni con giocatori fuori ruolo. Passiamo ora alle fasi del mach, in corsia cinque scendono in campo gli individualisti, Russo per i termali Cesini per i marchigiani, l’alfiere giallo nero sfodera una prestazione di grandissimo spessore e si aggiudica entrambi i set, stessa situazione in corsia quattro dove si giocano le terne i montecatinesi scendono in campo con Bassi – Alessi e Lorenzini nell’inedito ruolo di puntista, ma gli anconetani Cappellacci– Patregnani e Iacucci sono ben concentrati e determinati tanto da concedere ben poco nei due set, i padroni di casa non reagiscono, e così  al termine della prima parte di gara si va al riposo nella delusione generale con gli avversari in vantaggio per quattro set a zero.

 

Al rientro dall’intervallo dalla polvere come l’araba fenice i termali si ricompattano, Bassi e Matalucci da una parte e Russo e Alessi dall’altra sotto un tifo da stadio punto dopo punto avanzano Cesini e &. piano piano subiscono la reazione dei biancocelesti che set dopo set avanzano fino a chiudere in parità l’incontro. All’amarezza dei marchigiani, per l’occasione perduta , si aggiunge la gioia dello staff termale per aver strappato un punto quando tutto sembrava perduto.

 

Classifica:

L’Aquila 9 Montegranaro 7 Salerno 6 Alto Verbano 6 Fashion CattelTreviso 4 Utensiltecnica Rimini 4 Montecatini AVIS 2 Boville Roma 1 Rinascita Modena 1 Ancona 2000 1                  

Fonte: Fonte Bonaccorsi Piero
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: