Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 05:07 - 05/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Dignene bibbi!
Come osano negare la tua esistenza ?
Come osano contraddire l'essere perfetto che tu incarni ?
Ricordati di punire questi infedeli con i tuoi soliti metodi infallibili.
Che gran uomo .....
BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

PODISMO

Il 5 luglio è in programma la "Mondo corsa Run".

RALLY

E’ all’insegna di ambiziose prospettive che MM Motorsport ha ufficializzato la programmazione sportiva di Thomas Paperini, pilota già parte integrante del team e atteso - nella stagione corrente - a un vero e proprio “salto di categoria”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell'atleta Mitchell Poletti.

TIRO A SEGNO

L’Unione italiana tiro a segno per far fronte alle esigenze agonistiche dei tiratori ha emanato una circolare dove invitava le circa trecento sezioni del territorio nazionale a riprendere formalmente le attività agonistiche.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Gianluca Della Rosa. Il capitano della prima squadra ha firmato un contratto biennale: sarà lui il cardine della ripartenza biancorossa.

none_o

Da sabato 4 luglio fino a domenica 4 ottobre sarà possibile visitare l’esposizione "Ciao Italia!".

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mndadori è dedicata all'ultimo libro di Chiara Gamberale.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nel 1847 il granducato di Toscana divenne l’unico padrone della Toscana.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MONTECATINI
Fratelli d'Italia: "Rimettere la targa al monumento con i nomi dei Caduti nella Grande Guerra"

21/5/2015 - 11:19

Fratelli d'Italia, in occasione della ricorrenza del 24 maggio 1915, nel centenario dell' entrata  in guerra  dell'Italia nel primo conflitto mondiale e in memoria di tutti i nostri soldati che hanno immolato la loro vita per la Patria, ha inteso rinnovare quel giuramento di fedeltà e di amor patrio protocollando una lettera al sindaco con la richiesta che sia rimessa, entro il 24 maggio 2015, la targa con i nomi dei caduti per la Patria sul monumento di fronte alla casa comunale.

 

"Fu rimossa negli anni '50 per ragioni politiche legate all'allora contingenza. Attualmente il monumento ai caduti di Montecatini è l'unico senza l'albo dei soldati. Questo centenario potrebbe essere l' occasione per restituire i nomi di quei montecatinesi eroici e coraggiosi alla città.

 

Abbiamo chiesto inoltre che nel piccolo parco di piazza XXIV Maggio (è la piazza davanti il sottopasso dove c'era una volta il ristorante Ippodromo), al momento mal tenuto e dimenticato, sia posto un piccolo monumento per ricordare i nomi dei  120 caduti di Montecatini nella 1° Guerra Mondiale; e che il piccolo parco sia intitolato a Maria Plozer Mentil. Sposata, madre di quattro figli e il marito al fronte sul Carso, decise di partecipare come poteva nella prima guerra mondiale nel ruolo di una portatrice di munizioni, diventando un esempio per altre donne che vicino al fronte, dettero man forte ai combattenti.


Nel 1997 il Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro le ha conferito con "motu proprio" la medaglia d'oro al valor militare, come rappresentante di tutte le portatrici, con la seguente motivazione: "Madre di quattro figli in tenera età e sposa di combattente sul fronte carsico, non esitava ad aderire, con encomiabile spirito patriottico, alla drammatica richiesta rivolta alla popolazione civile per assicurare i rifornimenti ai combattenti in prima linea. Conscia degli immanenti e gravi pericoli del fuoco nemico, Maria Plozner Mentil svolgeva il suo servizio con ferma determinazione e grande spirito di sacrificio ponendosi subito quale sicuro punto di riferimento ed esempio per tutte le "portatrici carniche", incoraggiate e sostenute dal suo eroico comportamento. Curva sotto il peso della "gerla", veniva colpita mortalmente da un cecchino austriaco il 15 febbraio 1916, a quota 1619 di Casera Malpasso, nel settore Alto But e immolava la sua vita per la Patria. Ideale rappresentante delle "portatrici carniche", tutte esempio di abnegazione, di forza morale, di eroismo, testimoni umili e silenziose di amore di Patria. Il popolo italiano le ricorda con profonda ammirata riconoscenza". 

Fonte: Fratelli d'Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




24/5/2015 - 6:42

AUTORE:
berai

Ricordo che i nomi dei caduti in guerra sono riportati su una lapide monumentale presso il Cimitero ( all'ingresso).

Piazzetta XXIV Maggio visto anche lo spartitraffico mi sembra non agibile.

Piuttosto rimettete il Bollettino della Vittoria all'ingresso del vecchio Cinema Teatro Kursaal,accanto alla porta del Circolo

Cordiali saluti