Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:10 - 02/10/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando in una famiglia monoreddito con mutuo da pagare, arrivano bollette per 400 euro e l infrazione sommata alla speculazione , riduce lo stipendio del 15% , quanti mesi si può reggere ?

Fra quanti .....
RALLY

La bandiera a scacchi del 43° Rally Città di Pistoia ha sventolato nel pomeriggio odierno di nuovo in centro città e lo ha fatto insieme a quella del Cile. 

PODISMO

Domenica 9 ottobre nella frazione di Ramini nel comune di Pistoia si corre la quarantunesima edizione <<ATTRAVERSO IL VERDE DEI VIVAI PISTOIESI>>sulla distanza di km 12 per i competitivi e di km 4 e 12 per i partecipanti alla ludico motoria interamente pianeggiante attraverso i vivai della zona.

BASKET

Inizia il primo storico campionato di Serie C per la Gioielleria Mancini che nel debutto stagionale affronta il Progetto Pallacanestro Prato, anch’esso neopromosso

CALCIO

Domenica alle ore 15:30 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la seconda gara del Campionato di Promozione  tra i viola e i rossoblu pratesi, guidati in panchina dal giovane mister Federico Montagnolo.

BASKET

Tutto pronto in casa Gema per il debutto nel campionato di serie B 2022/23, dopo quaranta giorni di precampionato intenso, condito da molte amichevoli e allenamenti di grande intensità.

BASKET

Mtvb Herons Basket è lieta di poter annunciare di aver tesserato il giocatore Emmanuel Adeola, ala di 2 metri, nigeriano di formazione italiana.

SCHERMA

Inizia nel migliore dei modi la stagione per la Scherma Pistoia 1894 e non solo per i risultati.

TIRO A SEGNO

Il Tiro a segno di Pescia, si era presentato ai campionati nazionali con tanta voglia di vincere e, moltissimi erano i presupposti per affermarsi in tal senso, ma forse  è stata questo premessa che ha, come dire, allentato le principali motivazioni.

none_o

Lo Spazio Pistoia (via Curtatone e Montanara 20/22), Federico Bria inaugura la mostra Detriti.

none_o

Il nuovo e intrigante libro, A ciascuno la sua prigione, è stato pubblicato dalle edizioni Porto Seguro di Firenze.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Oggi rivisiteremo una squisitezza romana utilizzando una pasta fantasiosa.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
VALDINIEVOLE
Premio Zini 2015, gli studenti possono inviare i propri progetti su agricoltura e orti ddattici

14/11/2014 - 15:23

Premio Zini 2015, sono aperte le danze. Le scuole di ogni ordine e grado della Toscana possono presentare i loro progetti sulla valorizzazione dei prodotti agricoli del territorio o gestione di spazi verdi, partecipando alla 19a edizione del concorso organizzato dall’Istituto professionale per l’agricoltura e l'ambiente Barone de Franceschi di Pistoia, dedicato a Renzo Zini, professore e preside dell’Istituto per 25 anni. Il premio, prima riservato alle scuole pistoiesi, dall'anno scorso si è allargato a tutta la Toscana, coinvolgendo studenti di 4 anni della scuola primaria, ai diciannovenni degli istituti superiori. Per il secondo anno consecutivo Coldiretti collabora al premio.
 
“Il Premio Zini si inserisce nell'alveo del lavoro, anche culturale, che Coldiretti compie da anni - spiega Mario Carlesi, presidente provinciale di Coldiretti -, per favorire la buona alimentazione, valorizzare i benefici dell'agricoltura per la tenuta idrogeologica del territorio ed evidenziare i vantaggi della filiera corta italiana”.


Tutti concetti racchiusi da Campagna Amica, la rete che Coldiretti ha creato per aggregare aziende agricole, consumatori e istituzioni. Una battaglia culturale in parte vinta - aggiunge Carlesi -, vista la sempre maggiore sensibilità dei consumatori verso le produzioni nazionali e tipiche. Risultati ottenuti anche grazie nelle attività degli istituti agrari, come quello di Pistoia, che io stesso ho frequentato quando preside era proprio Renzo Zini, nei primi anni 70, quando l'agricoltura non era più di moda”.
 
Nel dettaglio gli studenti e le studentesse che vogliono partecipare alla 19 edizione del Premio Zini possono scegliere fra i seguenti argomenti: progetto di valorizzazione e gestione di uno spazio verde; progetto di valorizzazione dei prodotti agricoli e forestali del territorio regionale; progetto e realizzazione di un 'orto didattico', valorizzando i prodotti agricoli del territorio locale in collaborazione con Coldiretti Toscana Orti di Campagna Amica; progetto di stage tirocinio di durata annuale per la progettazione/realizzazione/gestione di attività inerenti l’agricoltura.


Ogni progetto dovrà documentare, nel formato che ciascun soggetto partecipante sceglierà di utilizzare, le varie fasi di realizzazione: analisi del contesto di partenza; individuazione degli obiettivi; tipologia di intervento e strategie utilizzate per ciascuna fase di realizzazione; risultati conseguiti; documentazione grafica e/o fotografica e/o video di quanto realizzato. Si accettano lavori in formato elettronico.


Possono partecipare classi, gruppi di classi o di alunni, studentesse/studenti singoli presentando un solo progetto. I progetti in concorso debbono essere inviati entro il 30 aprile 2015 alla segreteria del Premio Renzo Zini presso Istituto professionale Barone de Franceschi –Via Dalmazia, 221- 51100 Pistoia oppure tramite posta elettronica a questo indirizzo e-mail: ipssa.premio.zini@gmail.com. La giuria assegna 7 premi in denaro del valore di 700 euro l’uno. Tra i premi anche il Contadino Giò, kit didattico per avere l'orto anche in spazi ristretti.


La premiazione avverrà il 29 maggio 2015 a partire dalle ore 11 presso l’Auditorium Terzani della Biblioteca San Giorgio di Pistoia.

Fonte: Coldiretti
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: