Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:10 - 02/10/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando in una famiglia monoreddito con mutuo da pagare, arrivano bollette per 400 euro e l infrazione sommata alla speculazione , riduce lo stipendio del 15% , quanti mesi si può reggere ?

Fra quanti .....
RALLY

La bandiera a scacchi del 43° Rally Città di Pistoia ha sventolato nel pomeriggio odierno di nuovo in centro città e lo ha fatto insieme a quella del Cile. 

PODISMO

Domenica 9 ottobre nella frazione di Ramini nel comune di Pistoia si corre la quarantunesima edizione <<ATTRAVERSO IL VERDE DEI VIVAI PISTOIESI>>sulla distanza di km 12 per i competitivi e di km 4 e 12 per i partecipanti alla ludico motoria interamente pianeggiante attraverso i vivai della zona.

BASKET

Inizia il primo storico campionato di Serie C per la Gioielleria Mancini che nel debutto stagionale affronta il Progetto Pallacanestro Prato, anch’esso neopromosso

CALCIO

Domenica alle ore 15:30 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la seconda gara del Campionato di Promozione  tra i viola e i rossoblu pratesi, guidati in panchina dal giovane mister Federico Montagnolo.

BASKET

Tutto pronto in casa Gema per il debutto nel campionato di serie B 2022/23, dopo quaranta giorni di precampionato intenso, condito da molte amichevoli e allenamenti di grande intensità.

BASKET

Mtvb Herons Basket è lieta di poter annunciare di aver tesserato il giocatore Emmanuel Adeola, ala di 2 metri, nigeriano di formazione italiana.

SCHERMA

Inizia nel migliore dei modi la stagione per la Scherma Pistoia 1894 e non solo per i risultati.

TIRO A SEGNO

Il Tiro a segno di Pescia, si era presentato ai campionati nazionali con tanta voglia di vincere e, moltissimi erano i presupposti per affermarsi in tal senso, ma forse  è stata questo premessa che ha, come dire, allentato le principali motivazioni.

none_o

Lo Spazio Pistoia (via Curtatone e Montanara 20/22), Federico Bria inaugura la mostra Detriti.

none_o

Il nuovo e intrigante libro, A ciascuno la sua prigione, è stato pubblicato dalle edizioni Porto Seguro di Firenze.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Oggi rivisiteremo una squisitezza romana utilizzando una pasta fantasiosa.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
BOCCE
Montecatini Avis impone il pareggio ad Ancona 2000

18/1/2015 - 11:36

La  Montecatini Avis riesce a fermare sui propri campi i campioni in carica di Ancona 2000, questo il verdetto della sesta giornata del massimo campionato di bocce, in una giornata  dove gli esperti avevano pronosticato una giornata di normale amministrazione per marchigiani di capitan Cesini.                                                                                         

Un pareggio che vale oro quello conquistato dalla formazione del Ct Massimo Tesi, anche perché i biancocelesti falcidiati dal virus dell’influenza erano costretti a scendere in campo con una formazione rimaneggiata o comunque con atleti in non perfette condizioni fisiche, nonostante ciò i termali riescono ad inanellare una prova orgogliosa, comportandosi bene e ritrovando un buon gioco, e quello che più conta muovendo così la classifica, che comunque al momento rimane quella di una squadra al limite della zona retrocessione.

 Veniamo adesso alla cronaca dell’incontro: Come da regolamento si inizia con la formazione individuale in una corsia e la terna nell’altra, nel singolo i termali schierano Bagnoli i marchigiani Manuelli, partenza bruciante del primo che riesce a portasi avanti con un buon vantaggio, parziale rimonta del secondo, ma Bagnoli con un paio di prodezze chiude il conto 8-4, nel secondo set le parti si invertono e stavolta è Manuelli ad aggiudicarsi il set per 8-4, nella corsia attigua il tecnico della Montecatini schiera una formazione inedita, il giovanissimo Niko Bassi- Matalucci- e Lorenzini con ancora in dosso i sintomi del virus, i gialloneri marchigiani rispondono con Cesini-Patregnani-Cappellacci, partita con fasi alterne ma a prevalere sono gli ospiti con il punteggio di 8-5,nel secondo set  il ct locale sostituisce il sedicenne Bassi con Russo sceso in campo con una caviglia in disordine supportato da una buona dose di antidolorifico, Matalucci cresce a dismisura, Lorenzini fa la suo onesta partita, Russo non sbaglia niente e si aggiudicano il set per 8-4,si va al riposo in perfetta parità.                                                                                       

Si riprende con le coppie, da una parte Manuelli-Cappellacci contro Lorenzini-Bagnoli i primi si aggiudicano entrambi i set con il punteggio di 8-4 e 8-5, nell’altra corsia Matalucci-Russo  opposti a Cesini-Patregnani 8-7, 8-6 il risultato in favore dei primi, e l’incontro finisce in perfetta parità 1 a 1.

Classifica: Boville Marino 13 punti; L’Aquila 12; Ancona 2000 11; Alto Verbano, Fashion Cattel e Mp Filtri Rinascita 10; Montegranaro 7; Montecatini Avis 5; Cb Cagliari 3; Isia Global Service 1.

 

di Piero Bonaccorsi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: