Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:07 - 13/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Dignene bibbi!
Cosa vogliono fare questi fascistoidi
dopo tutta la fatica che si fa per andarli a prendere e con tutti i soldi che ci costano ?
Vorrebbero rimandarli in Africa e farla finita con questo .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sabato in notturna con una riunione di corse interamente riservata ai gentlemen.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Valentina Petri.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
VALDINIEVOLE
La Società della salute prosegue l'attività: trasmessa la richiesta alla Regione, obiettivo ampliare le competenze

20/12/2014 - 11:26

L’assemblea dei soci della Società della salute del 18 dicembre ha deliberato all’unanimità la volontà di continuare la gestione dei servizi sociali e socio-sanitari attraverso la Sds trasmettendo a tale scopo alla Regione Toscana tutta la documentazione richiesta per il proseguimento delle attività.

 

Il termine del 31 dicembre fissato dalla Regione a tale scopo è stato ampiamente rispettato. La Sds della Valdinievole è stata  tra le prime ad aver trasmesso tutta la documentazione attestante i requisiti per ottenere dalla Regione l’autorizzazioneì al proseguimento delle attività.  

 

La decisione dell’assemblea  è scaturita dagli eccellenti risultati nell’ambito dei servizi alla persona ottenuti negli anni dalla Sds della Valdinievole, risultati, che come ha certificato la Scuola superiore S.Anna di Pisa, l’ha posta ai primi posti nel panorama delle Sds toscane.

 

Gli stessi funzionari della Regione invitati per l’occasione all’assemblea hanno confermato la ferma intenzione della Regione nel voler consolidare le Società della Salute esistenti oltre a manifestare apprezzamento per il livello raggiunto dalla struttura della Valdinievole nell’ambito della gestione dei servizi e che come questa rappresenti un modello nel panorama regionale.


La necessità di consolidare ulteriormente la Sds della Valdinievole è legata anche all’imminente riorganizzazione del servizio sanitario annunciata dalla Regione con l’accorpamento delle attuali aziende sanitarie. La proposta di riduzione del numero delle Usl per poter garantire un governo e una gestione dei servizi sanitari e socio-sanitari del territorio deve necessariamente accompagnarsi a un forte potenziamento delle Sds. Questi servizi che oggi hanno un forte ancoramento e impatto a livello delle comunità locali non potranno sicuramente essere governati e gestiti, a differenza della rete ospedaliera, a livello centrale di area vasta.

 

Per il nostro territorio è necessario quindi consolidare la Società della salute, realtà ormai diventata imprescindibile e nel contempo procedere nella strada intrapresa attraverso l’acquisizione di nuove funzioni  a partire dalla salute mentale, dalle tossicodipendenze e dal materno infantile.

Fonte: Società della Salute
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: