Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:01 - 17/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno ,

Di tale notizia , troviamo materiale in abbondanza su internet.

Applicazione meraviglioso

Passeggiando nelle aree attrezzate. ho una chiara immagine della situazione degli arredi .....
BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

BASKET

Riceviamo da parte di Mtvb Herons e pubblichiamo.

HOCKEY

Se non è un evento poco ci manca, finalmente dopo oltre un decennio di assenza Pistoia ripresenterà una formazione senior femminile nei massimi campionati italiani.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Gage Davis.

BASKET

La gara casalinga della Nico Basket contro la Amatori Pall. Savona, che si sarebbe dovuta disputare questo sabato, è stata rinviata a mercoledì 19 gennaio, con palla a due alle ore 18.

none_o

Inaugurazione il 19 gennaio alle 18,30, nei locali della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista di Pistoia.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Hanya Yanagihara.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
VALDINIEVOLE
Tempestini (Confcommercio): "Timidi segnali di ripresa per le imprese, ma il sistema economico soffre ancora troppo"

1/12/2014 - 23:03

“Il primo dato con segno positivo dal 2011 riguardo alla natimortalità delle imprese pistoiesi non può passare inosservato, sebbene rimangano ancora evidenti nel sistema economico tante criticità”. E’ questo il commento del direttore di Confcommercio Tiziano Tempestini di fronte ai dati diffusi dalla locale Camera di Commercio sulla movimentazione delle imprese nei primi 9 mesi del 2014.


“Registrare un + 0.2% è un segnale timidamente positivo - prosegue Tempestini - ma si rafforza se paragonato al medesimo dato del 2013, nel quale invece di un saldo con segno più di 57 unità registravamo un deciso segno meno di 206 posizioni. Può darsi quindi che il nostro tessuto economico stia facendo un primo piccolo passo verso la ripresa ma è troppo presto per dirlo perché è altrettanto evidente, dai dati diffusi, un generale e generalizzato arretramento dei settori tradizionali. Calano, infatti, le imprese del manifatturiero (-1,4%) così come il commercio e i settori turistici (entrambi –1,1%) sono, quindi, ancora troppo pochi i settori virtuosi.


Quello che si evince - afferma il direttore di Confcommercio - è che, da un lato, non si è persa la voglia di fare impresa, per cui dal punto di vista quantitativo abbiamo un dato in tenuta ma, dall’altro, fanno eco un tasso di disoccupazione che si attesta al 10,5% (oltre la media regionale) e le ore di cassa integrazione autorizzate rimangono in costante crescita anche nel primo semestre 2014 (+22.79% sullo stesso periodo del 2013).


In sintesi, il nostro è un territorio che soffre, con un picco di difficoltà in alcune zone, come quella montana dove le cessazioni superano di gran lunga le nuove attività. Un’area quella della nostra montagna dove, più che altrove, è necessario innalzare la soglia di attenzione e sviluppare iniziative straordinarie a sostegno di questo patrimonio.


Dal punto di vista governativo ci troviamo in un momento di particolare delicatezza. Gli esiti della Legge di stabilità e della Riforma del Lavoro saranno determinanti per il futuro delle imprese per cui l’auspicio è che vengano gestite guardando realmente a prospettive di sviluppo per il sistema Italia, intervenendo  con decisione e concretezza su fisco e burocrazia, due zavorre che non consentono la ripresa".

Fonte: Confcommercio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: