Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:08 - 09/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Mi domando se qualcuno si è accorto del casino accaduto in una caserma dei carabinieri ed abbia ancora da fare dello spirito .
Certo che l'orizzonte non va oltre a Vicofaro . Poveretti .
IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sarà un agosto speciale e diverso dalle precedenti edizioni.

RALLY

Un “filotto” di soddisfazioni che prosegue nella sua continuità, quello che ha elevato - anche questo fine settimana - la programmazione nazionale di Jolly Racing Team.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 comunica che la decisione tanto attesa è arrivata: Nicolò Frustalupi è il nuovo allenatore.

SCHERMA

Grande soddisfazione per il tecnico della Scherma Pistoia Alberto Carboni, che è stato convocato nello staff azzurro per l’allenamento della nazionale paralimpica in corso a Tirrenia.

RALLY

Previsto per il 5 e 6 settembre, in anticipo rispetto alla data di origine (in ottobre) a causa della rimodulazione del calendario sportivo nazionale.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
VALDINIEVOLE
Alberi caduti, strade chiuse, danni a strutture pubbliche e private: il punto della protezione civile

5/3/2015 - 23:34

Emergenza su tutto il territorio pistoiese, a seguito dei forti venti di burrasca che hanno interessato la Toscana dalla tarda serata di ieri, mercoledì 4 marzo. 
 
Squadre comunali della protezione civile, vigili del fuoco e volontari sono operativi già da questa notte e, dalle prime ore della mattina, è stata attivata la Sala Operativa provinciale unica integrata di Protezione Civile per le attività di coordinamento e supporto agli enti locali, con la collaborazione delle strutture operative competenti, delle forze dell’ordine e delle associazioni di volontariato. Dopo un primo incontro, stamani in via Ciliegiole, alla presenza anche del dirigente della protezione civile regionale, il Prefetto, il presidente della Provincia e il Sindaco di Pistoia, con i rappresentanti delle Forze dell’Ordine, Vigili del Fuoco e associazioni di volontariato, si sono nuovamente riuniti a fine mattinata per fare il punto della situazione e valutare le emergenze in corso. 
 
Sono centinaia gli alberi caduti o danneggiati, con interruzioni totali o parziali delle viabilità regionali, provinciali e comunali. Attualmente sono in corso gli interventi di rimozione del materiale e taglio delle piante pericolanti per il ripristino del transito; attivate le squadre degli operai forestali provinciali, con la richiesta alla Regione Toscana di inviare altre unità a supporto delle operazioni. Oltre 300 a fine mattina risultavano gli interventi dei Vigili del Fuoco. Si sono verificati parziali scoperchiamenti di tetti, con danni diffusi a strutture pubbliche e private (la situazione più critica si registra nel Comune di Pistoia, dove sono in corso le verifiche su scuole e impianti sportivi danneggiati, ma segnalazioni sono pervenute anche dagli altri Comuni del territorio, Piana, Montagna e Valdinievole). Segnalate interruzioni delle linee elettriche e telefoniche, con gravi disagi in particolare nelle frazioni collinari di Pistoia, sulla montagna (Sambuca, San Marcello, Marliana, Cutigliano, Piteglio) e in Valdinievole (Pieve a Nievole, Uzzano, Massa e Cozzile, Ponte Buggianese); i tecnici di Enel e Terna spa sono al lavoro per individuare i guasti e ripristinare la situazione. Chiuse stamani le scuole in vari Comuni (Pistoia, Agliana, Quarrata, Montecatini e Pescia); chiusi anche vari parchi pubblici, resi inagibili per la caduta delle piante e in via cautelativa. Disagi stamani per il forte vento anche sulla rete autostradale e sulla rete ferroviaria, con interruzioni dei treni fra Pistoia e Firenze e sulla Porrettana. 
 
Sulle strade di competenza provinciale tanti gli interventi per la rimozione di piante, rami o materiale, sin dalle prime ore del mattino, con chiusure provvisorie della viabilità: problematicità si sono verificate sulla sp 18 Lizzanese, sp 20 Popiglio - Fontana Vaccaia,  sp 34 Val di Forfora, fra Crespole e Lanciole, sr 66 Modenese, sp31 Massa Cozzile – Macchino, in loc. Macchino, sp27 Cantagrillo - Vergine dei Pini, sp  17 Femminamorta, sp 49  Castagno Casore, sp 33 Nievole Casore Femminamorte. 


Attualmente risultano ancora chiuse: la sp 18 e la sp 20, dove la situazione è ancora piuttosto critica,  li interventi sono in corso e il transito sarà ripristinato il prima possibile; la sp 33 e la sp 49, che saranno riaperte in serata. Verifiche sono state effettuate anche sugli edifici scolastici di competenza provinciale, dove il vento forte ha causato alcuni danni agli infissi, ma le strutture risultano tutte agibili. 
 
La Regione Toscana, con decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 41 del 05/03/2015, ha dichiarato lo stato di emergenza regionale (ai sensi dell’art 11 comma 2 lett. A L.R. 67/2003) per i fenomeni eccezionali del 5 marzo 2015. A tal fine, si invitano già da adesso privati e aziende a raccogliere la documentazione fotografica per la successiva segnalazione danni.  
 
Sul sito della Provincia, sezione Protezione Civile, è possibile accedere a informazioni su bollettini meteo regionali, numeri utili, norme di comportamento e “tweet emergenze” (visibile anche nella homepage).  La raccomandazione a tutti i cittadini è di evitare gli spostamenti se non strettamente necessari, di non sostare sotto gli alberi e i cornicioni, di usare la massima prudenza e di tenersi continuamente aggiornati sulla situazione in corso attraverso i vari canali di informazione.

Fonte: Provincia di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: