Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:01 - 22/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Presidente in quota Forza Italia.

Per capire il personaggio ed il suo rapporto col caimano , si trova abbondante materiale e penso anche dagli atti parlamentari , l appoggio alla tesi della nipote .....
BASKET

Mtvb Herons Basket comunica che sono state rinviate a data da destinarsi, causa Covid, le seguenti gare di campionato.

BASKET

A distanza di un mese dalla partita contro Vigarano, la Giorgio Tesi Group è tornata finalmente in campo.

HOCKEY

Finalmente arancione anche in campo femminile assoluto, dopo oltre un decennio una formazione di Pistoia torna alle competizioni e con buone prospettive future.

SCHERMA

Davide Cutillo ha staccato il biglietto per la finale dei campionati italiani under 17 di fioretto che si disputeranno nel prossimo mese di maggio a Catania.

BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

none_o

Inaugurazione il 19 gennaio alle 18,30, nei locali della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista di Pistoia.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno di Terra, Cardinale, domiciliato in Saturno ed esaltato in Marte.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
none_o
Uffici postali, elfi, pista di ghiaccio, falchi, giostre in pineta e giocattoli: al via Città del Natale (Video)

6/11/2014 - 17:44

MONTECATINI - Fuori diluvia e la temperatura si aggira sui 15 gradi: meteorologicamente non si direbbe, ma da domani Montecatini entrerà nel vivo della stagione natalizia. Venerdì apre i battenti la “Casa di Babbo Natale”, ideata da Camilla Carnesecchi che quest'anno giunge alla terza edizione dopo l'incredibile successo dello scorso anno.

 

Quest'anno però non ci sarà solo la Casa ad assicurare intrattenimento per i turisti (e introiti per le attività commerciali montecatinesi): da sabato apriranno progressivamente anche molte altre iniziative connesse al Natale: il Mondo del giocattolo, il Bosco degli elfi, il Parco dei falchi, la pista per il pattinaggio sul ghiaccio, i pony di Babbo Natale, il trenino elettrico (che collegherà le varie attrazioni sparse per la città).

La presentazione degli eventi si è svolta in una sala del consiglio comunale gremita. Segnale che sui prossimi due mesi (le attività legate alla Città del Natale rimarranno aperte fino al 6 gennaio) ci puntano davvero in tanti, a partire dal sindaco Giuseppe Bellandi: “E' una grande occasione per risollevare la stagione invernale in città. Nonostante le difficoltà economiche, la giunta comunale e tante altre persone coinvolte hanno realizzato un evento importantissimo che sarà anche una grande festa”.

Gli fa eco il vice sindaco Ennio Rucco: “Montecatini è riuscita a fare sistema e realizzare qualcosa di turisticamente molto importante. Tutti hanno avuto una grande forza di reazione alle difficoltà del periodo e adesso speriamo ci sia un bel ritorno economico per tutti loro e per la città”.


Soddisfazione anche da Andrea Birindelli, albergatore e presidente dell'Intersindacale, che ha coordinato imprenditori e collaboratori nella realizzazione dell'intero progetto della Città del Natale: “Siamo molto orgogliosi, questa volta gli imprenditori e i politici della città hanno collaborato tutti insieme per un unico obiettivo. Noi del comitato abbiamo lavorato senza sosta, ma siamo sicuri che verremo ripagati per il nostro impegno”. 

E a giudicare dai primi dati sulle prenotazioni, sembra proprio che l'iniziativa piaccia: sarebbero già oltre 10mila le prenotazioni in città per il periodo che va dal 7 novembre al 6 gennaio.

Anche i commercianti hanno fatto “rete” grazie al Centro Commerciale Naturale, altro organismo di riferimento per la realizzazione tecnica del progetto. Non a caso il Ccn curerà gran parte dell’illuminazione natalizia, a partire dall'albero che sarà realizzato alla fontana di piazza del Popolo con fili di luce (una novità di quest'anno) oltre maggiori spazi illuminati rispetto agli anni passati. Inoltre è stata attivata anche una rete di imprese cittadine (con la collaborazione di Confcommercio, Confesercenti e Confindustria) che si sta già occupando della vendita di pacchetti inclusivi delle offerte Terme e delle altre attrazioni natalizie.


Bisogna dirlo, quest'anno Montecatini ha fatto le cose davvero in grande. Talmente in grande che risulta impossibile condensare tutti gli eventi in programma da domani in unico articolo. Per trovare tutte le informazioni, i dettagli, le mappe e le offerte, si rimanda al nuovo portale “La città del Natale”, creato appositamente per pubblicizzare gli eventi in questione: http://cittadelnatale.it/

 

di Francesco Storai

 

Guarda il video ufficiale della Città del Natale

 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




7/11/2014 - 17:28

AUTORE:
Andrea .f

Ottima scelta per la location della pista di pattinaggio ! Quale miglior omaggio per i nostri caduti in guerra ? Avranno la compagnia per 2 mesi di torme di ragazzi vocianti , il sogno di ogni soldato spedito al fronte per la Patria ! Complimenti per il senso civico di chi ha fatto questa scelta ! Magari sono le stesse persone che una volta l'anno vanno al monumento facendo finta di commuoversi !