Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:12 - 03/12/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il Consiglio comunale che si è svolto venerdì scorso, è stato di gran lunga il più significativo degli ultimi tempi.
Innanzitutto, ha mostrato il sindaco Baroncini sulla difensiva. Tanto sulla .....
CICLISMO

La Gran Fondo Edita Pucinskaite, figlia della società cicloamatoriale pistoiese, è stata chiamata a far parte di un nuovo, ambizioso, progetto nazionale: il Nalini Road Series.

TIRO A SEGNO

Oltre alla fiorente attività sportiva giovanile, il tiro a segno di Pescia è, dal 2017, anche parte integrante del progetto socio sportivo culturale che porta il nome di Campus Paralimpico.

RALLY

E’ ancora all’insegna delle soddisfazioni che la scuderia Jolly Racing Team sta mandando in archivio la stagione sportiva 2020.

RALLY

Sarà un fine settimana intenso, ricco di emozioni ed anche di orgoglio, il primo del mese di dicembre, per Pavel Group, che andrà ad affrontare il suo debutto nel Campionato del Mondo rally, all’Aci Rally Monza (3-6 dicembre), ultima prova del torneo iridato 2020.

BOXE

In questo weekend si sono svolti i campionati toscani elite di pugilato a Firenze, ospiti nella prestigiosa accademia pugilistica fiorentina.

PISTOIA

Mister Riolfo riesce ad invertire il trand negativo della Pistoiese, che nelle ultime cinque partite aveva racimolato appena un punto.Adesso, i tre punti ottenuti grazie ad un 2-0 che rispecchia perfettamente i valori in campo, consentono alla Pistoiese di guardare al futuro con un briciolo di ottimismo in più. 

CALCIO

Con soli 9 punti e reduci in settimana da un avvicendamento alla guida tecnica (via il mite Frustalupi e dentro il grintoso Riolfo), gli arancioni non possono commettere altri passi falsi, se vogliono evitare le secche della bassa classifica.

CALCIO

Che la sorte di Frustalupi fosse fortemente in bilico, era la classifica stessa a dirlo.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Donato Carrisi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

  • none_o

      Prova

  • none_o

      Carlo Maltagliati: "Con il Centro Rdp sindaco cede a un secondo ricatto dopo

    "Venerdì la maggioranza ha votato differente da come mi aveva detto il sindaco. Ho fatto alcune telefonate ad amici della Lega e scoperto che il cambio di idea non è avvenuto, grazie alle spiegazioni della minoranza, ma per un vero e proprio ricatto che una consigliera di Fratelli d’Italia ha fatto alla sua maggioranza. Non è la prima volta che accade; un fatto analogo c’è stato con i due consiglieri di Forza Italia che avevano lasciato il gruppo".


Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tempestivi nell'accorrere, efficaci nel soccorrere. Questo è il motto del Cisom.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
VALDINIEVOLE
5 Stelle: "Mentre continua l'assordante silenzio dei sindaci sulla fusione dei Comuni, noi faremo incontri informativi"

11/11/2014 - 19:07

Il Movimento 5 Stelle interviene sulla fusione dei Comuni.

"Fusione dei comuni: nonostante l'assordante silenzio dei sindaci della Valdinievole, l'argomento continua a essere al centro del dibattito politico e riparte dallo scambio epistolare (via Facebook) tra il presidente della Regione Enrico Rossi e il consigliere del Movimento 5 Stelle di Monsummano Rodolfo Cioni.

 

Come promesso, Cioni ha riportato a Rossi tutte le risposte (e le non risposte) arrivate dalla Valdinievole, a partire da quella delirante del vicesindaco di Montecatini Terme, Rucco (il quale ha asserito che i cittadini non sono in grado di decidere su questioni così importanti), passando dal sindaco di Pieve, Diolaiuti (la quale si dichiara contraria alla fusione a prescindere, negando la possibilità di decidere ai cittadini) fino ad arrivare al consigliere di Chiesina Lorenzo Vigliali (il quale tira in ballo Tolkien per una lunga e fantasiosa disquisizione in favore dell'unione).

 

L'unico esponente Pd locale uscito dal coro rispetto agli altri è stato Rinaldo Vanni, il quale ipotizza un coinvolgimento reale dei cittadini nel processo decisionale. Oltre al Movimento 5 Stelle, in molti tra associazioni di categoria e associazioni di cittadini si sono espressi favorevolmente sull'argomento e recentemente si è accodato il renziano Massimo Baldi, esponente del Pd pistoiese, il quale ipotizza soltanto 4 comuni in Valdinievole.

 

Il Movimento Cinque Stelle vuole principalmente informare i cittadini, soprattutto vuole che i cittadini siano correttamente informati sulla differenza tra unione e fusione, cosa che nei mesi passati non è successa; il sito della Regione Toscana potrebbe essere un buon punto di partenza per farsi un'idea. Tutto questo in attesa che i sindaci della Valdinievole prendano seriamente posizione sull'argomento, iniziando a informare a dovere i propri cittadini.

 

Il Movimento 5 Stelle è disponibile a collaborare su questa strada e con questo scopo, a breve organizzerà serate aperte a tutti, portando a confronto esperienze e testimonianze di fusione già in atto, anche con parlamentari, consiglieri, sindaci toscani, esperti e relatori anche esterni al M5S, coadiuvati da mediatori sopra le parti, come il giornalista Marco Baronti, per un dibattito libero. E' stato invitato anche il presidente Rossi".

Fonte: Movimento 5 Stelle
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




11/11/2014 - 22:35

AUTORE:
Antonio

L'appoggio del Presidente Enrico Rossi e, forse, anche del nostro Sindaco Rinaldo Vanni è un fatto molto positivo.
Quindi ben vengano le serate di informazione e di confronto sul tema. Non vi sono dubbi sul fatto che molti cittadini (credo moltissimi) comprenderanno l'importanza della "fusione" e non mancheranno di mostrare il loro favore al progetto del M5S.
Personalmente ritengo che tutti quei Sindaci che oggi sono in disaccordo con la realizzazione della fusione, presto saranno incalzati dai loro stessi cittadini bene "informati" e privi di falsi "preconcetti".
Distinti saluti.