Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:12 - 10/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
BETTING

I nuovi giochi con croupier dal vivo non vengono rilasciati molto spesso, quindi non sorprende che la maggior parte dei giocatori presti attenzione a ogni nuovo titolo. Nel mese di dicembre, ci sono cinque giochi di casino live degni di nota che i veri appassionati del genere non dovrebbero lasciarsi sfuggire.

ARTI MARZIALI

Due giorni con uno stage internazionale di Ju jitsu. Oggi e domani, infatti, gli appassionati di questa disciplina si ritroveranno al Palaterme sotto la supervisione di alcuni maestri di alto livello.

CALCIO

Anticipo di lusso tra Montecatini e Larcianese sabato 10 dicembre alle ore 14:30 allo stadio "Benedetti" di Borgo a Buggiano.

HOCKEY

La prima fase dei campionati nazionali indoor non arride alle formazioni dell'Hockey Club Pistoia impegnati nei vari tornei.

BASKET

La Gioielleria Mancini impegnata in trasferta ancora con una sfida inedita contro l’Audax Carrara di Francesco Tealdi. Nelle fila monsummanesi da segnalare il ritorno di Gabriele Bellini dopo quasi due mesi di assenza.

RALLY

È un resoconto soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a conclusione del Rally della fettunta, appuntamento svoltosi nel fine settimana sulle strade della provincia di Firenze.

BASKET

Trasferta amara per la Over Nico Basket, che dopo tre quarti giocati in equilibrio, cedono negli ultimi 10 minuti sotto i colpi di una Pielle Livorno in serata di grazia.

BASKET

Fabo Herons annuncia la fine del rapporto di lavoro con Federico Casoni.

none_o

Gli spazi espositivi della biblioteca concludono il 2022 con una mostra del pittore pistoiese Paolo Tesi.

none_o

A dicembre e gennaio le sedi di Pistoia Musei restano sempre aperte.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Tuiles au chocolat.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
MONTECATINI
Il candidato Raffaele Mallardo si presenta agli elettori: "Sicurezza, trasporti, economia e sociale le mie priorità"

9/5/2015 - 15:06

Raffaele Mallardo, 28 anni, nato a Napoli, dopo aver sostenuto Giuseppe Bellandi e il centrosinistra alle scorse elezioni comunali, stavolta si candida al consiglio regionale con Forza Italia. Stamattina si è presentato nella sede del partito con queste parole.

 
"Ho deciso di partecipare alla competizione elettorale per il consiglio regionale perché ritengo un onore essere chiamato a far parte della lista di Forza Italia per dare un contributo alla nostra Toscana. Da tempo ascolto, osservo, rifletto per continuare a “sapere per agire” e questa opportunità di azione offerta da Forza Italia mi rende consapevole degli impegni da sostenere e come affrontare il futuro.
 
Ritengo che la base di ogni decisione deve tener conto di cosa una amministrazione, o Governo, di una Regione deve avere scopi ben definiti.
 
Il primo. Fare quello che tutti gli altri cittadini non possono fare: infrastrutture, sicurezza, trasporti, arredo urbano, manifestazioni culturali, scuole, politiche giovanili ecc.
 
Il secondo. Aiutare l’economia del luogo a crescere e correre sempre più forte. L'economia locale come volano, o meglio il carburante, che deve essere al passo con le nuove esigenze, infatti da qui possono riprendere sviluppo le varie entità economiche, turismo, commercio, artigianato, imprese di servizi, organizzazioni di eventi, imprese in genere. Dal manifatturiero all’agro-alimentare, dal vivaismo all’artigianto e commercio, che hanno sempre contribuito all’economia della nostra Provincia, incentivando anche il turismo culturale e di relax, termale e sportivo, commercio, artigianato, imprese di servizi, organizzazioni di eventi, imprese in genere, eventi promozionali e di conoscenza delle varie opportunità sia in termini di finanziamenti sia con sinergie industriali a livello europeo.

 
Il terzo. Aiutare chi non ce la fa da solo: il sociale, questa è la sintesi della migliore tradizione della politica liberale, cattolica e socialista.
 
Queste sono le basi per “ripartire”, continuare a cercare la soluzione e insieme poter dire anch’io ho contribuito a far decollare il “cambiamento” con l’esperienza, la conoscenza e l’osservazione dei nuovi progetti e idee il tutto corredato da un sincero impegno per continuare a cercare la risoluzione migliore di strategie e creare nuove sinergie per una nuova offerta al mercato, efficaci per far rivivere ogni settore, soprattutto se definito in stato di crisi economica.
 
Questi tre temi, in sintesi, sono di fatto gli obiettivi da raggiungere, si tratta ora di valutare le priorità, i progetti sostenibili, la ricerca di finanziamenti e soprattutto la attuazione e le compatibilità ambientali con il nostro modo di vivere, per questo dedico molto tempo al dibattito per trovare le risposte opportune, necessarie e gradite.
 
Sicuramente il tema della “sicurezza” e la questione sia morale che fisica è dominante ogni giorno e merita, anzi necessita, di essere affrontato con molta attenzione per ogni legittima azione percorrendo qualsiasi civile conveniente strada e di avvalersi di ogni strumento, legislativo nazionale e europee, per riattivare la sicurezza e il rispetto, e anche una doverosa civile solidarietà a chi veramente si riconosce e rispetta le regole del nostro Paese, della persona umana, solo così si sopprime la decadenza morale.
 
Il mio dovere non si consuma con gli annunci ma voglio dedicare a ciascuna azione il mio impegno risolutivo originato dalla speranza di tornare a gustare i pregi di una vita migliore in tutti i sensi
 
Il desiderio di partecipare attivamente alla responsabilità e prendere parte alla determinazione degli eventi si fa sempre più forte, e ho partecipato, da indipendente, due volte, a competizioni elettorali locali in liste civiche, non di partito, da cui ho preso insegnamento e assimilato il gusto del dibattito e del confronto delle idee, alcune buone alcune meno buone.

 

Da questa esperienza e con il bagaglio tecnico che porto con me ho deciso di aderire a Forza Italia a pieno titolo".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




11/5/2015 - 0:03

AUTORE:
Dantes

Forza Italia non cessa di sorprendere e non certo in positivo: tenta di rimanere a galla ma ogni cosa che fa la porta a perdere tonnellate di voti. A livello locale, questa è l'ultima trovata: candidare come capolista provinciale alle regionali un "ragazzetto" senza esperienza, del quale si sa poco o nulla, se non che sia ben dotato di presunzione. L'unica cosa certa, da quanto leggo, è che meno di un anno fa era candidato a sostegno di Bellandi. Oggi è dalla parte opposta. Mi sembra che a 28 anni abbia già le idee chiare su come fare il politico in Italia. Avendo "corso" per Bellandi, lo reputo responsabile di aver contribuito a farci sorbire il secondo disastroso mandato del sindaco e come tale, col cavolo, che prenderà il mio voto. Forza Italia dovrebbe francamente vergognarsi!

9/5/2015 - 20:30

AUTORE:
Mimmo

Ma questo Sig. Mallardo non appoggiava Bellandi,il salto della quaglia é notevole poi nel PD che vince tutto si candida nel partito deleritto, non mi sembra uno con fiuto politico. Curioso di vedere quanti voti prende!!!!!!!!

9/5/2015 - 19:05

AUTORE:
Luca

Che delusione FI!
Dopo che in molti avevano chiesto chi fosse questo carneade che sosteneva Bellandi lui ha occupato, con la compiacenza di un poco responsabile coordinatore di FI, un posto alla ribalta.
L'unico risultato che FI perderà voti ma al carneade non interessa e forse non interessa neanche al coordinatore.
Bravi peggio era difficile!!!

9/5/2015 - 15:37

AUTORE:
pippo

come al soliti molti cittadini che si candidano alle elezioni cercano un posticino....
Opportunismo.....??????

9/5/2015 - 15:28

AUTORE:
Bobby

Ma cos'è la destra, che cos'è la sinistra...