Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:07 - 06/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ê vero, c'é chi attacca una persona, nominandola con nome e cognome, forse per mania di grandezza, forse per naturale propensione all'odio verso quanto lo circonda, o forse ancora perché limitato .....
LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

PODISMO

Il 5 luglio è in programma la "Mondo corsa Run".

RALLY

E’ all’insegna di ambiziose prospettive che MM Motorsport ha ufficializzato la programmazione sportiva di Thomas Paperini, pilota già parte integrante del team e atteso - nella stagione corrente - a un vero e proprio “salto di categoria”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell'atleta Mitchell Poletti.

TIRO A SEGNO

L’Unione italiana tiro a segno per far fronte alle esigenze agonistiche dei tiratori ha emanato una circolare dove invitava le circa trecento sezioni del territorio nazionale a riprendere formalmente le attività agonistiche.

none_o

Da sabato 4 luglio fino a domenica 4 ottobre sarà possibile visitare l’esposizione "Ciao Italia!".

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mndadori è dedicata all'ultimo libro di Chiara Gamberale.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MONTECATINI
Intitolazione strade e pari opportunità: si fa strada il nome della giornalista Orianna Fallaci

3/10/2015 - 14:27

Un progetto di toponomastica al femminile per Montecatini Terme. E presto, forse, una via intitolata a Oriana Fallaci, la celebre giornalista e scrittrice fiorentina scomparsa nel settembre 2006. Da tempo la Commissione per le Pari opportunità ha rilevato la forte carenza di nomi di donne nella sua toponomastica: 361 strade di cui 2 sole intitolate a donne a Montecatini (sono via Antonietta e parco Suor Annunziata, per l'esattezza).

"È  ferma intenzione della Commissione - commenta la presidente delal commissione consiliare Siliana Biagini - arrivare a cambiare questa situazione, con il supporto della professoressa Laura Candiani, esperta studiosa della materia e collaboratrice dell'Istituto Storico Lucchese".

Di concerto con l'Ufficio tecnico comunale sono state individuate alcune aree verdi, nuove rotonde e spazi cittadini che potranno essere intitolate a donne significative per il territorio locale, ma anche di rilievo nazionale.

Nell'ultima riunione di lunedì della commissione è  stato proposto il nome di Oriana Fallaci dal consigliere Andrea Quaranta: un nome che ha trovato unanimi consensi, con lo spirito  che contraddistingue le politiche di genere. Tale proposta sarà inserito in una lista di nomi conosciuti da sottoporre tramite una consultazione ai cittadini. "Nello stesso tempo prepareremo con l'aiuto della professoressa Candiani - prosegue Siliana Biagini - un'altra lista di nomi di donne di Montecatini che si sono distinte in ambito sociale, culturale, artistico, scientifico o imprenditoriale. Le due liste di nomi saranno messe a disposizione della cittadinanza sia on line sul sito del comune, sia in forma cartacea nella biblioteca, all'Urp, nelle scuole, negli uffici dell'amministrazione. I nomi che riceveranno più  voti saranno quelli con cui intitoleremo le aree individuate. In ogni caso la scelta dei possibili siti non dovrà  in nessun modo produrre disagi ai residenti".


Matteo Baccellini

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




5/10/2015 - 14:42

AUTORE:
Siliana Biagini

Caro signor "cittadino contribuente "come Presidente della Commissione Pari Opportunità le consiglio di informarsi meglio dell'attività della commissione stessa....e magari di leggere i numerosi articoli dei quotidiani che hanno ampiamente illustrato le iniziative intraprese dall'inizio del mandato, compreso il corso di formazione coadiuvato da ASL 3 per gli operatori di Croce Rossa, Misericordie e Società di Soccorso Pubblico. Corso per la formazione alla prevenzione e al contrasto alla violenza domestica per tutte le fasce deboli della popolazione: il Codice Rosa Bianca.
Si informi....glielo consiglio vivamente.

5/10/2015 - 6:05

AUTORE:
Giovanni Torre

Nel 700°anniversario della battaglia di Montecatini,non stonerebbe intitolare una strada(magari a Montecatini Alto) al condottiero Castruccio Castracani principale artefice della coalizione pisana-lucchese che mise sotto,tra le poche volte successe in Toscana,i signori fiorentini nel 1315 con la "riavuta" 10 anni dopo ad Altopascio.
A Lucca,sua patria irriconoscente ,gli è stato intitolato un semplice viale,troppo poco per l'importanza del personaggio al quale andava ,come minimo,dedicata l'intera passeggiata delle mura di 4,5 Km.

3/10/2015 - 17:01

AUTORE:
cittadino contribuente

Senza voler offendere nessuno ma una commissione pari opportunità che comincia dal nome delle strade...boh. Altre cose più sostanziali non ce ne sono ?