Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:10 - 22/10/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

"Non fai lo scontrino? In carcere
Clandestini spacciatori? In hotel"
Firmato: Maddalena Corvaglia
A mio parere in carcere dovrebbe andarci chi sostiene questo sfacelo di diritto e giustizia.
CALCIO

L'Us Larcianese comunica di aver ricevuto le dimissioni del tecnico responsabile della prima squadra Eugenio Andreoli.

BOCCE

Matteo Franci e Fabio Matalucci sabato con la rappresentative della Montecatini Avis con i compagni sono stati sconfitti nelle Marche in campionato dalla Bocciofila Lucrezia, ma si sono immediatamente riscattati domenica andando a imporsi nel 1° Memorial Marco Foggi

BOCCE

Ottimo spettacolo sabato scorso presso il bocciodromo coperto di Cortoneto, purtroppo non altrettanto entusiasmante il risultato dell’incontro.

BASKET

La Gioielleria Mancini ospita i livornesi della Fides per la gara valevole per la quarta giornata di campionato.

NUOTO

Domenica 20 ottobre (inizio ore 9) alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, in località Centocampi, si svolgerà la classica rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole.

BOCCE

Archiviata la 1^ giornata del campionato di serie A2, dove i risultati ci hanno fatto capire “la potenze nei bracci” delle 8 società partecipanti al girone n°4.

CALCIO

Non poteva iniziare con una notizia più bella la nuova stagione del Montecatinimurialdo. A seguito dell’attività svolta nella stagione 2018/2019, il comitato regionale Toscana della Figc ha confermato alla società biancoceleste il riconoscimento di scuola calcio Élite.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mindadori di Montecatini è dedicata a un libro di Alessandro Milan.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valentina Dallari.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
none_o
Disagi alla Casa di Babbo Natale, Carnesecchi: "Non ci aspettavamo così tanta gente"

8/12/2014 - 13:12

Gli organizzatori della Casa di Babbo Natale intervengono dopo le polemiche di ieri.

"In seguito ai fatti accaduti ieri alla Casa di Babbo Natale, in particolare agli stabilimenti Tettuccio, dove si trovano le casse, e Tamerici, ci preme sottolineare alcuni aspetti non emersi nelle notizie riportate oggi dai quotidiani.

 

La titolare e organizzatrice dell’evento Camilla Carnesecchi dichiara: “Quello di ieri, domenica 7 dicembre, è stato assolutamente un evento “straordinario”. Non ci saremmo mai aspettati così tanta gente all’improvviso, il doppio rispetto a quella prevista. Sono arrivate tante persone senza biglietto prenotato, ma dato che venivano da lontano (molti dal Lazio, dalla Lombardia, dal Veneto, alcuni pugliesi) e si erano fatti un viaggio molto lungo, volevano assolutamente entrare a vedere Babbo Natale. Non potevano certamente rimandare la visita a un giorno successivo, dato che dovevano ripartire e non potevamo essere noi a impedirglielo.

 

Purtroppo – prosegue Carnesecchi – di fronte a tali eventi “straordinari” non si può far niente, accade per tantissime manifestazioni di massa. Quando c’è tanto affolamento, capita di aspettare un po’ più del normale per colpa della fila. Detto questo, mi scuso con tutte le persone che hanno avuto disagi e che hanno atteso troppo in fila, ma, ripeto, noi abbiamo fatto il possiible in una situazione di emergenza che non avevamo assolutamente previsto”. 

 

La Casa di Babbo Natale, comunque, oggi è tornata ad accogliere visitatori a pieno regime. “Ieri sera siamo stati aperti fino alle 23 – prosegue Camilla – e stamani, a tutti quelli che sono rimasti fuori sera, abbiamo dato la possibilità di entrare nei nostri tre stabilimenti. Abbiamo tenuto le casse chiuse fino a quando non abbiamo smaltito chi non era riuscito a entrare”. 

 

Tornando ai fatti di ieri sera, Carnesecchi aggiunge: “C’è da precisare anche che la criticità della fila, ieri sera  si è verificata soltanto di fronte allo stabilimento Tamerici, in pratica dove si incontra Babbo Natale, mentre nel salone Portoghesi al Tettuccio e alla Salute, i visitatori non hanno lamentato attese troppo lunghe. I disagi al Tettuccio sono avvenuti solo alle casse per alcune richieste di rimborso. Molti disagi, tra l’altro, sono avvenuti perché le persone non hanno rispettato gli orari che erano stati segnati sul loro biglietto. Ad esempio, la gran parte di quelli ai quali era stato indicato come orario di visita le 18.30/19, si sono presentati alle 16.30/17 e pretendevano di entrare. E’ normale che la fila si rallenti, che si creino ingorghi, che ci siano spintoni, nervosismo. Credo che a volte servirebbe un minimo di buon senso, soprattutto di fronte ai nostri figli.

 

Oggi comunque abbiamo potenziato il servizio di sicurezza e ci stiamo organizzando con gli organi competenti per gestire al meglio ogni emergenza. Colgo l’occasione per ringraziare i militari dell’arma dei carabinieri e gli agenti del commissariato di polizia per l’aiuto che ci hanno dato ieri sera nei momenti più critici, ringrazio l’amministrazione del Comune che si è prodigata per risolvere la situazione di emergenza, nonostante il nostro sia un evento privato, infine ringrazio anche i miei addetti che hanno lavorato fino a tarda sera. Noi comunque già da oggi abbiamo ripreso a lavorare a pieno regime per fare in modo che questa manifestazione prosegua e raccolga ancora il grande successo che l’ha sempre contraddistinta".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




8/12/2014 - 19:27

AUTORE:
Giuliano

L'organizzazione fino ad ora ha fatto acqua da tutte le parti.
Speriamo che serva di lezione e che anche i nostri amministratori intervengano per migliorare questa che si è rivelata un'idea stupenda.
Abbiamo ancora alcuni fine settimana per migliorare il servizio.