Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:06 - 19/6/2018
  • 725 utenti online
  • 34640 visite ieri
  • [protetta]

PESCIA: in una guerra ormai senza quartiere troviamo da una parte un schieramento allo sbando totale perchè i pezzi del puzzle son tutti sbagliati e non incastrano nemmeno a martellate, dall'altra il .....
KARATE

Mercoledi 20 giugno alle ore 21 nella sala consiliare del Comune di Monsummano Terme gli atleti del Karate Larciano Monsummano Terme riceveranno un riconoscimento dall'amministrazione comunale.

CALCIO MONTECATINI
IPPICA

All’Ippodromo SNAI Sesana sabato di corse che sulla carta ha offerto tante ghiotte occasioni alla connection Casillo-Bellei che il top driver toscano, da vero “cannibale”, ha saputo capitalizzare al meglio firmando alla fine un “pokerissimo”. 

Podismo
BASKET

La dirigenza monsummanese piazza il primo colpo di mercato per la stagione 2018-2019 andando a riconfermare lo staff tecnico che tanto bene ha fatto nella scorsa stagione andando a centrare un posto nei play-off promozione alla prima stagione in Serie D, obbiettivo che a inizio anno non era nemmeno nelle più rosee previsioni. 

CICLISMO

Oltre 200 bambini in bicicletta per il centro di Buggiano. Torna il circuito ciclistico categoria giovanissimi Pubblica Assistenza Avis.

VOLLEY

Giovanni Caprara, da allenatore di volley, ha vinto 4 campionati italiani, 3 Coppa Italia, 5 Supercoppa Italiana, 1 Mondiale per Club, 4 Champions League e 1 Coppa Cev.

CALCIO

Nella terza giornata del Torneo dei Rioni di Montecatini, arriva la sorpresa/conferma del rione Casina Rossa che dopo il positivo esordio, sconfigge il rione Centro per 2-0 con una rete per tempo.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadodri di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Paulo Coelho.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro premio Pulitzer.

Amore, felicità, fortuna?
Tutto passa, niente dura,
ma .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Da sempre le bocce della Pieve sono state in lotta con quelle di Montecatini.

GIOVEDI 21 GIUGNO 2018

NUOVO TEATRO VERDI MONTECATINI TERME

"DANCE .....
PESCIA, CENTRO STORICO.
PRIVATO VENDE EURO 57. 500, 00
GIUSEPPE .....
MONSUMMANO
Al Mac'N uno spettacolo sulla storia d'amore tra Dante e Beatrice

20/10/2015 - 8:40

“Ti prego Beatrice, tu che hai tanto creduto nell’amore, fai che Luca mi guardi…” . Questo è uno dei migliaia di messaggi depositato in una cesta di vimini ai piedi della lapide della famiglia Portinari nella chiesa di Santa Margherita dei Cerchi a Firenze. La Chiesa di Dante, quella dell’incontro con Beatrice e quella in cui si è sposato poi con Gemma Donati.


Che l’amore di Dante e Beatrice sia mondialmente conosciuto è certo, basta pensare a Borges e altri appassionati di Dante, ma che Beatrice diventi una sorta di Santa protettrice degli innamorati è più difficile da immaginare. Da far invidia a Giulietta a Verona.


Ma così è, e da qui parte lo spettacolo teatrale "Amor che nulla amato amar perdone", scritto e ideato da Orlando Forioso, che verrà presentato al pubblico, giovedì 22 ottobre alle ore 21.30, dagli attori del Teatro dei Garzoni. Faranno da palcoscenico le suggestive stanze e gli allestimenti del Museo di arte contemporanea e del Novecento.


Due gruppi di strani ispettori interrogano, in due stanze separate, i due giovani (Dante e Beatrice), per costringerli a confessare. Confessare cosa? Ma che Dante abbia lavorato di immaginazione e fantasia, e che la Beatrice del Paradiso non sia la Bice Portinari. Portando delle prove insinuano che Dante abbia copiato l’idea da Raimbaut de Vaqueiras, poeta provenzale vissuto 100 anni prima e innamorato di una tale “Beatriz”. Se il loro non è stato vero amore, a chi scrivono i loro biglietti migliaia di innamorati?


Da qui parte l’inchiesta che si arricchisce come prove dei versi dei canti di Dante della Divina Commedia, ma anche con elementi di quella che si può considerare l’autobiografia del grande Poeta: la Vita Nova.


Uno spettacolo sulla forza dell’amore e sull’impossibilità di fermare un giovane innamorato: una grande storia d’amore italiana.


Con Orlando Forioso e Martina Ancellotti, Massimo Bartolesi, Marco Bertini, Gaia Incerpi, Martina Miceli, Francesca Panteri, Fabio Paoli, Lorenzo Spadoni, Alessandro Vicini.


La serata, per la rassegna “Monsummano per te: spettacoli da vivere, rientra nell'omaggio che fa Monsummano Terme a Dante Alighieri in occasione del 750 enario dalla nascita.
 
Per partecipare all'evento è obbligatorio prenotarsi ai seguenti recapiti:
Mac,n – 0572 952140 – 329 360 59 64 
 
L'evento ha il sostegno di Cir Food. 

Fonte: Comune Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: