Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:12 - 09/12/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando un problema che riduce la lunghezza della vita viene negato o peggio favorito nella forza distruttrice, fa solo rimpiangere che i virus non abbiano occhi per discernere.

Le perversioni umane .....
PODISMO

Appuntamento  domenica prossima a Montecatini Terme per la tradizionale gara podistica <<Corsa di Babbo Natale>>, organizzata  dalla società Montecatini Terme con il patrocinio dei Comuni di Montecatini terme e Pieve a Nievole.

TAEKWONDO

Sabato 4 dicembre, presso il palazzetto del Centro Taekwondo Montecatini, si è svolto, insieme alle sedi distaccate di Pistoia, Altopascio e alla società Taekwondo Attitude, uno stage di combattimento con i bambini dai 4 ai 12 anni.

SCHERMA

L’atleta paralimpica Alessia Biagini è stata ricevuta in Comune a Pescia per celebrare una vittoria prestigiosissima in Coppa del Mondo.

JU JITSU

Dopo il pieno successo delle qualificazioni alle finali nazionali dei campionati italiani femminili e maschili di pugilato organizzate dalla Federazione pugilistica italiana a Montecatini Terme, un’altra importante manifestazione si terrà al “Palaterme”.

HOCKEY

C'è un pò di rammarico nel club arancione per l'andamento della prima giornata del Campionato Indoor di A2.

RALLY

Ha garantito soddisfazioni, il weekend motoristico di Jolly Racing Team. La scuderia pistoiese si è congedata dall’asfalto del Rally della fettunta, a Barberino Tavarnelle, condividendo con i propri portacolori risultati di spessore.

BOCCE

Volti noti e meno noti nel Trofeo di Natale organizzato dalla Polisportiva Colonna di Ravenna nel­ fine settimana, Paolo Balboni è stato ancora una volta protagonista di una gara della specialità individuale.

BASKET

Lunedì 6 dicembre entra in vigore il Super Green pass, la certificazione "rafforzata" rilasciata solo a vaccinati e guariti dal Covid-19, che durerà fino al 15 gennaio 2022, con possibilità di proroga.

none_o

“Tuscany - The fascination of landscapes, the nobility  of art” è il titolo del nuovo libro di Luca Bracali.

none_o

Il 10 dicembre ore 17:30 sarà presentata un'ampia selezione dei collage prodotti da Flavio Bartolozzi.

Sono dieci,
l’un dell’altra è più bella:
son chiamate .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Liason (primo autunnale by Sissy)

LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTECATINI
La città ricorda i 700 anni della battaglia: un tuffo nel Medioevo a partire dal 22 agosto

17/7/2015 - 15:46

Presentata stamani in municipio nel corso di una conferenza stampa la serie di eventi collegati alla rievocazione della battaglia di Montecatini, nel 700° anno della battaglia stessa. Con il sindaco Bellandi e l'assessore Ialuna c'era la presidente della Pro Loco di Montecatini Alto Paola Galassi.

Rivivere la storia e il Medioevo inizierà il 22 agosto come da programma allegato, con una serata all'ippodromo Sesana. Gli organizzatori stanno cercando di ottenere nei mesi prossimi anche la presenza del premio oscar Roberto Benigni, per l'opera meritoria di divulgazione della Divina Commedia che sta svolgendo da anni.


I festeggiamenti proseguiranno fino a ottobre inoltrato.

Fonte: Comune di Montecatini Terme
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




20/7/2015 - 15:32

AUTORE:
Giovanni Torre

@Tito
Il programma è ben assortito e spazia nell'arco di 3 mesi ma,conoscendo il mondo ho l'impressione che sia stato ideato,senza alcun sentimentalismo, ma solo con scopi commerciali, come la Via Francigena che ,molti comuni, la vogliono far passare per forza dalle loro parti ignorando la storia.

Ben detto che le due battaglie vinte sui fiorentini non si concretizzarono al momento di farla finita con Firenze,la colpa non fu di Castruccio ma degli alleati che lo lasciarono solo in questa impresa,primo tra tutti il vescovo aretino Tarlati che declinò l'invito per paura.

Se di processo si deve fare a Castruccio(23 settembre)non vedo proprio che colpe abbia avuto in questa faccenda!

Ai tempi nostri vedrei di buon grado detto processo a coloro che "regalarono" la Valdinievole(1928) semplicemente facendo come le nomine della provincia di PT,decide tutto il partito!

20/7/2015 - 9:20

AUTORE:
tito

Personalmente, visto il programma, spero che la rievocazione sia del giusto livello e non si risolva nella "solita boiata" ormai in voga negli ultimi tempi, soprattutto in relazione alla caratura dell'evento che fù uno degli scontri più importanti di tutto il medioevo delle nostre parti. Giusto ricordare che dopo la battaglia di Montecatini Uguccione e Castruccio "rischiarono" di cancellare Firenze dalla storia...

17/7/2015 - 16:47

AUTORE:
Giovanni Torre

La rievocazione storica dell'avvenimento rende giustizia ad un grande dell'epoca.certo Castruccio Castracani degli Antelminelli,immenso stratega del periodo che era al servizio dei nemici di sempre,i pisani.

Con forze molto inferiori riuscì a sconfiggere i padroni della Toscana,meglio identificati come fiorentini,a loro concesse la riavuta 10 anni dopo ad Altopascio umiliandoli con forte perdite umane del loro esercito capitanato dal
Cardona.

I fiorentini,che avevano messo sotto gli aretini,senesi e compagnia bella,si accorsero di cosa significasse l'unione tra pisani e lucchesi e,per diversi anni,si calmarono rendendosi conto che c'erano anche gli altri,specie i Lucchesi abitanti di una città che è stata autonoma quasi quanto Roma,ex capitale del Ducato longobardo della Tuscia,Repubblica e Ducato di Lucca.