Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:09 - 20/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Giusto, salviamo la Toscana dagli incompetenti. Una regione così bella in mano a un burattino manovrato dall'alto sarebbe una sciagura. Tutta la destra è convinta di vincere, ma questa non è una .....
CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

RALLY

Dopo nove mesi di pausa torna in gara il montecatinese Leonardo Pucci, con la sua Renault Clio RS.

BASKET

Nel programma di preparazione, sabato 12 settembre, la squadra guidata da Luca Andreoli ha effettuato un altro allenamento congiunto con la Cestistica Spezzina.

BASKET

Sara De Luca è una delle ragazze dell’Under 18 aggregate alla prima squadra.

RALLY

E’ ancora all’insegna dei riflettori nazionali che Jolly Racing Team ha archiviato il fine settimana agonistico.

BOXE

Nella giornata di sabato 12 si è svolto il collegiale regione Toscana.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Beppe Severgnini.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ecco dove si trovavano i bocciodromi, allora chiamati “pallai”.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
Il prete "smanaccione" palpeggia i fedeli per guarirli: inchiesta choc delle Iene andata in onda su Italia 1

2/10/2014 - 15:01

E' andato in onda ieri sera nella trasmissione "Le iene" (Italia 1) un servizio dall'eloquente titolo "il prete smanaccione". Protagonista quello che viene definito un prete di un paesino della provincia di Pistoia, al quale vengono rivolte pesanti accuse di molestie nei confronti di persone che a lui si erano rivolte per risolvere i più diversi problemi.

 

Il prete è stato oggetto di uno "smascheramento" tipico delle Iene, in questo caso condotto da Andrea Agresti, che prima ha ascoltato il racconto-denuncia di due parrocchiani, poi ha mandato un collaboratore a sottoporsi alle pratiche di guarigione del prete "smanaccione" e poi ha cercato di parlare con lo stesso sacerdote per chiedere spiegazioni, da questi negate anche se rincorso a casa, in canonica e addirittura tra le tombe di un cimitero.

 

Nel servizio delle "Iene" (con i volti debitamente oscurati e la telecamera nascosta) si vede il prete appoggiare la mano sulla pancia dell'uomo, per poi scendere sempre più giù fino alle parti intime (Andrea Agresti l'ha definita una "penedizione"). Poi, prima di salutarsi, la raccomandazione del parroco di non raccontare nulla.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




3/10/2014 - 17:53

AUTORE:
GIANFRANCO BARNI

Nella Chiesa, purtroppo, da sempre vengono scoperti piccoli o grandi intrallazzi.
Raccontate di questo don Filippo a papa Francesco..... saprà lui come risolvere il caso.....

Le Iene svolgono un compito meritorio.....

2/10/2014 - 19:07

AUTORE:
allibito

Ma che bel prete hanno avuto e come ne parlavano bene, ma nessuno si e' accorto di nulla?
Che schifo, lui e quelli che lo hanno coperto, e quelli che,nonostante le prove schiaccianti, continuano a difenderlo.
Strana parrocchia, molto strana: Vergogna!