Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 06:12 - 16/12/2018
  • 871 utenti online
  • 36449 visite ieri
  • [protetta]

Il gruppo ametista di Montecatini Terme, lancia un appello a Di Maio e Salvini è arrivato il momento di eliminare il canone RAI tantissimi italiani ve lo chiedono. Ci auuriamo che quanto prima questo .....
CALCIO

E' stato presentato presso il centralissimo ristorante Centrale di Piazza del Popolo di Montecatini il nuovo acquisto del Montecatini Calcio. Si tratta di Biagio Pagano, il trequartista di origine campana che mosse i suoi primi passi nel prolifico settore giovanile del Margine Coperta prima di approdare all'Atalanta e poi proseguire nella massima Serie con le maglie di Samp e Torino.

BOCCE

Divertente e stimolante pomeriggio di sport al bocciodromo di Monsummano Terme dove il 13 dicembre sono scese in corsia persone non vedenti e ipovedenti.

VOLLEY

Sono quattro i punti che separano in classifica la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano e la Lucchese Pallavolo nel girone A del campionato senior di volley femminile.

NUOTO

Ottimi risultati e convincenti prestazioni, impreziosite da alcuni record personali, della squadra "Categoria" dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato regionale assoluto in vasca corta.

VOLLEY

Restano in testa ai rispettivi campionati giovanili di volley femminile le squadre Under 18 e Under 14 del Centro tecnico territoriale Monsummano.

BOCCE

Anche al buio si può giocare a bocce e divertirsi: è questo lo spirito del pomeriggio “Giochiamo a bocce”, in programma il prossimo giovedì 13 dicembre al bocciodromo comunale di Monsummano Terme.

BOCCE

Sesto e penultimo turno del girone di andata del Campionato di Serie A2.

VOLLEY

Tante emozioni al palazzetto dello sport di piazza Pertini, nella nona giornata del campionato senior di volley femminile.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreia Mndadori è dedicata all'ultimo libro di George R.R. Martin.

none_o

Presepi d’artista da varie parti del mondo saranno in mostra nell’area espositiva dello Storico Giardino Garzoni di Collodi.

MONTAGNA PISTOIESE

L’animo nevoso che d’inverno
dipinge .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni al corso gratuito di certificazione .....
Vuoi sapere come si costruisce una busta paga? E magari acquisire .....
MONSUMMANO
Al Mac'N uno spettacolo sulla storia d'amore tra Dante e Beatrice

20/10/2015 - 8:40

“Ti prego Beatrice, tu che hai tanto creduto nell’amore, fai che Luca mi guardi…” . Questo è uno dei migliaia di messaggi depositato in una cesta di vimini ai piedi della lapide della famiglia Portinari nella chiesa di Santa Margherita dei Cerchi a Firenze. La Chiesa di Dante, quella dell’incontro con Beatrice e quella in cui si è sposato poi con Gemma Donati.


Che l’amore di Dante e Beatrice sia mondialmente conosciuto è certo, basta pensare a Borges e altri appassionati di Dante, ma che Beatrice diventi una sorta di Santa protettrice degli innamorati è più difficile da immaginare. Da far invidia a Giulietta a Verona.


Ma così è, e da qui parte lo spettacolo teatrale "Amor che nulla amato amar perdone", scritto e ideato da Orlando Forioso, che verrà presentato al pubblico, giovedì 22 ottobre alle ore 21.30, dagli attori del Teatro dei Garzoni. Faranno da palcoscenico le suggestive stanze e gli allestimenti del Museo di arte contemporanea e del Novecento.


Due gruppi di strani ispettori interrogano, in due stanze separate, i due giovani (Dante e Beatrice), per costringerli a confessare. Confessare cosa? Ma che Dante abbia lavorato di immaginazione e fantasia, e che la Beatrice del Paradiso non sia la Bice Portinari. Portando delle prove insinuano che Dante abbia copiato l’idea da Raimbaut de Vaqueiras, poeta provenzale vissuto 100 anni prima e innamorato di una tale “Beatriz”. Se il loro non è stato vero amore, a chi scrivono i loro biglietti migliaia di innamorati?


Da qui parte l’inchiesta che si arricchisce come prove dei versi dei canti di Dante della Divina Commedia, ma anche con elementi di quella che si può considerare l’autobiografia del grande Poeta: la Vita Nova.


Uno spettacolo sulla forza dell’amore e sull’impossibilità di fermare un giovane innamorato: una grande storia d’amore italiana.


Con Orlando Forioso e Martina Ancellotti, Massimo Bartolesi, Marco Bertini, Gaia Incerpi, Martina Miceli, Francesca Panteri, Fabio Paoli, Lorenzo Spadoni, Alessandro Vicini.


La serata, per la rassegna “Monsummano per te: spettacoli da vivere, rientra nell'omaggio che fa Monsummano Terme a Dante Alighieri in occasione del 750 enario dalla nascita.
 
Per partecipare all'evento è obbligatorio prenotarsi ai seguenti recapiti:
Mac,n – 0572 952140 – 329 360 59 64 
 
L'evento ha il sostegno di Cir Food. 

Fonte: Comune Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: