Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:12 - 05/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buon Natale anche a te.
Speriamo almeno per Natale tu riesca a stare un po' più tranquillo e sereno.
Ti sei fatto tanti amici e come vedi ti vogliono tutti un gran bene .
Per il prossimo anno ti .....
TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

BASKET

C'è una sola squadra in testa al campionato di A1 Uisp Pistoia-Prato. È il Racing Montecatini, che ha vinto venerdì sera a Pieve A Nievole per 50-60, dopo aver accumulato anche 20 punti di vantaggio.

BOCCE

In un settimo turno del campionato nazionale di A/2 che non ha mancato di riservare sorprese, la Montecatini Avis va ko nello scontro diretto per la salvezza in casa dell’Orbetello.

BOCCE

Anche se Giacomo Lorenzini è un tesserato veneto ciò non vuol dire che sia fuori luogo citare i suoi successi specie in regioni dove le bocce agonistiche ci sono società che vanno per la maggiore in ambito nazionale.

BOXE

Sei sono in totale nella categoria degli youth 81kg. Il sorteggio vede Bachi affrontare il pugile campano della Napoli boxe Vincenzo Terlizzi con 32 incontri e solo 5 sconfitte. Mentre Bachi ha 9 incontri e solo 1 sconfitta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini che affrontano un rinvigorito Bottegone Basket al PalaKing.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Melania Mazzucco.

none_o

Inaugurazione domenica 1 dicembre, alle ore 16, al Museo della città e del territorio di Monsummano.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
MONSUMMANO
Angela Bartoletti è il quinto assessore della giunta Vanni: avrà deleghe alle attività economiche e al turismo

26/7/2015 - 9:28

Angela Bartoletti è stata nominata ufficialmente il quinto assessore dalla giunta Vanni. Proprio il sindaco ha voluto passare a Bartoletti le deleghe all'attività economiche/sostegno al lavoro, eventi sportivi, inclusione diversamente abili, educazione e valorizzazione ambientale, turismo/paesaggio e gemellaggi. Le altre deleghe nella giunta rimangono invariate. Il passaggio di deleghe è stato voluto dal sindaco Vanni in seguito alla sua elezione a presidente della provincia di Pistoia. 

Angela Bartoletti ha 48 anni, è stata consigliera comunale del Pd dal 2009. Fa parte del comitato Vivi Monsummano, lo stesso che ha organizzato negli ultimi anni la famosa Notte Bianca in città. Bartoletti, già vicepresidente del consiglio comunale, dovrà abbandonare tale carica per incompatibilità con il suo nuovo incarico di assessore. Al suo posto in consiglio comunale, siederà l'avvocato Luca De Mizio.  

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




27/7/2015 - 9:05

AUTORE:
Lorenzo

Ora vorrei avere davanti i ragazzi di Passione Amaranto che con tanta devozione avevano appoggiato la candidatura dell'attuale sindaco e mi dicevano che non capivo le loro ragioni quando cercavo di convincerli che le loro idee erano giuste ma avevano il candidato sindaco sbagliato..... Grazie ai loro voti è riuscito a non andare al ballottaggio e ora si ritrovano con un pugno di mosche (dopo la brutta storia dei conteggi sbagliati alle elezioni). La prossima volta, se davvero volete il rinnovamento, non appoggiate questi personaggi che sono il simbolo peggiore della vecchia politica.Vi sareste aspettati riconoscenza e un po' di spazio per mettere in pratica le vostre giovani idee e invece.....calci negli stinchi!

26/7/2015 - 17:23

AUTORE:
carlo

Bravo il sindaco,ha consolidato il monocolore dimostrando ancora una volta di infischiarsene del dato politico : il PD ha preso il 41% il 10 % è andato alla lista amaranto e ai tre partiti.